BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

BergamoScienza: K-Idea, ecco le idee vincitrici fotogallery

Sono state premiate delle idee vincitrici della terza edizione dell’evento, inserito nel ricco programma di “Bergamo Scienza”.

Dopo il successo delle prime due edizioni (con oltre 250 idee presentate), torna K-idea: presso il Centro delle Professioni di Kilometro Rosso sono state premiate delle idee vincitrici della terza edizione dell’evento, inserito nel ricco programma di “Bergamo Scienza”.
La manifestazione vuole rappresentare uno stimolo culturale e creativo, dedicato alla divulgazione di intuizioni, idee o invenzioni, attraverso la quale i singoli ideatori o inventori di prodotti / processi / metodologie/servizi possono presentare le loro proposte. “K-idea” rappresenta quindi un’iniziativa originale e non convenzionale, che si prefigge l’obiettivo di vincere gli atteggiamenti conservativi che spesso prevalgono in ambienti non solo economici, sociali e industriali, ma anche in quelli scientifici. Accanto alla selezione già sperimentata nelle edizioni precedenti, e cioè un numero ristretto di proposte più brillanti e interessanti per ambiti applicativi anche molto diversi fra loro, quest’anno sono state introdotte due novità: la sezione “K-design”, un riconoscimento speciale per il Design (frutto della collaborazione con “Jacobacci & Partners”), dedicato alle idee più meritevoli in un settore che in Italia è tradizionalmente sinonimo di inventiva e creatività; la sezione “K-impresa”, altro riconoscimento speciale rivolto a imprenditori/inventori/ricercatori interessati a creare un’attività imprenditoriale ad alta intensità di conoscenza sulla base di un’idea creativa, per lo sviluppo della quale viene offerto un servizio di supporto sulla fattibilità e sostenibilità dell’idea imprenditoriale dal punto di vista tecnico – economico – finanziario ed organizzativo (in collaborazione con UBI-Banca Popolare di Bergamo e CentroBanca, Università di Bergamo e Warrant Group).
Le idee “vincenti” sono state scelte da un apposito Comitato di Selezione presieduto dal tecnologo e divulgatore Roberto Vacca, e composto da Fiorenzo Bellelli (Presidente Warrant Group), Lucio Cassia (Direttore Center for Young & Family Enterprise – Università degli Studi di Bergamo), Paolo Crippa (Responsabile Sviluppo Business Italia Jacobacci&Partners), Marco Mandelli (Vice Direttore Generale di Centrobanca – Gruppo UBI Banca), Mario Salvi (Responsabile Scientifico Bergamo Scienza), Mirano Sancin (Direttore Generale e Consigliere Delegato Kilometro Rosso), Stefano Scaglia (VicePresidente Confindustria Bergamo per l’Innovazione), Cristiano Seganfreddo (Direttore Fuoribiennale e Innov(e)tion Valley).
L’edizione di quest’anno si è segnalata per un consistentemente numero di proposte (ben 123), e per alcune curiosità statistiche: il settore interessato dal maggior numero di proposte è stato quello dell’Ambiente (23% delle idee presentate; lo scorso anno era stato il settore ICT col 16%), seguito a ruota dal settore Energia (18%): un segno dei tempi, ovvero di una diffusa sensibilità verso problematiche decisamente attuali. Per quanto riguarda l’estrazione professionale degli ideatori, interessante annotare come il 29% sia un libero professionista, seguito a ruota da impiegati (25%) e ricercatori (17%), mentre i pensionati, in leggera flessione, rappresentano l’11%. Da evidenziare inoltre l’estrazione geografica , laddove l’11% delle idee provenivano dal Centro Italia, il 13% dal Sud e la stragrande maggioranza da NordOvest (54%) e NordEst (22%). Per quanto riguarda le fasce d’età,
fa piacere costatare un deciso aumento delle idee da parte di under 35 (il 26%), così come un
confermato dato per la fascia 60-65 (ben 34% del totale). Infine, di rilievo l’aumento della
partecipazione di idee al femminile, l’8% (contro il 5% della scorsa edizione).

Le idee quest’anno selezionate (= vincitrici) sono le seguenti:
• “Heels for fun” (categoria moda- accessori per scarpe): sistema di chiusura e di ancoraggio per calzature da donna con suola e tacco intercambiabile.- Ideatrice: Cinzia Emili
• “Idestruttura” (categoria arredamento- libreria) mobile caratterizzato da un sistema modulare a scatole compenetrate e a scomparsa – Ideatore: Mario Mazzocchi
• “Laserway – Automated 3D Laser Service” (centro automatizzato di taglio e saldatura per tubi e profili strutturali) – Ideatore: Andrea Guerra
Sono state inoltre segnalate meritevoli di attenzione altre 13 idee creative, che verranno
sinteticamente illustrate nel corso della manifestazione.
Tutte queste idee saranno illustrate al pubblico per verificarne le possibilità di sviluppo, validazione, sperimentazione o applicazione, grazie anche al confronto con potenziali partner industriali. L’illustrazione dell’idea / progetto rappresenterà anche un momento d’incontro tra ideatori / inventori e ricercatori / aziende potenzialmente interessati.
L’edizione del 2010 assume un’ulteriore rilevanza in quanto patrocinata anche dall’Agenzia per la Diffusione delle Tecnologie per l’Innovazione, afferente al Ministero per l’Innovazione, che contestualmente ufficializzerà la sigla di un accordo di collaborazione con Kilometro Rosso. Interverranno, tra gli altri, l’ing. Alberto Bombassei (Presidente Brembo e Promotore di
Kilometro Rosso) e il dr. Mario Dal Co (Direttore Generale dell’Agenzia per l’Innovazione).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.