BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Misure dure ma fondamentali e giuste”

Il capogruppo Della Lista Tentorio Davide de Rosa interviene sull’ordinanza riguardante Via Quarenghi.

Il capogruppo Della Lista Tentorio Davide De Rosa interviene sull’ordinanza riguardante Via Quarenghi.

Premesso che la situazione di via Quarenghi, che tutti conosciamo, sia un problema che nasce da anni di politica basata sul permissivismo senza nessuna forma di regolamentazione e controlli, atteggiamento tipico delle sinistre che per anni ha gestito in questo modo l’integrazione, ritengo che le misure adottate dalla nostra maggioranza siano dure ma allo stesso tempo fondamentali e giuste. Infatti ciò permetterà di tornare alle origini di un problema che ha avuto tanto tempo per crescere e una volta giunti a quel punto si potranno implementare le corrette politiche di rivitalizzazione e rivalorizzazione della via.
Un’incentivazione alla de-ghettizzazione permetterà alla giunta di studiare e attuare i progetti necessari per una politica d’integrazione corretta.
La lista Tentorio per queste ragioni appoggia l’operato della giunta e coglie l’occasione per ribadire la sua piena disponibilità a collaborare con le associazioni, i comitati di via e con chi vive in prima persona il problema per trovare la soluzione più opportuna.

Capogruppo Lista Tentorio
Davide De Rosa

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ureidacan

    Scusate, ma il “compitino” del c.g. della Lista Tentorio è veramente scolastico. Premesso che tecnicamente anche le misure suggerite dalla giunta e chiamate pomposamente “coprifuoco” riguardano solamente una ristrizione degli orari degli esercizi pubblici (che cozza con la legge regionale appena approvata dal cdx) e il divieto di vendita di alcolici, che viene disposta dal Questore, non mi sembra che questo possa risolvere i problemi della via , sullla quale io passo pacificamente 4 vote il dì

  2. Scritto da mammamia!

    per fortuna si commenta da solo… voto 4 ++