BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Atalanta crolla in due minuti la matricola si conferma terribile

Uno-due clamoroso del Novara che al 24' e al 26' trova i gol che decidono la partita di Bertani e Rigoni su rigore.

Più informazioni su

Il Novara conosce solo la vittoria tra le mura amiche, una legge che paga anche l’Atalanta. I nerazzurri, dopo una prima ora di gioco convincente (palo di Tiribocchi a metà primo tempo), ha un black out di tre minuti nella ripresa che costa la partita: prima il gol del vantaggio di Bertani innescato da una discesa sulla destra di Gonzalez, quindi il rigore (fallo di mano di Raimondi su tiro dell’argentino) di Rigoni che chiude definitivamente il match e lascia i nerazzurri inermi e senza la forza di reagire. Seconda sconfitta per i bergamaschi dopo quella del Siena (oggi vittorioso 2-1 sul Padova). 

NOVARA-ATALANTA 2-0
RETI: 25’st Bertani, 26’st Rigoni (rig).
NOVARA: Fontana, Morganella, Lisuzzo, Centurioni, Gemiti, Marianini, Porcari, Rigoni (39’st Drascek), Motta (23’st Shala), Bertani, Gonzalez (35’st Ventola).Allenatore: Tesser.
ATALANTA (4-3-1-2): Consigli; Raimondi, Troest, Peluso (13’pt Capelli), Bellini; Barreto, Carmona, Padoin (32’st Ceravolo) ; Bonaventura (15’st Basha); Ardemagni, Tiribocchi.Allenatore: Colantuono.
NOTE: ammoniti Padoin, Morganella, Raimondi, Capelli.

SECONDO TEMPO
48′: finisce la partita. Novara-Atalanta 2-0
39′: ultimo cambio del match, dentro Drascek, fuori Rigoni.
35′: sostituzione anche per Tesser, dentro l’ex Ventola, esce dal campo il decisivo Gonzalez.
32′: cambio per Colantuono, dentro Ceravolo, fuori uno spento Padoin.
30′: Raimondi ha sulla coscienza i due gol del Novara.
26′: uno-due clamoroso del Novara che raddoppia grazie al rigore di Rigoni procurato da un fallo di mano di Raimondi.
24′: beffa per l’Atalanta, Novara in vantaggio. Colpisce la coppia Gonzalez-Bertani con l’italiano che fredda Consigli da pochi passi raccogliendo un assist dell’argentino.
23′: primo cambio per Tesser, dentro Shala, fuori Motta.
18′: punizione di Gonzalez, parata a terra, sicura, di Consigli.
15′: secondo cambio per Colantuono, fuori Bonaventura, dentro Basha.
14′: fucilata di Barreto. Fuori
12′: gran colpo di testa di Bertani che sale in cielo raccogliendo un cross dalla trequarti. Palla poco sopra la traversa di Consigli.
9′: intervento dubbio, in piena area di rigore, di Capelli su Motta. L’arbitro fa proseguire.
8′: palla ciccata di Rigoni da buona posizione.
7′: prima emozione dopo sette minuti. Discesa sulla sinistra di Tiribocchi, palla dentro per Barreto, sinistro, parata centrale di Fontana.
1′: ripartiti!

PRIMO TEMPO
46′: finisce il primo tempo, dopo un inizio contratto la partita è decollata. Novara-Atalanta 0-0.
44′: ultimo quarto d’ora finalmente da "Atalanta" per i nerazzurri.
41′: ammoniti Padoin e Morganella.
40′: occasionissima per l’Atalanta. Angolo, palla per Bonaventura che al volo centra la porta ma sulla linea ribatte la difesa novarese.
37′: Gonzales semina il panico in dribbling in area ma recupera bene Raimondi.
36′: ora i padroni di casa sono in difficoltà.
33′: bellissima combinazione Ardemagni-Tiribocchi, destro del Tir e palo colpito con una rasoiata. Atalanta vicino al gol.
32′: gran destro di Bertani che sfiora il palo destro di Consigli. Primo pericolo del match.
29′: altro tiro da fuori della Dea con Bonaventura. Si cercano solo conclusioni da fuori.
25′: Tiribocchi sul filo del fuorigioco anticipato. Angolo per i nerazzurri, il secondo per loro della gara.
23′: brutta partita.
19′: conclusione del Tir da lontanissimo che finisce lontano dai pali.
15′: pericolo sempre dalla destra con un tiro cross rimpallato dalla difesa bergamasca.
14′: primo tiro della partita ad opera di Barreto. Conclusione centrale parata a terra da Fontana.
13′: Peluso non ce la fa, primo cambio per l’Atalanta, dentro Capelli.
11′: poche emozioni in questi primi minuti.
7′: cross di Tiribocchi dalla destra per Ardemagni, anticipato dalla retroguardia piemontese.
4′: dopo prime fasi di studio, si vede il Novara con un tiro cross di Bertani. Gara contratta per entrambe le squadre.
1′: partiti!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ste

    Non sono pessimista,basta vedere la scorsa serie b con il frosinone in cima dopo 7-8 giornate e poi quasi retrocede..è lunga..
    Però mi chiedo
    -perchè Pettinari che doveva essere il vice Pinto è stato subito accantonato?
    -perchè insiste su Raimondi,quasi sempre un disastro?
    -Ardemagni che problemi psicofisici (dicono così)ha?
    -Quando torna Pinto?
    -Perchè in mezzo Carmona invece di Basha?

  2. Scritto da Andrea

    mha.. non temo certo per la promozione… ma dico solo che probabilmente è inutile continuare a guardarsi allo specchio e dire…ohhhh ma come siamo belli…..ohhhh ma come siamo forti….. la squadra sara’ pure una ferrari ma per il momento ha prestazioni altalenanti… e l’allenatore sembra un po’ confuso…

  3. Scritto da d.c.

    Leggete il commento di Pietro Serina oggi su L’Eco di Bergamo. O questo non capisce niente di calcio (cosa molto probabile viste le tante previsioni sbagliate di questi anni) oppure c’è qualcosa che non torna. Mio chiedo come un giornale serio ed autorevole possa ospitare autentiche falsificazioni della realtà. Si capisce che Percassi è azionista del giornale, ma i lettori non sono fessi. Dare 6 in pagella a Raimondi è peggio di una bestemmia. Che vergogna.

  4. Scritto da marco

    vorrei sapere da un esperto a riguardo del campo sintetico : il Novara ci e’ abituato, gli avversari no e la squadra piemontese ha sempre vinto in casa, c’e’ un nesso ?

  5. Scritto da Pippo

    Colantuono non mangia il panettone a Bergamo.

  6. Scritto da rick

    era meglio quando stavamo peggio………….

  7. Scritto da kilo

    prepariamoci a stare in serie b due anni………..

  8. Scritto da gino

    obbietivo serei a non verrà centrato………….

  9. Scritto da 1907ABC

    appena tornato da Novara…cambi non capiti e non si capisce nemmeno perchè si ostina a fare giocare raimondi e ardemagni.

  10. Scritto da paolo

    siamo seri… contro il torino meritavamo di vincere, stasera a novara (contro la squadra più in forma del campionato) ottimo primo tempo che poteva finire 2-0 per noi…

  11. Scritto da febo64

    sig colantuono a casa la preparazione e stata sbagliata? giochiamo solo un tempo, e poi al davanti giochiamo con il solo tirobocchi. meglio allora una punta solo e un centrocampista in più,…………………………….a certo c’ era il vento e il campo non era regolare dimenticavo………………..mah…. la serie A fra cinque o sei anni se si va avanti cosi.

  12. Scritto da a.r.

    COLANTUOMO, ARDEMAGNI, RAIMONDI….ECCO LE CAUSE DELLA DISFATTA ATALANTA. NON CREDO I VOGLIA UN GENIO X CAPIRLO…PERCASSI SVEGLIATI E CACCIA QUESTI TRE!!

  13. Scritto da bob

    … cosa dite… non sarà per il campo sintetico??? :-)

  14. Scritto da genu

    essendo passate solo 9 partite non mi sento cosi’ pessimista.visto che siamo nel gruppo. e’ ovio che la squadra ha un cambio di ritmo imbarazzate tra il 1 e il 2 tempo,, oviamente, le cose da oggi in poi ,devono cambiare totalmente.

  15. Scritto da 1907/b

    yauuuuuuuuuuuuuuuuu si torna nei ranghi !!! già domenica ero felice del pareggio, poi la mattina ho saputo che a tempo scaduto ……….ma oggi 2 a zero e a casa………………..troppo bello

  16. Scritto da franco

    urka come campionato fra rigori regalati, goal nei minuti di recupero c’è da rallegrarsi della solidità e del gioco squadra

  17. Scritto da forsa ragassi

    Domenica con il Torino non meritava stasera ha meritato ampiamente di perdere. Siamo il nuovo Torino con Colantuono tanto fumo e poco arrosto

  18. Scritto da Joakim Persson

    Bello schifo…. Altro che record di punti..

  19. Scritto da rino

    ho l’impressione che colantuomo non mangi il panettone a bergamo………….

  20. Scritto da s.d.

    Passano le partite ma la squadra continua ad accusare battute a vuoto. Percassi e C la devono piantare di spargere miele. Qui se non mettono in riga Colantuono la promozione la vediamo con il binocolo.

  21. Scritto da andrea locatelli

    A dar retta alla stampa asservita al padrone l’Atalanta vincerà il campionato, Infatti sia a Siena che a Novara ha preso la sua bella “palpata”. Certa gente dovrebbe tornare a pulire le stalle invece che spacciarsi per critico. A Gregucci e Conte non è stato perdonato niente. Colantuono ne sta facendo dentro di tutti i colori, eppure non viene toccato. Ma siamo tutti così co….ni?