BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il perito scagiona Facchetti

Il perito del Tribunale di Napoli, ha fatto una integrazione alla perizia sulle 187 telefonate nella quale si dice che il nome di Collina non lo fa Facchetti ma Bergamo.

Più informazioni su

Roberto Porto, perito del Tribunale di Napoli, ha fatto una integrazione alla perizia sulle 187 telefonate nella quale si dice che il nome di Collina non lo fa Facchetti ma Bergamo.
Non fu Giacinto Facchetti a pronunciare il nome Collina durante la conversazione telefonica del 26 novembre 2004 con l’allora designatore arbitrale Paolo Bergamo in cui si faceva riferimento a una griglia arbitrale per una partita del campionato. È quanto emerge da una integrazione della perizia fonica depositata martedìal processo di Calciopoli in corso a Napoli da Roberto Porto, il perito incaricato di esaminare e trascrivere le intercettazioni indicate dalla difesa di Luciano Moggi. Si tratta di quella che la difesa di Moggi aveva definito "la madre di tutte le intercettazioni", sostenendo che la frase "metti dentro Collina" era da attribuire all’ex presidente dell’Inter Facchetti. Il perito, a quanto si è appreso, ha invece accertato che il nome dell’arbitro è pronunciato dall’interlocutore, ovvero dal designatore Bergamo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da berghem

    scagiona facchetti?? Ma avete sentito la telefonata o copiate pari pari i commenti della gazzetta nerazzurra??La parte importante non è chi dice il nome Collina, ma quella successiva, in cui Facchetti chiede di non fare il sorteggio e di truccarlo inserendo arbitri che non possono essere sorteggiati!!!

  2. Scritto da Ray 59

    Non avevo dubbi sulla onestà di un grande uomo come Giacinto,ce ne vorrebbero nel calcio di persone pulite come lui.
    Grazie Capitano

  3. Scritto da martina

    Che tentare di infangare Facchetti fosse un ultimo e disperato tentativo da parte dei difensori del peggior faccendiere che il mondo del calcio abbia mai visto, era già chiaro a chiunque non abbia la vista accecata dal tifo. L’Italia è un paese che dimentica in fretta e poco alla volta si finisce per invertire colpevoli e innocenti. Speriamo che questa precisazione metta la parola fine sulla vicenda e che Moggi sia tenuto lontano dal mondo dello sport “vita natural durante”.