BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Albino-Bergamo in tram di domenica “Odissea che non ripeterò”

Si firma Stanchissimo 99 e dopo la giornata vissuta con la famiglia in tram da Albino e ritorno, tra attese, pigia-pigia e biglietti alle stelle, lo pseudonimo è comprensibile.

Più informazioni su

Si firma Stanchissimo 99 e dopo la giornata che ha vissuto, animata in partenza dalla volontà di non inquinare e quindi di prendere il tram delle valli, lo pseudonimo è comprensibilissimo.

Domenica scorsa, vista la bella giornata, ho deciso di fare un giro in centro Bergamo.
Sapete, c’erano le bancarelle dei prodotti tipici, Bergamoscienza, insomma tutto sembrava prospettare una bella passeggiata nella nostra bellissima città.
Effettivamente, il centro cittadino era molto bello, nonostante fosse gremito di gente. Ho capito che i bergamaschi, sono sì dei pecoroni che pensano solo a lavorare, ma è anche vero che se gli si dà in pasto qualche attività sociale, non disdegnano e vanno a provarla.
Non ricordavo così tanta gente in centro da molto tempo (adunata ANA esclusa). Bancarelle colme di gente, clown dell’associazione dutùrclaun ad intrattenere i bambini, maghi, artisti di strada. Insomma: una Festa.
Veniamo alle note dolenti:
Decido, da buon Italiano, di non inquinare e vado ad acquistare i biglietti dell’ecologico tram delle valli. Siamo 5 persone + 1 bambino : totale spesa 23.50€ (per fortuna che c’è il carnet da 10 altrimenti erano 28.80€).
Ancora frastornato dal prezzo, aspetto il tram (una corsa ogni 30 minuti) e ci salgo.
Sfortunatamente non riesco a sedermi. Poco male, tanto in mezz’oretta saremo arrivati. A Nembro sale tanta altra gente. Il Tram è saturo. Ad Alzano altra gente sale, mediante la poco ortodossa Italica abitudine dello spintone e della scusante: “stanno spingendo anche me!!!”.
La situazione è paradossale, gente accalcata come sardine sbatacchiata da un lato all’altro poiché priva di appigli, che si sostiene solo perché parte integrante di un grande puzzle umano. E da Alzano in poi, ad ogni fermata, gente che avrebbe voluto salire ma che doveva starsene sulla banchina. Un vano tentativo di urlare nel microfono da parte del conducente diceva di aspettare che sarebbe arrivato un altro Tram. Se ciò fosse stato vero, sarebbe dovuto partire da Ranica, arrivare ad Albino e tornare verso Bergamo. Noi non l’abbiamo incrociato, quindi ipotizzo che il tram era inteso il prossimo (30 minuti)……..
Dopo aver visto Bergamo come da descrizione di cui sopra, mi accingo a tornare ad Albino.
Arrivo in stazione e da lontano vedo il tram che aspetta. Tra me e me dico: “che bello, non dobbiamo neanche aspettare”. L’amara sorpresa ha ancora da venire!!!!! Il tram è già gremito di gente, ammassata come lo eravamo noi al viaggio di andata, ed il pannello informativo dice che la partenza avverrà tra 16 minuti. 16 minuti di passione per quelle povere sardine schiacciate all’interno.
Ovvio che eravamo impossibilitati a salire. Aspettiamo il prossimo tram allora: dopo 45min (16min. + 30 min).
Arriva l’altro tram e riusciamo a qualche modo a salire nonostante la carrozzina. Comincia anche per noi il calvario dell’attesa prima della partenza. Schiacciati come sardine un simpatico signore ha anche il coraggio di dirmi che si possono caricare solo 2 carrozzine su tutto il tram. Di mio, rispondo che ha ragione e che la prossima volta lascerò mio figlio sulla banchina e me ne andrò a casa, quando diverrà grande tornerà a casa da solo!!!!
Conclusioni:
23.50 per essere trattato come un animale. In macchina avrei speso 35km x 0.35€/km = 12.25€ (incluso il deterioramento della macchina) + max 5€ per il parcheggio = 17.25€ Avrei risparmiato 6.25€ e una bella Domenica rovinata.
Bergamo si vuole muovere, ma sembra che facciano di tutto per fargli passare la voglia.
LA PROSSIMA VOLTA VADO IN MACCHINA, E “SI ATTACCHINO AL TRAM” L’AMBIENTE E L’ECOLOGIA.

Stanchissimo 99

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da cristiano

    ci vadano i politicanti del comune di bg in treno o in tram la domenica….
    ..

  2. Scritto da Rob

    Beh ma lo sappiamo tutti che di domenica il servizio non c’è. Quindi, signori miei, la domenica usate la macchina!

  3. Scritto da JJ

    come fate a criticare una lettera così? ha ragione al 100%, come si fa a incentivare l’ uso die mezzi con servizi così scarsi? ma siete mai usciti dall’ Italia ? avete mai visto come sono i mezzi in francia, spagna, germania,olanda? i mercatanti ci saranno da 10 anni, perchè non prevedere che servivano più mezzi? c’ era anche bergamo scienza e città alta era chiusa ai bus per il soap box rally. Ma è possibile che non ci sia nessuno che coordini la gestione degli eventi?

  4. Scritto da mario 56

    Sul tram c’ero anche io, se conto quelli che con la calca non hanno pagato il biglietto usciva un tram completo nuovo! Per cui cara TEB, cornuti noi che viaggiamo come sardine e mazziata tu che non riscuoti un sacco di biglietti.

  5. Scritto da mark

    Mezzora tra un tram e l’altro è troppo, anche se è domenica. Non stiamo parlando di una qualunque linea di autobus di provincia, ma della linea T1 del TRAM delle Valli, un mezzo che che ha i suoi punti di forza in velocità e frequenza. Vanno aumentate le corse, mettendone almeno una ogni quarto d’ora, e bisogna coprire la fascia serale che è tuttora scoperta.

  6. Scritto da sergio

    Noto con disapunto che sia su questo come su altre questione mancano i commenti e gli interventi dei giovani bergamaschi impegnati in politica: mi riferisco a quelli militanti nel partito democratico, nella lega e nel pdl. Eppure sono argomenti importanti per la qualità della vita dei bergamaschi

  7. Scritto da nino rossiti

    Stà a cà (ovvero stai a casa) la prossiva volta, una persona normale si informa prima di partire..poi è facile lamentarsi..bravo bravo

  8. Scritto da (solito stipendio da centomila euro e oltre ?)

    penso che in questo caso dovrebbe risponderne l’amministratore delegato TEB DOTT. SCARFONE che è anche il direttore dell’ATB e già presidente ATB. Il funzionamento e le frequenze dovrebbero essere state stabilite da lui coi suoi collaboratori

  9. Scritto da Seriano

    Schiacciati come sardine, un simpatico signore ha anche il coraggio di dirmiche si possono caricare solo 2 carrozzine su tutto il tram. Di mio, rispondo che ha ragione e che la prossima volta lascerò mio figlio sulla banchina e me ne andrò a casa, quando diventerà grande tornerà a casa da solo!!!!
    SOLAMENTE PER QUESTO, caro “Stanchissimo99” TI SEI MERITATO UNA BIRRA!

  10. Scritto da Un lettore che non sopporta più il pressapochismo

    Perchè non vi chiedete il perchè?forse che il Comune di Bergamo, Assessorato alla Mobilità, Polizia Locale e quan’altri non abbiano chiesto a TEB/ATB di potenziare il servizio???forse che a nessuno dei decisori interessi che la gente prenda comodamente i mezzi pubblici?forse che si preferisca l’auto privata o il “si salvi chi può”?forse perchè quando si parla di crisi e tagli prima o poi questi si materializzano?chi è deputato all’analisi e alla cronaca forse un pò di approfondimento in più…

  11. Scritto da corti-novis

    come al solito non prevedono corse in più e non quantificano e pianificano che con festa è sinomino di tante persone.

  12. Scritto da gino

    TEB: pensare di aumentare le corse quando ci sono manifestazioni che richiamano tanta gente è proprio impossibile?

  13. Scritto da lux_lucas@hotmail.com

    Il termine “pecoroni” non lo accetto e lo rispedisco al mittente.
    Il suo e’ un comprensibile sfogo di chi non e’ abituato a prendere i mezzi pubblici, meno male non utilizza i treni di trenitalia (lo dico da pendolare) in confronto il suo viaggio e’ stato un relax.
    Comunque in macchina avrebbe comunque avuto da lamentarsi perche mancavano i parcheggi oltretutto eravate 6 persone e le macchine sarebbero state 2 non quindi non 12.00 euro ma quasi 25 euro + parcheggio da pagare.

  14. Scritto da ben vengano..

    ,..le lamentele, così si incrementeranno le corse nei giorni di festa (spero)..

  15. Scritto da stanchissimo2000

    x stanchissimo 99
    meno male che qualcuno ha il coraggio di scrivere veramente quello che succede con i trasporti pubblici nella nostra citta’( citta’ del 3 mondo).MI ASSOCIO CON TUTTO QUELLO CHE HAI SCRITTO. COMPLIMENTI……….Cari amministratori meditate expo 2015 e’ vicino …..

  16. Scritto da G.S.

    Certo, Seriano, carichiamo tutte le biciclette del mondo, tutte le carrozzine del mondo, tutto di tutto e sempre, senza limiti, per ogni vettura e per ogni corsa, viaggiamo 24 ore al giorno, per 7 giorni e naturalmente gratis. Ma in che mondo vivete??

  17. Scritto da e basta!

    Caro Gino, paga lei?

  18. Scritto da realista

    Ma avete capito o no che il piatto piange????

  19. Scritto da Il Pesce

    Compra un’auto a metano, spenderai meno e non inquinarai. Il prezzo è veramente assurdo e fa pensare. Articolo utile, non userò mai quel tram. Piuttosto scendo il serio il canoa.

    distinti saluti

  20. Scritto da julius

    mi dissocio…
    sono calcoli sbagliati: se vai da solo a roma in treno o arereo risparmi, se sulla macchina siete in 5, ovvio che la somma dei biglietti supera il costo della macchina!
    se andassi a piedi o in bici risparmieresti ulteriormente!!!
    ciascuno vorrebbe fermate sotto casa (ma senza rumore), mezzi pubblici sempre vuoti (si sta più comodi), costi del biglietto rasenti allo zero (si pagano già le tasse…).

  21. Scritto da lauro

    L’impostazione rimane quella dei pulmans! Cambiare mentalità di gestione?!

  22. Scritto da julius

    TROPPO VITTIMISMO, TROPPA DEMAGOGIA, i mezzi pubblici non saranno perfetti, ma sono un ottimo strumento.
    vorei vedere voi sapientoni o sapientini parlanti, se foste dirigenti TEB, cosa fareste

  23. Scritto da Andrea

    scusate Redazione… avrei un quesito da porre (lo faccio a Voi visto che non saprei a chi rivolgermi).. visto che il tram sembra comunque aver successo agli attuali non è possibile aggiungere delle carrozze in modo che tutti possano viaggiare se non seduti almeno comodi????

  24. Scritto da PADANIA LIBERA!!

    E’ ora di finirla con queste inefficienze, noi padani vogliamo che nella nostra terra i servizi siano efficienti!!! con tutte le tasse che paghiamo!!!!
    sarebbe bello sapere chi è che presiede questa società!!

    padania libera sempre

  25. Scritto da ti rispondo subito

    vuoi sapere chi presiede la società, caro padania libera? eccoti accontentato.
    presidente TEB: ON. NUNZIANTE CONSIGLIO, LEGA NORD.
    http://www.teb.bergamo.it/user/Default.aspx?SEZ=7&PAG=14

  26. Scritto da mochela fo

    tanta gente sul TRAM .. benissimo. Molto meno smog. Se vuoi la comodità della macchina nei mezzi pubblici sta a ca che le mei !!!!

  27. Scritto da Linda

    “Biglietti alle stelle”…il prezzo da lei pagato è quello che TUTTI pagano ogni giorno, non è che li hanno gonfiati per l’occasione.
    In ogni caso si pretende che vengano messe tante corse o poche corse a seconda dei chiari di luna della gente, per poi magari indignarsi per lo spreco se passano vagoni mezzi vuoti ogni 10 minuti.
    Se lo si usasse con una certa frequenza forse anche l’ATB saprebbe regolarsi.

  28. Scritto da Amministratore comunale

    Perchè non chiedete conto a Comune e Provincia?troppo facile sparare sulla croce rossa (TEB e ATB). Paura di ricevere un bel calcio nei denti da questo o qull’amministratore pubblico poco illuminato?

  29. Scritto da anche io sono stanco

    Per julius
    Ogni settimana valuterei le feste che ci sono, ed insieme alle forze dell’ordine/amministratori valuterei.
    Con il tram pieno, tanta gente non riusciva a timbrare, ed altra non timbrava apposta. Le corse in più si sarebbero pagate da sole

  30. Scritto da Claudia

    Premesso che per il n. 5 ci sono anche le auto a 7 posti, ritengo la segnalazione utile in quanto segnalazione in sè. La prossima volta non potranno dire …è la prima volta. Per cui avanti con le segnalazioni se sono da fare per non far calare l’attenzione. Per chi menzionava trenitalia, ha sicuramente ragione, ma non dobbiamo accontentrci del peggio. Il tram è bellissimo ed utile, questa segnalazione è un incentivo a farlo funzionare ancora meglio.

  31. Scritto da Eleonora

    Padania libera, ma che sfiga hai avuto???!!!bhe, almeno mi sono fatta una risata. Arrivederci. Eleonora

  32. Scritto da Rosa

    Più soldi per il trasporto pubblico che orami, come si legge dai motli commenti, è una priorità per tutti!!w il tram

  33. Scritto da PC

    Chi paragona il tram alla metro di Milano è fuori luogo: mai presa nell’orario di punta? Ti tocca aspettare più di una corsa e sei ridotto a sardina in scatola.
    Il tram ha risolto tanti problemi nella nostra valle; non lamentiamoci sempre per tutto.
    Ai mercatini sono andato una volta in macchina per non andarci mai più: c’è troppa confusione e i mezzi pubblici funzionano benissimo ma quando la gente è troppa non si può evitare il disagio!!!

  34. Scritto da Alberto Brandolin

    Totalmente solidale e concorde con il signore che ha scritto la lettera.
    Per invogliare i cittadini ad usare mezzi ecologicamente più consoni bisogna offrire loro un servizio adeguato. Servizio, che, evidentemente, non è all’altezza e va potenziato. Ben venga il costo elevato del biglietto (realtà consolidata in tutti i paesi europei), se a ciò però corrisponde un servizio che valga i soldi che dobbiamo spendere. Potenziare, potenziare e ancora potenziare: l’unica soluzione possibile.

  35. Scritto da karajan

    Mi sembra di aver capito che allora servono più corse della TEB durante le manifestazioni che attirano gente.Mi sembra di capire che servono più servizi pubblici,che magari la Teb possa arrivare sempre più su nella vallata,che bisogna far presto a costruire l’altra Teb, quella della val Brembana.Infine mi sembra di capire che i servizi pubblici veloci sono indispensabili e che anche il costo del biglietto sia troppo esoso. Hanno scritto che dopo 1 anno di Teb,il raccolto è stato profiquo!!!!!!

  36. Scritto da prof.acerbis

    quante storie…. io prendo i mezzi tutti i giorni, tutto l’anno… non uso MAI l’auto… e non sono ancora morta…
    certo che quelli che prendono i mezzi solo in questi momenti mi sembrano i ciclisti della domenica che il giorno dopo sono paralizzati dall’acido lattico…

  37. Scritto da 75

    Mi scuso anticipatamente con Stanchissimo 99, perchè la tua lettera di protesta era giusta e doverosa, ma l’idea del Tram tipo carro bestiame e scatola di sardine mi fa veramente morire dal ridere..però se ci fate caso è sempre così adunata alpini non sono neanche riuscita a prendere il tram perchè stipatissimo e quando con i miei due bambini sono riuscita a prendere il pulman, il mio bimbo piccolo ad un certo punto mi ha detto mamma prendimi in braccio mi schiacciano la faccia con i loro sederi

  38. Scritto da Paola

    La stessa situazione si presenta tutti i giorni a Orio paese sull’1 che proviene dall’aeroporto. 30 minuti tra una corsa e l’altra e poi schiacciati come sardine con in più le valigie dei turisti a complicare ulteriormente la situazione.Roba da terzo mondo, ma non gliene frega niente a nessuno, l’importante è che ci siano i voli low coast per i turisti, che gli abitanti si arrangino!

  39. Scritto da pendular

    Il tram è stato fatto per i pendolari…..ma che siano pochi mi raccomando !
    per il resto avanti ad usare l’auto altrimenti i petrolieri soffrono! non siamo in Svizzera oibo’ !

  40. Scritto da Lele

    Grande!
    anche io una volta ho deciso di prendere il tram come ha fatto il lettore ed è stata la stessa cosa: schiacciati come sardine e un viaggio veramente scomodo, adesso quando vado a Bergamo prendo la mia bella automobilina e viaggio rilassato..

  41. Scritto da 75

    Per Bepi probabilmente non vai molto in giro, altrimenti sapresti che tutti i mezzi che circolano in Italia sono vecchi obsoleti sporchie inadegati…i pulman sono insufficienti e tutte le mattine stracarichi e stipati,gli orari del tram sono assurdi, i trni lascimo perdere puoi prendere qualsiasi tipo di malattia scegli sono in regalo con il biglietto..prova ad andare in giro per il nord Europa, oppure fatti un giro a barcellona o in Portogallo..forse capiresti di più il termine ADEGUATI …..

  42. Scritto da Seriano

    x G.S.:
    ma hai compreso il contesto in cui si é fatta l’osservazione sulla presenza del secondo passeggino?
    Passeggino con infante e non bicicletta con ciclista

    Stammi bene caro G.S. , e fa il bravo, nééé?

  43. Scritto da 75

    Si poteva prevedere benissimo la massima affluenza in Bergamo centro domenica oltre alle bancarelle ricordati che c’e anche Bergamo Scienza e gli studenti vanno e si interessano, le famiglie vogliono girare e non ammassarsi e stressarsi per un giro…..se vuoi che lasci a acasa la macchina mettimi in condizioni di viaggiae insieme alla mia famiglia DECOROSAMENTE…..ecco cosa intendiamo noi lamentosi Bergamaschi

  44. Scritto da ma dai

    se regione lombarida dice a teb: oggi domenica 10 ottobre devono uscire 3 tram ed in caso di alta afluenza si potenzia il servizio con altri 2 (3+2=5 tram) il servizio giornaliero sarà effettuato con un numero pari a 5!
    vi volete lamentare?
    Andate al pirellino di Bergamo (uffici della provincia) – via XX settembre e lamentatevi.
    se a Teb viene detto di mettere in servizio tutti i 14 tram (li mette, tutti e 14 e a prezzo zero)

  45. Scritto da SLEGHISTA

    Scusate ,ma’ gli amministratori responsabili dell ATB (penso si chiami cosi) devono essere informati dagli utenti(CLIENTI ) dei disservizi ,ci sono ? e se sono informati SVEGLIA!!!

  46. Scritto da Silvio

    PER BERGAMONEWS: ma secondo Voi ha ragione @40 ma dai?

  47. Scritto da andrea (bergamo)

    ve lo dico io come stanno le cose: i nostri amministratori sono tutti gran bravi di parlare, tanto i soldi che spendono non sono i loro, e una volta realizzato (dopo anni) uno straccio di progetto, ecco arrivare la classica INCAPACITA’ GESTIONALE: in centro c’erano migliaia di persone potenziali utenti del tram e invece di potenziare le corse si è fatto finta di nulla come sempre… tanto il cittadino è il povero pecorone da TOSARE!!!!

  48. Scritto da no pubb

    gnete prendete e usate la macchina, andate al piazz dello stadio, malpensata, viale del cimitero ecc ecc e basta, non usate i mezzi pubblici costano una cifra e fanno schifo

  49. Scritto da le AUTOMOBILI finanziano i MEZZI PUBBLICI

    Che ne dite della mia proposta? Facciamo pagare 5 euro per ogni veicolo che entra in città e diamo (tutti) i 5 euro a ATB TEB SAB etc.. In questo modo non sarebbe impossibile far viaggiare tutti gratis..

  50. Scritto da Trombettiere

    Ma cosa pretendete dalla TEB, il presidente è impegnatissimo a Roma a fare il pianista in parlamento e non ha tempo per queste quisquiglie.