BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Disastro under 21, addio Europei ed Olimpiadi

La Bielorussia asfalta gli azzurrini di Casiraghi che partivano dal vantaggio dell'andata ottenuto a Rieti per 2-0 di settimana scorsa.

Più informazioni su

La Bielorussia batte l’Italia 3-0 dopo i tempi supplementari (2-0 al 90′) e si qualifica per la fase finale degli Europei Under 21, in programma dall’11 al 25 giugno 2011 in Danimarca. Gli azzurrini si erano imposti 2-0 nella gara d’andata disputata venerdì a Rieti. La bielorussia ribalta la situazione con le reti di Turchenko (4′ e 5′) e Veretilo (96′). Con la mancata qualificazione agli Europei, l’Italia perde anche la chance di guadagnare il pass per il torneo olimpico di Londra 2012.

BIELORUSSIA-ITALIA 3-0 ai supplementari (2-0 al 90′)
BIELORUSSIA – (4-2-3-1) – Gutar; Veretilo, Filipenko, Politevich, Gordeichuk; Sivakov (32′ st Baha), Drahun; Yurchenko, Voronkov, Niakhaichyk; Skavysh (6′ sts Matveichyk). (Gomelko, Halduckyk, Bukatin, Obrazau, Rekish). Ct: Kondratseyev.
ITALIA – (4-4-2) – Mannone; Ariaudo, Ranocchia, Ogbonna, Santon; Mustacchio (1′ st Rispoli), Bolzoni, Poli (37′ st Soriano), Fabbrini; Okaka, Destro (1′ st Marilungo). (Frison, Angella, Marrone, Macheda). Ct: Casiraghi.
Arbitro: Cakir (Tur).
Marcatori: 4′ e 5′ pt Yurchenko (B), 6′ pts Veretilo (B).
Ammoniti: Okaka (I), Sivakov (B), Poli (I), Voronkov (B), Soriano (I), Ariaudo (I), Bolzoni (I).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.