BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Galà del commercio, 8 mila euro di solidarietà

La lotteria organizzata all’interno della manifestazione ha fruttato circa 8 mila euro devoluti alla Fondazione “Aiuti alla Ricerca sulle Malattie Rare”.

Più informazioni su

Successo per il Primo Galà del commercio organizzato da Ascom Bergamo. La manifestazione si è svolta domenica 10 ottobre, allo Studio Zeta di Caravaggio. Come da premessa è stata un evento che ha permesso agli operatori del commercio bergamaschi e alle loro famiglie di incontrarsi e di vivere al meglio lo spirito associativo.
Allo studio Zeta si sono ritrovati in 700, provenienti da tutta la provincia per condividere insieme anche un aspetto che da sempre caratterizza il settore: la solidarietà. La lotteria organizzata all’interno della manifestazione ha fruttato circa 8 mila euro devoluti totalmente lla Fondazione “Aiuti alla Ricerca sulle Malattie Rare Onlus”.
«La giornata promossa da Ascom non è stata solo un’occasione di festa e di svago – ha affermato Paolo Malvestiti, presidente di Ascom – E’ stato anche un momento di incontro dei nostri imprenditori, alla cui laboriosità, passione e spirito associativo dobbiamo la forza della nostra organizzazione. Inoltre è stata anche l’occasione per fare del bene. Sappiamo che la crisi è ancora forte e che la ripresa sarà molto lenta e difficile. Ciò nonostante è in questi momenti che dobbiamo ribadire l’impegno sociale che contraddistingue il lavoro quotidiano dei commercianti bergamasch. E mi pare che durante questo primo Galà ciò sia stato dimostrato».  Il direttore di Ascom Luigi Trigona ha sottolineato l’importanza della kermesse: «E’ una festa che, con un’azione visibile, mette in mostra e valorizza con orgoglio l’impegno sociale dei commercianti e dei piccoli imprenditori della grande famiglia Ascom. La festa, volutamente realizzata in un contesto informale, rappresenta l’occasione per condividere insieme lo spirito che anima la nostra associazione».
Soddisfatta del risultato anche la presidentessa dell’ARMR Daniela Guadalupi, che ha ringraziato calorosamente i commercianti per la solidarietà espressa e dimostrata.
Al Primo Galà di Ascom erano presenti oltre ai vertici dell’Associazione – il presidente Paolo Malvestiti, il direttore Luigi Trigona, e il vicedirettore Oscar Fusini -, il patron dello Studio Zeta, Angelo Zibetti, e la presidentessa dell’ARMR, Daniela Guadalupi, Giorgio Bonassoli, assessore alle Attività produttive e al turismo della Provincia di Bergamo, Giuseppe Prevedini, sindaco di Caravaggio e Paolo Gatti , consigliere comunale di Treviglio.
L’elenco dei biglietti vincenti è scaricabile dal sito di Ascom.
www.ascombg.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.