BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“A Bariano militarizzata la festa della Madonna” fotogallery

Pubblichiamo la lettera di un lettore che critica l'iniziativa del Comune di organizzare una parata militare per la festa della Madonna del Rosario.

Più informazioni su

Pubblichiamo la lettera di un lettore che critica l’iniziativa del Comune di organizzare una parata militare per la festa della Madonna del Rosario.

Egregio direttore,
Le scrivo per raccontare ai lettori di Bergamonews l’incredibile iniziativa dell’amministrazione di Bariano. Cosa può fare un Comune per celebrare la festa della Madonna del Rosario? Abbellire le strade? Mettere le luminarie? No, a Bariano hanno organizzato una parata di mezzi militari della seconda guerra mondiale. Nell’incredulità generale dei cittadini sono stati messi in bella mostra carri armati, auto d’epoca, cannoni, mitragliatrici, gazzelle dei carabinieri. Per di più in un giorno triste per l’Italia, che dopmenica ha perso quattro giovani vite in una guerra senza più senso.
Io da cristiano mi sono sentito offeso dall’iniziativa dell’amministrazione. Dov’è il collegamento tra la Madonna del Rosario e uno Sherman del 45? La carità cristiana non ha nulla a che fare con le cannonate. Come me la pensano tanti altri cittadini che non hanno trovato per nulla divertente la parata militare. “Militarizzare” la festa del Rosario non serve a niente. Anzi, è solo una provocazione. Spero che la capisca anche il sindaco. Le mando qualche foto che documentano l’assurda mostra bellica.
Grazie dell’attenzione che mi riserverà
Lettera firmata
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe Quarti

    Mi scusi ma Lei non ha letto il mio commento.Ritengo sbagliato accostare una parata militare alla festa della madonna (controlli pure il mio commento precedente ) , posto che vi sono le ricorrenze del II giugno e del IV novembre.Ma trovo altrettanto sbagliato alzare un polverone fatto di poco su un amministrazione che ha lavorato bene.

  2. Scritto da Giuseppe Quarti

    23 – Caro Lazzaretti, come dovrebbe sapere non sono esattamente un estimatore dei ” padani ” , anzi . Questo detto il sindaco di Bariano ha fatto aree verdi e piste ciclabili come se piovesse e ha riqualificato il centro bene.
    Su questi basi io lo valuto.
    L’accanimento su un singolo episodio di dubbio gusto da parte di un certo ambiente di beghine cattocomuniste anzi, mi scusi ” di progressisti cattolici” mi pare fuori luogo e francamente petulante.
    Saluti Cortesi.

  3. Scritto da un barienese

    Ma mi scusi Giuseppe Quarti, ma perchè al posto di predicare non si informa almeno un pò? Il sindaco di Bariano non ha fatto ne aree verdi ne piste ciclabili! Forse lei si riferisce al suo precessore, in carica fino al 2009.
    Se poi lei insiste a non vederci nulla di male nell’accostare un parata militare alla festa della Madonna del Rosario, sono problemi suoi, e di tutti quelli che come lei vivono la politica come il tifo per una squadra di calcio. Rileggere la bibbia non le farebbe male!

  4. Scritto da da un altro barianese

    infatti l’attuale sindaco è stato vicensindaco fino al 2009, e allora caro barianese, lui non centra con le piste e la riqualificazione del centro?informati tu.

  5. Scritto da URANIO

    @28 Rino
    Infatti, hanno istituito la festa apposta per ricordare tutti i caduti. Non mi dica che Lei pensa ai caduti 365 gg all’anno. Allora ricordiamoci tutti i giorni delle vittime delle stragi (Piazza Fontana, Bologna, BS…), delle vittime della mafia, dei giornalisti ammazzati…
    Come mai nessuno si ricorda dei soldati morti per tumore grazie all’Uranio Impoverito (Kosovo, Iraq…). Per questi soldati nessun cordoglio delle istituzioni, nessun funerale di stato, nessun risarcimento.

  6. Scritto da il legionario

    per @ 27 antifascista
    Poverino, quarda che la guerra di liberazione “patriottica”, iniziata un pò in ritardo veramente, è finita da un pezzo con il risultato non leggibile sui libri di storia.
    Poverino, cosi docile cosi infifeso.

  7. Scritto da barianese

    Da cittadino barianese dico solo che erano brutti e fuori luogo. Non ci si arrampichi poi sugli specchi giustificando uno stupido, e purtroppo ennesimo, modo per soddisfare gli amici, da parte di una Amministrazione comunale che brilla per beceritá, con la motivazione di ricordare i caduti ! La veritá é che Cattolici Liberali Padani si autodefiniscono pseudo leghisti e nostalgici ex-fascisti, con il solo scopo di nascondere le reali proprie idee e ingannare i meno attenti.

  8. Scritto da Antifascista

    egionario lei rappresenta il peggio del paese, certo non penso a lei come un indifeso anzi, ma qualche volta ancher il lupi neri come lei restano nel laccio. E che poi frignano e fanno le vittime, i discriminati, lei rimane solo un relitto della storia.

  9. Scritto da il legionario

    per l’eroico antifascista.
    Meglio relitti che reietti.

  10. Scritto da nereo

    Viva le madonne ed i mezzi corazzati!

  11. Scritto da IO

    scommetto che se oltre ai carri armati avrebbero fatto ancora le salamelle GRATIS questi problemi non ci sarebbero stati…. cari barianesi… i carri armati non si possono portare a casa per riempire la dispensa per una settimana… quest’anno vi è andata male ( e parlo di gente che l’anno scorso si è fatta la scorta di panini e salamelle e quest’anno, visto che non c’erano, si è lamentata dei carri armati)

  12. Scritto da mario59

    Magari sarebbe utile affiancare alle armi esposte, anche delle immagini dei morti massacrati con quegli strumenti di morte…se la mostra può in qualche modo far riflettere su quanto sangue, morte e disperazione una guerra può creare, io penso che possa avere qualche utilità, anche se pare che gli uomini, non riescano mai a imparare a vivere in pace.. le guerre si fanno per due motivi principali… i soldi, e le religioni…che in qualche modo, sono legate ancora ai soldi.

  13. Scritto da antifascista

    per legionario “carro armato nemico” era meglio se sfilava un Tiger IV con le sue belle insegne naziste, quello si secondo la gente come te che era un carroarmato amico, vero?
    In sostanza se si aprono le porte del manicomio, come a Bariano, poi non bisogna meravigliarsi se i matti vanno in giro. (Comunque legionario, per fortuna senza impero, puoi sempre dotarti di un Panzerfaust auguri)

  14. Scritto da Rino

    Voi siete di quelli che si ricordano dei caduti solo il 4 Novembre. E’ apprezzabile l’iniziativa del comune di Bariano, durante la festa del Paese di riportare, con la parata dei carri militari, l’attenzione sui caduti in guerra a maggior ragione dopo i 4 militari italiani morti. Quei caduti fanno si che ogni anno possiate sorridere e festeggiare la festa del vostro paese. Riconoscenza ai caduti!!! Oppure vi da fastidio ricordarli??? Quello che siete lo dovete anche a loro!

  15. Scritto da Luca

    Da ateo sono totalmente d’accordo con la lettera

  16. Scritto da il giudice

    Che ipocrisie di devono sentire nel 2010 D.C., sono già dimenticati i massacri medioevali benedetti dai vari vescovadi del tempo che al grido ” Dio lo vuole” hanno sterminato interi popoli e ridotto in catene un’intero continente dopo averlo ben depredato del nefasto metallo dorato.
    Rosario ed altro sono stati strumenti di morte, come i carri armati odierni, cioè non vedo dovè lo scandalo abbinandoli in parata.
    Un corso accellerato di storia gioverebbe a molta gente detta comunemente per bene.

  17. Scritto da enrico

    temo che il collegamento fra le madonne e le guerre non sia tanto strano come il lettore segnala. E lo dico con estremo rammarico.
    Sbaglio o in ogni guerra degli ultimi tempi i grandi capi hanno invocato l’aiuto di Dio contro l’altra parte “religiosa”? Ricordate Bush invocare l’aiuto e la benedizione di Dio nella guerra contro l’IRAQ e l’Afghanistan?
    E poi, dai nostri amministratori locali, così piccini, cosa ci aspettiamo?
    Fuori le armi e le guerre almeno dalla religiosità popolare!

  18. Scritto da franco cortesi

    Ormai la politica ha perso la bussola non sa più nemmeno lei cosa
    per essere originale,per poter restare sotto le luci della ribalta e pensare pertanto il meno possibile ai veri problemi della gente comune che fatica ad arrivare alla fine mese e sono dalle banche che poi si mettono in bella mostra nella beneficenza,strozzati ….

  19. Scritto da kappero

    per giudice: a lei servirebbe un corso accelerato (con una elle) di grammatica. Forse se cominciasse a giudicare se stesso…

  20. Scritto da Sgherro

    Il rapporto tra la madonna e lo sherman?è lo stesso che c’era tra la chiesa e le crociate, lo stesso che c’era tra Hitler e la chiesa e lo stesso rapporto che c’era tra il papa di oggi e la “gioventù hitleriana”….quindi “da cristiano” eviti questa boutade moralista…

  21. Scritto da bucci fr

    condivido. davvero incredibile.
    Un rosario con carrarmato….solo impegnandosi a fondo avrebbero costruito una barzelletta così.
    Spero che qualche news nazionale, meglio se televisivo, la riprenda.
    L’amministrazione e chi organizza avrà quel che merita.

  22. Scritto da bergamù

    La festa della Madonna del Rosario venne istituita da Papa San Pio V ex voto per la vittoria della flotta cristiana sui turchi a Lepanto. Quindi è una celebrazione di una vittoria militare. Dei cristiani sui mussulmani. Altro no c’è da aggiungere

  23. Scritto da niente, niente, niente da dire

    @8. Dunque era una parata di mezzi militari?
    Mamma li turchi. Siamo sempre li.
    non c’è altro da dire.

  24. Scritto da fiorista

    Se è giusto ricordare che simboli religiosi sono stati usati in passato per giustificare guerre e massacri, mi pare giusto ricordare anche chi ha chiesto perdono per questo.
    Così come è giusto ricordare coloro che li hanno utilizzati per fini politici.
    Per il resto, spero che “mettiate dei fiori dentro i vostri cannoni”.

  25. Scritto da giordano bruno

    Cittadini di Bariano, vi siete giocati un’ apparizione !

  26. Scritto da galileo

    ehi Curia Bergamasca, sempre dispensatrice di ammonimenti non hai nulla da dire ?

  27. Scritto da Che Mont...?!

    Due Guerre Mondiali etc etc etc. non ci hanno fatto capire proprio nulla. Vergine del Rosario prega per noi.

  28. Scritto da Giuseppe Quarti

    Una parata esposizione di mezzi militari avrebbe avuto più senso il IV novembre oppure il II giugno .
    Per il resto peccato non averlo saputo; sarei venuto ben volentieri.
    L’amministrazione comunale di Bariano sta facendo ottime cose.Peccato che in questa occasione abbia prestato il fianco a qualche comunistello o peggio a qualche cattocomunistello petulante.

  29. Scritto da Agricoltori unitevi...

    Ma il Pensionato proprietario di sto CarroA(sempre quello gira in Provincia 25 Aprile etc)e mandarlo ad Arare i Campi col suo CarroA,sarebbe mica meglio…?!

  30. Scritto da libertà

    @13 RISPONDO A LEI E QUELLI COME LEI)
    BEH SE FOSSE VERO CHE E NATO TUTTO DA ADAMO ED EVA
    e CAINO E ABELE poveri noi e
    comunque la fede non risolve ne la fame ne le ingiustizie io ho capito solo che se non lavoro non mangio,e se i nostri soldati come molti altri di altre nazioni non fossero a proteggerci saremmo nella M….
    POI tutti hanno le loro ragioni

    Ma come dice il papa armiamoci e partite se non ci fosse il vaticano
    l’italia andrebbe meglio
    se non ci la CURIA?? bergamo libera

  31. Scritto da il giudice

    Contrari o favorevoli non conta, ma il commento più inutile, strampalato e personale lo assegno a @ 5 kappero.
    Complimenti.

  32. Scritto da la Madonna

    mettete i fiori nei vostri cannoni

  33. Scritto da il legionario

    Certo che sfilare con un carro armato nemico, che chissà quanti italiani a massacrato, tra due ali di pellegrini mariani in processione denota quanto meno seri dubbi che per sicura censura redazionale non cito.
    Provincia interessante la vostra, ci sarà molto da lavorare.

  34. Scritto da 6° NON UCCIDERE

    Chissà Papa Giovanni XXIII cosa avrebbe detto: “Lasciate a casa i vostri bambini e ditele che un pazzo ha confuso le armi da fuoco con il fuoco dello spirito santo”.
    Educare i bambini alla guerra è un passo da giganti verso la catastrofe.

  35. Scritto da a

    Ma no dai Zapperi… è uno scherzo…domani ci dirà che ha voluto fare uno scherzo a tutti no??? No Zapperi? dai…?

  36. Scritto da Gaetano Bresci

    Tutto ciò è solo fascismo. A qualcuno piace, i più non se ne rendono conto e, puirtroppo, la storia (quella bruttabruttabrutta) rischia di ripetersi, con altri nomi e camicie di altri colori…(da noi soprattutto il verde).

  37. Scritto da Luca Lazzaretti

    Forte Giuseppe Quarti…il comunistello o il cattocomunistello in un modo o nell’altro c’entra sempre..che miseria di ragionamenti!
    Bariano si merita i “Cattolici liberali padani”! mamma mia….

  38. Scritto da SLEGHISTA

    Se insieme ai cannoni ci mettete anche un paio di portaerei chissa’ che bella figura fate ,vi garantite il paradiso!!!
    .

  39. Scritto da Gianluigi Bel

    la religione è l’oppio dei popoli.
    ma è sempre meglio dei militari