BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“La Marcegaglia pensa che siamo maggiordomi”

Il bergamasco dal Giornale interviene sull'affaire Marcegaglia: "Doveva chiamare direttamente prima di contattare Confalonieri".

Più informazioni su

"Comprendiamo i suoi tremori. Comprendiamo meno che, avendo sentito parlare di dossier, anziché telefonare a me per verificare le nostre intenzioni, lei si sia rivolta all’editore Fedele Confalonieri affidandogli il compito di sondare". Questo l’intervento del direttore Vittorio Feltri sul quotidiano Il Giornale, parlando di Emma Marcegaglia e del caso del presunto dossier contro la presidente di Confindustria.
Feltri scrive sulla prima pagina de Il Giornale che la ragione per la quale la presidente di Confindustria lo abbia ”scavalcato”, pur avendo con lui una ”certa consuetudine”, contattando Confalonieri, e’ una sola: ‘‘E’ convinta che i direttori dei giornali siano maggiordomi di lusso e prendano ordini dall’alto, per cui se serve un favore conviene bussare direttamente alla porta del padrone. Dato che anche lei e’ editore (del Sole 24 Ore), si vede che questa sua convinzione nasce dall’esperienza”. ”Aveva ragione” di essere ”terrorizzata all’idea che Il Giornale pubblicasse un dossier su di lei – si legge nell’editoriale -: infatti la sua famiglia e’ piena di guai”.
”Sapendo cosa stesse bollendo nel pentolone giudiziario – prosegue Feltri -, forse non era e non e’ tranquilla. E chi ha la coda di paglia, si sa, ha paura persino delle ombre e vede minacce dappertutto”. Infine Feltri si rivolge agli imprenditori italiani chiedendo se sia ”normale che la loro rappresentante sia una che ha paura di un dossier”. Un tempo, conclude, ”Confindustria era una cattedrale, non un sepolcro imbiancato, e il ‘priore’ era una persona specchiata, senza macchia, lontana da miserie giudiziarie; una persona che non si curava di dossier e roba simile perche’ non aveva scheletri nel proprio armadio ne’ in quello della stanza accanto”.

(da tgcom)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da marilena

    il primo ad avere scheletri nell’armadio è proprio lei, signor feltri…

  2. Scritto da 75

    Ma perchè sto personaggio ha ancora il diritto di scrivere sui giornali?????Trovo oltremodo vergognoso che venga anche solo pubblicato, perchè può permettersi di sputtanare chiunque e in qualsiasi modo?!?! Ok alla libertà di stampa……ok che è il direttore del giornale , ma chi scrive sui giornali non dovrebbe essere imparziale!mi sembra un’attacco personale diventato pubblico….non mi sembra la persona giusta scagliare la prima pietra senza peccato!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Scritto da passante

    Il sig. Feltri in compagnia del suo tirapiedi Sallusti sbraitano che non hanno padroni??Come mai si lamenta della telefonata di Emma a Confalonieri?? Se non è incisivo sui loro scritti che timore hanno del padrone??La correttezza dei vertici ,il Feltri, la dovrebbe chiedere anche a chi ci governa, guarda caso il suo padrone………Altro che maggiordomo…. la parola giusta è censurabile.!!!!!!

  4. Scritto da Osco

    Maggiordomi ?
    Atro che maggiordomi .. zerbini sono

  5. Scritto da LURCH

    1. Se non fosse un maggiordomo, Feltri scriverebbe di Berlusconi quello che scriveva nel 1992/1993 su L’Europeo e su L’Indipendente, quando lo chiamava “l’amico antennuto del Garofano che pretendeva 3 emittenti, la Mondadori e la Gazzetta Ufficiale per scriversi le leggi…”.
    2. Come lo chiamate il fatto di chiamare qualcuno e dire: “Se non la smetti di rompere i c@gli@ni pubblichiamo un dossier scandalo su di te”, se non un ricatto?
    3. Se ha dossier su qualcuno li pubblichi senza “avvisare”.

  6. Scritto da roby

    mi unisco volentieri a chi vi considera maggiordomi, anzi io direi un livello inferiore, camerieri alla pari dei vari Bondi, Cicchitto, Capezzone.

  7. Scritto da LURCH

    @26 Anna
    Sig. Anna purtroppo Porro nella telefonata dice ad Arpisella “Questa è la quinta telefonata che ti faccio in cinque anni”, un po’ poco per due che sono in “ottimi rapporti” come dice lei, no?
    Comunque, mettiamo che siano in ottimi rapporti, se Porro è un giornalista, l’unica cosa che deve fare è scrivere ciò che conosce, senza telefonare all’interessato e dire: “stiamo spostando i segugi da Montecarlo a Mantoca…bisogna trovare un accordo se no non finisce qui”.
    Non è un ricatto?

  8. Scritto da Anna

    Coraggio Feltri, e avanti! Quando i sapientoni capiranno che il primo zerbino inaffidabile – uso questo termine perché quello appropriato non è adatto a una donna – è proprio Arpisella? Se è vero che con Porro era in ottimi rapporti da anni (e non ha smentito!), come mai non ha avuto la dignità di riaffrontarlo direttamente e ha dovuto correre a frignare dalla mamma che, terrorizzata, magari ha incomodato anche il Quirinale? Tranquilli: ieri inaffidabile con Porro, domani con la signora Emma!

  9. Scritto da karajan

    Non è solo la Marcegaglia che pensa che tu Feltri, ed il tuo compare Belpiero, siate i maggiordomi dfi Berlusconi, ma sono e siamo, la maggioranza degli italiani. Forse siamo in minoranza a Bergamo, ma tanto si sa, i bergamaschi sono i maggiordomi non solo del berlusca, ma anche del trota.

  10. Scritto da la voce del padrone

    Ha fatto benissimo a chiamare Confalonieri.

  11. Scritto da togliamolacittadinanzaafeltri

    Beh, ma non era feltri che aveva confermato la tesi dello “scherzo” da cazzeggiamento? Com’e’ che ora dopo che sono uscite le intercettazioni ed ogni persona intelligentemente normodotata ha capito che si trattava di un ricatto bello e buono da parte di killer dell’informazione al soldo del padrone ora fa l’offeso e getta la palla in corner dando addosso all’avversario. La dimostrazione che sono dei burattini nelle mani di chi li paga è il fatto che dopo il no di confalonieri loro hanno ubbidito

  12. Scritto da Tasslehoff

    Concordo con Antonio, evitiamo di ricordare tutte le volte le origini di Feltri, qualche bergamasco potrebbe trovarlo offensivo…

    Per il resto Feltri ora fa la voce grossa per distogliere l’attenzione dalla realtà, ovvero l’applicazione del metodo Boffo alla Marcegaglia.
    Si nascondono dietro la scusa dell’intervista rilasciata al Corriere e non a loro, ma di fatto c’è dietro il ricatto per le critiche di confindustria al governo

  13. Scritto da PADANO DOC

    Grande bergamasco Feltri.

  14. Scritto da padano duck

    grande pezzo di m. lechino al soldo di berlusconi altro che essere orgogliosi di questi bergamaschi ,bisognerebbe prenderli a calci nel c.

  15. Scritto da carmelo

    Feltri e il suo giornale sono credibili se le inchieste le fanno per Boffo, per Marcegaglia ma anche per Berlusconi, Schifani….Queste inchieste non le fanno dunque sono solo servi della gleba al servizio del loro feudatario

  16. Scritto da spartaco

    Siete come il kgb…..la stasi…….la spectre

  17. Scritto da Miserie Umane

    No, non siete maggiordomi , il termine è un altro.

  18. Scritto da Alessandra

    BRAVA EMMA la prima donna a capo di confindustria non si è fatta intimorire dal giornale del padrone di feltri ma ha saputo rilanciare fidandosi della magistratura.

  19. Scritto da cirmolo

    la Marcegaglia ha telefonato a chi comanda nel giornale… e a chi doveva telefonare?

  20. Scritto da celticone

    povero Vittorio, non gli hanno telefonato. Ha scoperto che sopra di lui c’è qualcuno che conta di più

  21. Scritto da infeltrito

    Infatti dopo il no di Confalonieri hanno fatto marcia indietro.
    Altro che maggiordomi…..
    yes man……………….

  22. Scritto da marcone

    GRANDE FELTRI !!!!!

  23. Scritto da cuìn

    questa qua qualcuno la voleva ministro, pensa te. e poi, l’editore non è p. berlusconi? noto pure che la notiza è tratta da tgcom. insomma, tutto tra maggiordomi.

  24. Scritto da gigi

    in effetti lo sei !!

  25. Scritto da w le intercettazioni !!!

    per la prima volta devo dare ragione alla confindustria, poi al di la dei commenti, le intercettazioni sono eloquenti e fanno capire il vero spirito di ciò che siete. di ciò che volete , di ciò che rappresentate

  26. Scritto da antonio

    scusete red di bg new, se sorvolate dul fatto che sia bergamasco lo preferirei grazie

  27. Scritto da pino

    bravo Feltri………sono con te

  28. Scritto da stefano

    grande buf.. al limite