BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

De Min e Marulli conducono Treviglio alla vittoria

La Comark passa ad Omegna 81-69. La svolta nel secondo quarto quando con un parziale di 28 a 14 i bergamaschi mettono al sicuro il risultato.

Più informazioni su

Gli affamati lupi verbani restano a dieta: una superlativa Co.Mark Blu Basket Treviglio batte la Paffoni Omegna nella propria tana.
La corazzata verbana sul campo non è risultata così tremenda come era sembrata sulla carta; gli unici ragazzi in canotta rosso-verde che permettono alla propria squadra di non affondare sono Ferraro (17 punti in 31 minuti di gioco) e Ammannato (15 punti in 24 minuti).
I primi dieci minuti di gioco si sono svolti in sostanziale equilibro e il primo quarto si è chiuso in parità, con un punteggio relativamente basso (15-15). La svolta per Treviglio arriva nel corso del secondo quarto con l’ingresso di Marulli in campo che ha dato vitalità e nuova linfa al gioco della squadra. I risultati arrivano e i canestri fioccano nella retina della Co.Mark che, con un parziale di 14 a 28 in proprio favore, riesce ad andare all’intervallo lungo in cospicuo vantaggio.
Dopo il riposo, con le due squadre scende in campo un po’ di nervosismo e, complice anche qualche discutibile arbitrale, il gioco diventa sostenuto e poco fluido. Nonostante tutto, la Co.Mark riesce a tenersi sempre in vantaggio su Omegna che arranca e a fatica cerca di rientrare nello svantaggio.
L’ultimo quarto ancora a nervi tesi; negli ultimi cinque minuti di gioco solo Treviglio avrebbe potuto auto-ostacolarsi e vanificare tutto il buon lavoro svolto; ma i ragazzi di Coach Lottici hanno mantenuto la giusta concentrazione fino all’ultimo e sono riusciti, così, a riscattarsi dalla sconfitta subita nella seconda giornata di campionato.
Sulla panchina bianco blu si confermano le ottime prestazione in cabina di regia di Roberto Marulli e l’eccezionale gioco di Thomas De Min, che è stato il migliore sotto canestro (ben 9 rimbalzi per lui questa sera).

PAFFONI OMEGNA – CO.MARK TREVIGLIO 69-81
(15-15; 29-43; 48-58; 69-81)
Co.Mark Treviglio: Marulli 10, Planezio 3, Borra 1, Reati 20, Milani 13, Vitale 6, Marino 11, Zanella 8, Gotti 0, De Min 9. All. Lottici
Paffoni Omegna: Picazio 14, Kuschev ne, Bloise 0, Zaccariello 2, Ammannato 15, Ferraro 17, Carra 9, Rossi 9, Cortesi 2, Saccaggi 1. All. Zanchi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.