BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Sì alla violenza”, a Grassobbio spunta il simbolo Br

La stella a cinque punte e scritta BR. Gli inequivocabili simboli del gruppo terroristico sono comparsi alla M&M International srl di Grassobbio.

Più informazioni su

La stella a cinque punte e scritta BR. Gli inequivocabili simboli del gruppo terroristico sono comparsi alla M&M International srl di Grassobbio su una comunicazione della FIM-CISL affisso nella bacheca sindacale, che invitava allo “stop alla violenza”, è comparsa una scritta inquietante “SI ALLA VIOLENZA, RITORNANO GLI ANNI DEL PIOMBO B.R.” con l’aggiunta di una stella a 5 punte. Un gesto di cattivo gusto o il segnale che la tensione sta aumentando? A scanso di equivoci La Fim-Cisl provinciale ha subito segnalato e allertato le autorità competenti e denunciato con grossa preoccupazione questo grave fatto.

RAPPORTI FIOM-FIM – Lunedì prossimo, 11 ottobre, alle ore 14,30, presso la sede CISL di via Carnovali 88 a Bergamo, ci sarà l’incontro tra le segreterie di CISL, CGIL e UIL provinciali, per discutere il tema della democrazia e rappresentanza, alla luce dei fatti accaduti negli ultimi giorni per la stesura di un documento comune. Al termine, le segreterie provinciali incontreranno le segreterie di FIM FIOM e UILM bergamasche.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da O.F.

    @ Silvia: neanche lontanamente voglio entrare nella discussione tra te e “verità”
    Permettimi pero’ di dirti che sbagli nel dire che la Fim firma con leggerezza, anzi è il contrario firma accordi e deve sopportare il peso di chi fa solo ideologia di forma ma nel concreto da oltre 10 anni non fa un contratto e non porta a casa una miglioria…
    Le idee non bastano, servono anche i risultati…quelli che propone la Fiom da anni dove sono? Tante parole, quqlche sciopero e poi…

  2. Scritto da O.F.

    La CISL fa bene a condannare questi atti: se chi ha scritto è un burlone direi che ha passato il lume della ragione e visto quello che è accaduto recentemente qua e la non c’é molto da giocarecon le minacce .
    La condanna agli atti di violenza va fatta senza se e senza ma altrimenti gli imbecilli ripetono, emultano…..fanno stupidate.

  3. Scritto da Iscritto Fiom Cgil

    Com’e’ che la Fim-Cisl (sicura di aver sottoscritto buoni accordi) non vuole mettere ai voti con un Referendum trasparente tutti gli accordi che sta firmando separatamente??
    Paura che gli operai rifiutino tutti i loro accordi con Governo e Confindustria??
    Se la Fim-Cisl si crede cosi’ nel “giusto” e si considera cosi’ “rappresentativa” xche’ non vuole che gli operai (TUTTI e non solo i propri iscritti) votino le porcherie che continuano a firmare??
    Evidentemente gli operai non sono con loro..

  4. Scritto da Iscritto CISL

    Perchè se non vengono definite regole comuni ognuno vota in base al proprio statuto. La Cisl per cui fa votare i suoi iscritti.
    Difficile poi che Cisl e Uil fanno l’accordo e Cgil che non firma chiede di votarlo. E’ bizzarro!!!! Bastava che la Cgil firmasse e decidesse con gli altri sindacati le regole per andare a votare. In quel caso Cisl e Uil avrebbero fatto il referendum per tutti i lavoratori come chiedi tu e se avvesse vinto il no non sarebbe passato.
    La cosa é molto semplice come vedi.

  5. Scritto da il legionario

    Il poveraccio che imbratta un muro con la famigerata stella a cinque punte merita tutto l’appoggio sanitario possibile per superare il suo delicato stato mentale.
    Per quanto riguarda i sindacati rossi ogni commento è inutile, spariranno da soli cacciati a pedate dagli stessi lavoratori stanchi di essere presi in giro.
    Anche nel nostro sindacato di categoria abbiamo delle mele rosse, ma sono praticamente innocue e costantemente oggetto di barzellette piuttosto simpatiche che vi racconterò.

  6. Scritto da andrea

    …I sindacati tutti, in quanto tali, hanno ragione di esistere se contrattano per conto dei lavoratori. I diritti si difendono anche restando ai tavoli a contrattare, non solo alzandosi e manifestando, o lanciando uova. mi sembra che i lavoratori fiom non abbiano mai dichiarato di rinunciare ad un aumento salariale contrattato solo da fim e uilm…… Forse se la Fiom fosse restata ai tavoli dove si decidono le regole, qualche cosa di diverso ora ci sarebbe….

  7. Scritto da Si Sinistra No Br

    Sono di Sinistra e mi incaviolo con tutti quelli di Sinistra. Ma vi rendete conto, che scrivendo queste fandonie consegnate il Paese a quel nefasto individuo di Brerlusconi?? La stella rossa a cinque punti ha sempre fatto danni e creato scompiglio ma non ha mai procurato benefici alla Sinistra. Rifletteteci bene, perchè state facendo soilo il gioco di quel mostro DI sILVIO. Se avete a cuore le sorti del Paese non infangate ulteriormente ina Sinistra che é già abbastanza allo sbando !!

  8. Scritto da mario59

    Quella scritta e quel simbolo, lo può aver fatto chiunque…sicuramente se non un mitomane un imbecille…la cisl naturalmente non ha perso l’occasione per distogliere l’attenzione dal suo comportamento vergognoso …e puntare il dito contro i cattivoni che contestano le sue porcherie ai danni dei lavoratori.

  9. Scritto da Gianpiero

    @verità io sono un ex dipendente mi sono messo in proprio, capisco benissimo e condivido le proteste della fiom proprio perchè ho vissuto in fabbrica buona parte della mia vita.
    con la Fiom senza se e senza ma

  10. Scritto da verita'

    @silvia-ragazzina sarai tu.Visto che sei curiosa,ti rispondo,io lavoro in proprio,e non ho mai rotto i maroni a nessuno,per cui vedi che scioperando non fanno i miei interessi,semmai i tuoi.A sentire te io non posso criticare ma tu si.Evviva la democrazia,daltronde da un’estrema sinistrorsa,cosa ci si puo’ aspettare se non i soliti scioperi,manifestazioni,rivoluzioni e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.Cresci

  11. Scritto da cuìn

    che tipo verità. può dire quello che vuole, anche dove non lo riguarda, perché lui vale!

  12. Scritto da verita'

    @Cuin-Che tipo che sei,pensi di poter parlare solo tu e i tuoi simili?Qui grazie a Dio ognuno puo’ dire quello che pensa,certo che tu e i tuoi simili per zittire chi e’ contrario usate anche la violenza.Ma non ti preoccupare io continuero’ a dire liberamente quello che penso,alla faccia tua.Bye bye

  13. Scritto da silvia

    @verità
    dunque, se ho capito bene…
    – lavori in proprio, quindi la questione deroghe non ti tocca personalmente, ciononostante critichi chi difende i propri diritti
    – ognuno può dire quello che vuole (quindi anch’io presumo), solo che se il mio pensiero è in disaccordo col tuo, allora mi apostrofi come estrema sinistrorsa (termine che fra l’altro non esiste, ma non credo fosse comunque un complimento)
    in conclusione…
    se proprio devi dire quello che pensi usa almeno un po’ di coerenza

  14. Scritto da silvia

    tornando all’articolo, fa sorridere il fatto che la FIM, che firma con leggerezza qualsiasi documento gli venga messo davanti da confindustria infischiandosene del parere dei lavoratori,
    poi denunci “con gossa preoccupazione questo grave fatto” se qualcuno scarabocchia un volantino.
    gesto di cattivo gusto sicuramente, ma neanche paragonabile a quanto combinato dalla fim.
    no, dai, per me non ci credono neanche loro a quello che dicono…

  15. Scritto da verita'

    @silvia-Ossequi alla signora professoressa,(l’ha stabilito lei che il termine sinistrorsa non esiste?)parla di coerenza,proprio lei che non sa cos’e’ visto che chi non la pensa come lei e’ incapace,infatti critica quelli della fim perche’ firmano,devono forse chiedere il suo parere?E con questo la finisco qui,e non rispondero’ alle sue provocazioni,tanto l’ho gia’ inquadrata..Siamo due parti opposte.Io sto bene dalla mia,spero lei lo sia dalla sua,ma francamernte mi sembra un po’ infelice.

  16. Scritto da marilena

    per verità. ma lei paga tutte le tasse come i lavoratori dipendenti? Silvia io sto con te, non lasciarti scoraggiare da uno che si firma verità, in effetti quando ti ritiene un po’ infelice dice il vero: come non potresti esserlo in questi tempi bui? Ti saluto con simpatia.

  17. Scritto da silvia

    x verità….( verità??? modesto il ragazzino)
    quindi, secondo te, i lavoratori per avere uno straccio di lavoro non dovrebbero avere diritti, zitti e muti, e magari anche ringraziare quello pseudo-sindacato che li mette in queste condizioni.
    toglimi una curiosità: tu che lavoro fai? se sei un dipendente hai sempre accettato passivamente qualsiasi cosa ti venisse ordinato?
    salvo poi criticare chi lotta per migliorare anche la tua posizione…
    bravo!!

  18. Scritto da ronny

    E cosi’ lo pseudo terrorista, o piu’ semplicemente l’esibizionista, ha avuto i suoi cinque minuti di gloria : morto di fama

  19. Scritto da yuri

    che terrorista maldestro , si dice anni di piombo, non anni del piombo, cosi’ sembra un’ era geologica, ala’ sfigat !

  20. Scritto da verita'

    Quelli della cisl e della uil sono gente troppo per bene,dopo tutto quello che ricevono da cgil e fiom,sempre disponibili.Io con questi scioperanti,e rivoluzionari a oltranza non vorrei averci a che fare,anzi sono solo un danno per i lavoratori.Poi si chiedono perche’ le aziende vanno all’estero,se fossi un industriale anch’io andrei all’estero dove la gente ha piu’ voglia di lavorare di quelli di fiom e cgil e mi costano di meno,per cui il mio prodotto puo’ essere piu’ competitivo.

  21. Scritto da verita'

    Ma certo e’ bello essere sempre contro tutto e tutti e avere solo pretese.Ma perche’ voi che siete cosi’ bravi non aprite un’attivita’ in proprio?Solo allora si vedrebbe quanto effettivamente valete.

  22. Scritto da vito

    la gente e’ stanca dei politici,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,ATTENZIONE !!!!