BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Ente Sordi ricevuto in udienza da Benedetto XVI

Cinquant'anni dopo l'incontro con Giovanni XXIII, la sezione bergamasca ha partecipato all'udienza del mercoledì in Vaticano.

Più informazioni su

La lingua dei segni e’ stata mercoledì tra quelle ufficiali dell’udienza generale di papa Benedetto XVI in piazza San Pietro. Lo riferisce l’Osservatore Romano. All’udienza hanno partecipato settanta persone appartenenti all’Ente nazionale per la protezione e l’assistenza dei sordi della sezione provinciale bergamasca, accompagnato dal presidente provinciale Stefano Zanoletti, familiari e assistenti. Il viaggio ha voluto ricordare la storica udienza avuta con Giovanni XXIII, il 29 ottobre 1960.
”L’idea del viaggio e’ nata per caso – ha spiegato Zanoletti – quando nell’archivio della nostra associazione ho trovato una foto dell’incontro di cinquanta anni fa. E dietro quell’immagine, la scritta: ‘Il giorno piu’ bello, 29 ottobre 1960′. In quella foto, gli ex allievi dell’istituto sordomuti, accompagnati dal rettore e assistente ecclesiastico di allora, don Fiorenzo Berzi”. Il gruppo visitera’ anche le sale di rappresentanza del Quirinale e di Montecitorio. La tappa al Quirinale e’ significativa, perche’ tra i sordi di Bergamo figura Stefano Bottini, l’unico deputato sordo della storia della Repubblica italiana, che ha partecipato alla vita parlamentare al tempo in cui Giorgio Napolitano era presidente della Camera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.