BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Il sito della Provincia dà spazio a tutti A patto che si sappia usare il computer”

Il presidente Pirovano risponde al consigliere del Pd Matteo Rossi che aveva accusato la Provincia di mettere on line solo gli interventi della Giunta e della maggioranza.

Più informazioni su

La presidenza della Provincia interviene con questa nota "a rettifica delle numerose inesattezze contenute nella lettera inviata dal consigliere provinciale Matteo Rossi e pubblicata sull’edizione on line di martedì 5 ottobre". 

La seduta del Consiglio provinciale è disponibile on line immediatamente, in tempo reale -ovvero mentre si svolge- e i cittadini possono seguire quindi tutti gli interventi in diretta da casa, cosa che fanno anche alcuni giornalisti dalle loro redazioni. La registrazione avviene, come detto, in presa diretta, non c’è quindi montaggio e, di conseguenza, non ci possono essere tagli. E’ dunque evidente che tutto ciò che viene detto -da chiunque nell’aula consiliare- viene ripreso e registrato puntualmente.
La registrazione, integrale (con tutti gli interventi, opposizione inclusa) è disponibile immediatamente dopo la fine della diretta, basta cliccare sul link (o collegamento) che si trova in home page (o prima pagina del sito).
Ricordiamo che il “tasto” per accedere al servizio è perennemente pubblicato sulla home page ed è facilmente riconoscibile dalla scritta “Consiglio on line” molto evidente in virtù anche della legge sull’accessibilità dei siti web  per utenti disabili, in particolare non vedenti e ipovedenti.
E’ ovvio però, che per poter accedere alla visione, occorre avere in minimo grado di conoscenza dell’utilizzo del computer e essere dotati del programma necessario: Flash Media Player.
Il sito della Provincia è dedicato, indistintamente, a tutti i cittadini che vi possono attingere tutte le informazioni necessarie rispetto alle tante attività dell’Ente e trovare risposta a tutti i possibili quesiti.
Allo stesso modo, a disposizione di chiunque voglia accedervi ci sono le registrazioni del Consiglio che, tra l’altro restano a disposizione in un archivio virtuale, consultabile in ogni momento dall’utente.
Nella sola giornata di ieri gli accessi, individuali e certificati, al link del consiglio sono stati 80. Tutti senza problema alcuno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Visto

    Visto per curiosotà l’ultimo filmato, al di là della diatriba, devastante la differenza di spessore tra l’intervento di Simonetti e quello dei leghisti.

  2. Scritto da Blade Runner

    In vita mia ho assistito ad un consiglio comunale caravaggino. Posso affermare di aver visto cose che voi umani…….

  3. Scritto da il giudice

    Concordo, per la prima volta, con Pirovano.
    L’epoca degli scriba è finito da un pazzo, le ” tavole ” lasciamole ad altri personaggi.

  4. Scritto da El Merendeiro

    Pirovano facci un piacere: vattene a…

  5. Scritto da Matteo Rossi

    eh no caro presidente padano, non ce le farà a farci passare per fessi.
    Come ho scritto nel mio comunicato la seduta è visibile on line nella sua interezza, ma ieri è stato montata una home page sul consiglio in cui si potevano sentire le repliche degli assessori senza che ci fossero le domande dell’opposizione, Inoltre, oltre agli assessori, c’era anche la dichiarazione di un solo consigliere, il leghista Ferri. Il fatto che la vostra replica sia stata fatta dopo aver tolto proprio

  6. Scritto da Matteo Rossi

    l’intervento di Ferri, è la prova provata della vostra coda di paglia.

  7. Scritto da Pullu

    Confermo inoltre che nella Sezione “Albo Pretorio” del sito della provincia sono disponibili tutte le Delibere del Consiglio Provinciale, tutte le delibere della Giunta Provinciale e tutte le determine emanate dai vari diriganti di settore.
    Sino apochi anni fa la cosa era semplicemente impensabile …
    Potenza dell’informatica e di chi la sa, e vuole, usare….

  8. Scritto da Filippo Schwamenthal

    Pirovano che insulta un consigliere d’opposizione oltre che di meschinità (ma su questo non avevo dubbi) è sintomo di debolezza. Si ripassi la buona educazione per favore.

  9. Scritto da bucci fr

    lo stile di Pirovano si fa notare in ogni occasione.
    Purtroppo.