BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ecco Elitsa Vasileva: felice d’essere a Bergamo video

La giocatrice bulgara presentata ufficialmente dal presidente Bonetti e dal direttore Panzetti della Norda Foppapapedretti

Più informazioni su

Elitsa Vasileva è ufficialmente una giocatrice del Volley Bergamo. Mercoledì è stata presentata a giornalisti e tifosi.
La Vasileva è una giocatrice bulgara, nata il 13 maggio 1990. E’ alta 194 cm. Ha iniziato la carriera nel 2005 con il CSKA Sofia. Dalla stagione 2007-2008 è in Italia: con il Cremona ha giocato due stagioni in A2. L’esordio nella massima serie è con il Perugia nel 2009-2010, stagione che la incorona migliore schiacciatrice della squadra.
La giocatrice è stata introdotta dal Presidente del Volley Bergamo Luciano Bonetti e dal Direttore Generale Giovanni Panzetti, che hanno voluto ricordare l’impegno della Norda Foppapedretti volto a crescere e rinnovarsi.
Entusiasta, Elitsa ha dichiarato: “Ho sempre voluto essere parte di questa squadra e, ora che sono qui, ho trovato la conferma di tutto quello che finora avevo visto solo guardandovi da fuori, da avversaria. Mi piace la Società, mi piace la squadra, mi piace la città”.
Panzetti ha affermato che la giocatrice era seguita dal Volley Bergamo già da tre anni. L’ottima stagione 2009-2010 giocata con il Perugia ha definitivamente convinto i dirigenti orobici a puntare su di lei.
Sicuro il presidente Bonetti: “Vasileva è una giocatrice su cui abbiamo investito perché abbiamo sempre creduto in lei . E’ importante per il futuro della nostra squadra anche perché si tratta di un’atleta moderna, alta e che sa fare tutto. Questo è il futuro della pallavolo e quello che chiediamo al nostro nuovo allenatore: modernizzare il gioco. E per farlo ci serviva anche un’atleta come Vasileva”.
Elitsa ha poi ricordato d’essere “una giocatrice che predilige il posto 4”, e che “il gioco con palla alta è uno degli aspetti che ho sfruttato di più”.
Vasileva ha iniziato nel pomeriggio il lavoro in palestra con Zambelli, Fanzini, Carrara, Nucu e Signorile. Domani sarà in campo a Busto Arsizio per l’allenamento congiunto che la Norda Foppapedretti sosterrà con la Yamamay.
Alla conferenza è stato inoltre comunicato che il libero Enrica Merlo verrà sottoposta ad artroscopia il prossimo lunedì. L’intervento è stato posticipato dai medici dell’ospedale di Romano di Lombardia, dove la Merlo è ricoverata, a causa di un’influenza che ha colpito la giocatrice in questi giorni.
 

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.