BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bossi fa pace con i romani con polenta e coda alla vaccinara Ma l’abbinamento regge? fotogallery

Il Corriere della Sera anticipa i contenuti della pace tra il leader leghista e il sindaco di Roma. Un binomio gastronomico che fa storcere il naso. Cosa ne pensate?

Più informazioni su

Riportiamo dal Corriere della Sera questo articolo, a firma Paolo Conti, sulla "pace" che sarà firmata tra il sindaco di Roma Gianni Alemanno e il leader della Lega Umberto Bossi sulla base di una singolare accoppiata gastronomica: polenta e coda alla vaccinara.

Qualsiasi buongustaio, del Nord come del Sud, avrà un mancamento. Impossibile accoppiare la polenta con i rigatoni conditi con la coda alla vaccinara. Ovvero il nobile piatto a base di cereali noto nel Nord Italia, in Ungheria, Austria, Croazia e altra mezza Mitteleuropa con la coda di bue appena ammazzato («vaccinara» sta per «vaccino», delle vacche), tipica ricetta amata dal popolino romano che si accontentava degli scarti del mattatoio (ma cucinata col lardo, l’aglio, pomodoro e un po’ di vino bianco può essere indimenticabile). L’accoppiata debutta oggi alle 12.30 in piazza Montecitorio (molte tv sono all’erta). È previsto un pranzo on the road (vino dei castelli, acqua romana, cicoria per contorno) tra il sindaco di Roma Gianni Alemanno e Umberto Bossi. Il pesantissimo pranzetto sarà imbandito per chiudere la polemica nata dopo la traduzione dell’acronimo Spqr in «sono porci questi romani» da parte del ministro delle Riforme. Alemanno rispose durissimamente, molti chiesero l’intervento di Berlusconi. Che pare ci sia stato ma per «sdrammatizzare»: una telefonata ad Alemanno per spiegare che si trattava «di una battuta sul filo dell’ironia». E il sindaco ha accettato di smorzare i toni organizzando il banchetto. I militanti del «Movimento per Roma» manifesteranno sotto la Galleria Colonna tutti muniti di fischietto. Per dirla alla romana, tutto sembra «buttato in caciara» (traduzione per il Nord: in gran rumore, in confusione).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da cervello

    @10 CHIUNQUE COMMETTA REATI, INFRAZIONI O ATTI ILLEGITTIMI E CONTRO IL CODICE PENALE, SIA PADANO O COME TE ITALIOTA, VA’ PUNITO!!! PADANIA LIBERA

  2. Scritto da Roberto

    io penso che lo “scranno” e lo stipendio da parlamentare hanno avuto un ruolo predominante, sia bossi che alemanno di polenta e coda alla vaccinara proprio non sanno che farsene ma di quattrini e di poltrona di sindaco…………………….

  3. Scritto da Olmo

    La politica italiana è ormai questo. E sarebbe il caso che i cittadini della fantasmatica padania e della antichissima Roma cominciassero a capire. Prima che la dispensa sia vuota.

  4. Scritto da aureliobelingheri

    Questo modo di comportarsi dei politici sarebbe un esempio per invogliare i cittadini a recarsi poi a VOTARE!!!.CREDO CHE, CHI CI RAPPRESENTA A LIVELLO ISTITUZIONALE debba tenere nel limite del possibile un comportamento più responsabile non come in questo caso in cui si offendono in modo plateale e becero le persone e poi si chiede scusa e si organizza anche una festaQUANTA IPOCRISIA VEDO IN TUTTE QUESTE ESTERNAZIONI DI BASSO PROFILO E CONTENUTO. POLITICI X FAVORE MENO FARSE E più FATTI.aurelio

  5. Scritto da Osco

    Ho visto le foto di bossi imboccato dalla polverini ..
    che pena .. che schifo ..
    che misere sceneggiate ..

  6. Scritto da simo

    guardate elettori leghisti
    http://www.youtube.com/watch?v=w_oul2KGV3U

  7. Scritto da bossitraditore

    @13: bossi che lavora? Ma da quando? Consiglierei di andare a leggere il suo curriculum vitae e poi ti renderai conto di che razza di “filu'” sia.

  8. Scritto da dino

    bene lo slogan PADANIA LIBERA…………. padania libera dalle ditte che chiudono…….vedi la legler………..cosa faranno??? UN MAXI centro commerciale?????

  9. Scritto da Niko

    l’abbinamento non lo so, ma noi non reggiamo più bossi…

  10. Scritto da gino

    pace ……….fino alla prossima sparata………intanto i problemi della gente rimangono………che pietà, che classe politica menefreghista

  11. Scritto da bergamo verso partito nazione

    Pdl contro lega, insanabile..
    http://bergamonazione.wordpress.com/2010/10/06/il-pdl-del-nord-contro-la-lega-in-caso-di-elezioni-ci-rubano-un-terzo-dei-seggi/

  12. Scritto da luigi s

    scusate ma con tutti i problemi che ci sono in italia secondo voi questa e’ una notizia da prima pagina? mi vergogno di essere italiano……..

  13. Scritto da kilo

    come al solito sparlotta e poi retrocede ho visto proprio adesso una diretta su sky 24………..bossi veniva imboccato dalla Polverini……….povera italia………..anzi poveri italiani

  14. Scritto da angelo

    Il centrodestra tiene fede all’antico adagio: a tavola e a letto, nessun rispetto… dei cittadini.

  15. Scritto da ceneHarDcore

    Il titolo dell’articolo dovrebbe essere: “La lega magna a Roma”
    Che smacco per il celoduristi leghisti… Solo bravo a sparare cavolate e andare a cenare con i potenti di turno che lo utilizzano come stampella alle loro porcate. Dovrebbero offrire ben piu’ di questo al bossi visto che grazie a lui ha incamerato centinaia di milionie il titolo di capitale. Intanto mentre lui gozzoviglia qui comuni in bancarotta e ditte che chiudono

  16. Scritto da lele

    Lega bla bla bla
    Lega gnam gnam gnam

  17. Scritto da Mario

    Certo che vedere Bossi ridursi pasteggiare pubblicamente per farsi perdonare la sparata, in quel di Roma con polenta e coda alla vaccinara… fa un certo effetto ammettiamolo! Ah ah ah ah ..

  18. Scritto da cervello

    @6 impara amettere le maiuscole!!! Bossi e non bossi.Padania Libera!!!!

  19. Scritto da BRAIN

    @9 cervello
    Ha ragione Sig. cervello, Padania Libera:
    1.dagli imprenditori edili che licenziano i padani e assumono in nero i clandestini;
    2.dai padani che caricano in macchine le ragazze dell’est immigrate clandestine;
    3.dagli imprenditori padani che chiudono in padania e aprono in Cina o Polonia;
    4.dai padani che hanno in casa una badante in nero clandestina;
    5.dai padani che sposano in Padania le cubane, le thailandesi o le polacche conosciute durante i viaggi di “piacere”.

  20. Scritto da antonio

    come volevasi dimostrare…..lo devono anche imboccare!!!!!!

  21. Scritto da pino

    che figura di …. per tutti i leghisti che sul prato di pontida urlano secessione…………….

  22. Scritto da REMO

    e intanto io sono a casa in cassa integrazione con lo spettro della mobilità………….che vuol dire rimanere senza lavoro e lui magna……….ma quante ora lavora nel suo ministero’??????????????