BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dolci torna alla guida di Federconsumatori

Umberto Dolci torna alla guida dell???associazione che ha contribuito a fondare dodici anni fa a Bergamo.

Più informazioni su

Torna alla guida dell’associazione che ha contribuito a fondare dodici anni fa Umberto Dolci, rieletto Presidente di Federconsumatori Bergamo. A  votarlo nella sala “Galmozzi” (ex sala Consiglio Provinciale) di via Tasso a Bergamo sono stati i membri, anch’essi appena eletti, del Comitato Direttivo uscito, poco prima, dal Congresso provinciale. Sei assemblee congressuali dal 21 al 27 settembre avevano portato l’associazione ad incontrare i propri iscritti a Fiorano al Serio, Zogno, Ponte San Pietro, Treviglio, Nembro e Bergamo e ad eleggere la platea congressuale provinciale, composta da 32 persone, metà provenienti dal capoluogo e l’altra metà in arrivo dalla provincia.
A questi delegati è toccato esprimersi sul documento congressuale nazionale ed eleggere il Comitato Direttivo provinciale.
Il Presidente uscente Pietro Roberti, dopo l’introduzione del Presidente nazionale di Federconsumatori Rosario Trefiletti, ha avviato ufficialmente il Congresso con una relazione introduttiva in cui, fra l’altro, ha fornito dati sull’attività svolta nei primi sei mesi del 2010: “Abbiamo aperto 207 nuove vertenze contro compagnie telefoniche, 80 contro gestori delle varie utenze (elettricità, acqua, gas), 57 pratiche relative a banche ed assicurazioni, abbiamo predisposto 18 ricorsi al Giudice di Pace, 172 vertenze nei confronti di attività commerciali ed enti pubblici, abbiamo aperto 38 pratiche a favore di consumatori/turisti, mentre gli interventi per casi di malasanità sono stati 12. Da questa attività sono escluse tutte le consulenze svolte”.
Roberti, nel suo intervento, cha ha riguardato temi diversi, dalle rivendicazioni dei comitati dei pendolari, alla battaglia contro la privatizzazione dell’acqua, fino all’etica del consumare, ha ricordato anche come “nel 1999 gli iscritti all’associazione a Bergamo fossero 350 mentre nel 2009 fossero arrivati a quota 3.189”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ghilardi aldo

    buon lavoro dolci l’importante che la copp0ia dolci roberti non si disfi per il contributo che hanno dato allo sviluppo del movimento dei consumatori