BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Benemerenze, cercansi candidati Voi chi premiereste? fotogallery

Il Comune cerca segnalazioni relative a cittadini o enti e associazioni che con la loro attività abbiano dato lustro a Bergamo. Mandateci una vostra indicazione.

Più informazioni su

Il Comune di Bergamo anche quest’anno organizza una cerimonia per il conferimento delle civiche benemerenze destinate a premiare persone, enti, società, istituzioni che si sono particolarmente distinti nei diversi campi e attività pubbliche e private e che hanno contribuito ad elevare il prestigio della nostra Città con disinteressata dedizione.
Le segnalazioni, cui dovranno essere allegati gli elementi informativi della persona segnalata e il recapito del segnalatore, vanno indirizzate al Comune di Bergamo – Segreteria del Sindaco – Piazza Matteotti, 27 – 24122 BERGAMO (tel. 035.399415) entro il 31 ottobre 2010.
Le benemerenze saranno conferite solennemente dal Sindaco sabato 18 dicembre 2010 come gesto di gratitudine da parte dell’Amministrazione comunale di Bergamo.

Facciamo una prova, senza voler essere presi troppo sul serio. Se toccasse a voi indicare uno o più benemeriti, chi indichereste? Manda la tua risposta, cliccando qui sotto alla voce "commenti".  

Questi i premiati nel 2009: Medaglia d’oro a Tremaglia Ecco tutti i "cittadini illustri"

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gigi

    io direi il vignettista Aldo Bortolotti che porta il nome di Bergamo in giro per l’Italia e non solo

  2. Scritto da lauro

    Catuisha di Cene: per avere rappresentato lo spirito laborioso bergamasco. Con figli lavorova a Milano, e’ morta per stanchezza alla guida della sua macchina:una pendolare!

  3. Scritto da Simone

    Io premierei tutte quelle persone che troppo spesso vengono dimenticate e vengono ricordate e definite eroi solo quando accade qualcosa di brutto: parlo dei vigili del fuoco, dei carabinieri, degli agenti di polizia statale e locale, i militari e tutti quegli operatori che ogni giorno si prodigano con tanta fatica per garantire un po’ di sicurezza a tutti i cittadini nonostante le grandi e gravi difficoltà normative che ogni giorno si incontrano.. Queste sono le persone che bisognerebbe premiare

  4. Scritto da W IL CICLISMO

    Nel ciclismo professionistico è stato uno dei migliori direttori sportivi bergamaschi Gianluigi Stanga ha avuto corridori del calibro di Moser,Fignon,Bugno,Leblanc,Rominger,Gotti,Petacchi,e molti altri che hanno fatto la storia del ciclismo a livello internazionale.
    Secondo me un grande, un piccolo premio non guasterebbe.

  5. Scritto da LSM

    All’arch. SERGIO COLANI di Bergamo che ha progettato e realizzato in Camerun in maniera del tutto disinteressata e anonima una missione completa di case, case accoglienza ragazze madri, asilo, scuola materna, laboratori, etc…. organizzando inoltre container di materiale utile raccolto grazie anche alla generosità di alcune imprese Bergamasche, e fornendo a proprie spese maglie dell’Atalanta ai ragazzi di questa missione che giocano con passione a calcio. Complimenti !!!!

  6. Scritto da Ravasio e il Bepi

    Buona l’idea di Luciano Ravasio e il Bepi. Entrambi contemporaneamente, perché operato in due modi diversi e complementari: Ravasio salva il patrimonio di canzoni esistente e perpetua la memoria e la cultura delle nostre radici contadine, il Bepi fa vivere il dialetto nel presente contribuendo al suo mantenimento e ammodernamento.

  7. Scritto da Giulia

    Ai bambini maltrattati, ai diversamente abili, agli anziani soli, agli emarginati, a tutti coloro che non sono “nessuno”.

  8. Scritto da 081

    Dottoressa Paola Rocca di Oasi Gerico/Comunità Don Bepo via del Conventino Bergamo da anni impegnata nella cura degli ammallati di AIDS

  9. Scritto da enrico

    SILVIA FERRUZZI la dottoressa che da sempre ha curato i più poveri e gli emarginati senza chiedere nulla e nel silenzio totale. Una figura che nell’ombra ha fatto da sola per Bergamo più di tutti i consiglieri comunali messi insieme.

  10. Scritto da Valter Grossi

    Nell’anno pannunziano premierei alla memoria l’unico giornalista bergamasco che scrisse su Il Mondo, Emilio Zenoni.
    Mi farò parte diligente di segnalare questo illustre cittadino e prestigioso intellettuale (già cofondatore a Bergamo del Partito Radicale e del Circolo Salvemini) con alcuni consiglieri comunali

  11. Scritto da armando vaghi

    io darei la benemerenza agli ALPINI, perchè con l’adunata organizzata in modo encomiabile ha fatto vedere a tutta l’Italia una Bergamo diversa da quella che tanti immaginanno, basti pensare alle novità che ha condizionato come la movida, il piacere di vivere la città tutti insieme in allegria con serenità e amicizia, anche a tarda ora. Scusate sono di parte, ma credo che agli alpini vada questa benemerenza. Armando Vaghi, alpini Trescore balneario.

  12. Scritto da angela 57

    Alla drssa Silvia Ferruzzi: da più di trent’anni oltre al proprio lavoro in Ospedaleha curato molte persone bisognose , è stata medico anche all’albergo popolare, tra le prime a curare tossicodipendenti , alcolisti, poveri ed emarginati. Ora, in pensione da qualche anno continua la sua assistenza. Un donna dal cuore grande!!!!!

  13. Scritto da GINO

    ASSOCIAZIONE OIKOS

  14. Scritto da Red Cloud

    Acli e Arci: la prima esiste dal 1945 e la seconda dal 1957. Hanno contribuito e continuano a contribuire allo sviluppo della società bergamasca.

  15. Scritto da bgdoc

    Sospendiamo le premiazioni per un po’ di tempo

  16. Scritto da FLAT

    A.N.A di Bergamo sopra tutti (anche se già ampiamente “decorata”)
    OSPEDALE DA CAMPO (sempre ANA Bergamo)
    CARABINIERE CHE SVENTo’ RAPINA e FU TRAVOLTO da un’auto
    MONS.FRANCESCO BESCHI (penso stia cercando di “ricostruire” il senso di famiglia, il senso del “fare il proprio dovere” nella società, conosce la montagna…)

  17. Scritto da RAFAFELE CRISPINO

    Propongo la benemerenza a Elio Corbani, decano dei giornalisti sportivi de L’ECO DI BERGAMO, memoria storica della storia dell”Atalanta.

  18. Scritto da Rossodentro

    Non vedo molti bergamaschi viventi meritevoli di essere ricevere benemerenze. Andrei più a benemerenze alla memoria. Ne propongo alcune:
    – Giuseppe Brighenti partigiano “Brach”, uno dei migliori combattenti per la libertà durante la resistenza;
    -Carlo Leidi, notaio, intellettuale finissimo e splendida figura della Sinistra bergamasca;
    -Eugenio Bruni, avvocato, antifascista e amministratore di Bergamo.
    -Gioele Solari, nato ad Albino, filosofo (tra i suoi allievi Bobbio e Gobetti)

  19. Scritto da Zip

    All’ OPERAIO bergamasco .

  20. Scritto da Francesco

    Don Fausto Resmini e i suoi ragazzi. Oltre alla benemerenza anche una statua per quello che fanno!!!!!!!!

  21. Scritto da Gtc

    Dottor Silvio Albini, Cotonificio Albini – Manager capace e illuminato, ha cavalcato anni di pesantissima crisi del settore tessile facendo uscire la sua azienda integra e pronta a nuove sfide mondiali

  22. Scritto da paolino

    Ilario Testa alla memoria.

  23. Scritto da BRUNO S.

    il giornalista luca ronchi

  24. Scritto da M.Z

    Il Comitato bergamasco per la Difesa della Costituzione, per l’impegno formativo verso gli adulti e verso le nuove generazioni. Tiene alti i principi e i valori in cui tutti dovremmo riconoscerci come cittadini e cittadine

  25. Scritto da demetrio

    vittorio feltri

  26. Scritto da yauuuuuuuu

    BB benemerenza al Bocia

  27. Scritto da angi

    Io premierei senza ombra di dubbio Antonio Percassi!

  28. Scritto da gr

    Stefano Callioni

  29. Scritto da Vittorio

    Ma naturalmente Vittorio Feltri, il più grande giornalista bergamasco vivente. Che si aspetta?

  30. Scritto da ol Giaàss

    Issé söl momènt mé meterèss ol Ciano Raàs e/o ‘l Bepi.
    Magare chèl óter per ‘l an che é.

  31. Scritto da perche no?

    perche non dare una benemerenza a tutti quei volontari che in italia e nella bergamasca si danno da fare senza chiedere nulla in cambio dedicando parte del loro tempo e della loro vita al prossimo?

  32. Scritto da 081

    Dottoressa Paola Rocca di Oasi Gerico/Comunità Don Bepo via del Conventino Bergamo.

  33. Scritto da m.s.

    Io darei un premio all’ex rettore dell’Università Alberto Castoldi per lo sviluppo che ha impresso all’ateneo durante la sua gestione.

  34. Scritto da Pino

    A Daniele Belotti, per aver saputo coniugare in modo proficuo l’attivismo politico alla passione calcistica.

  35. Scritto da GioCas

    Associazione Nazionale Carabinieri di Bergamo per il costante impegno nel settore della sicurezza a supporto delle Istituzioni con servizi di volontariato

  36. Scritto da Franco

    dott. Francesco Biroli – Neurochirurgia Ospedali Riuniti Bergamo

  37. Scritto da andrea b

    dott.ssa lubruna
    presidentessa Amici della Pediatria Bergamo

  38. Scritto da Sheva

    A Franco Tentorio per il suo carisma che da sempre lo contraddistingue.

  39. Scritto da cu. gi.

    Dott. Daniele Martinelli – grandissimo e amato dottore della Patologia Neonatale (Bergamo e Seriate)

  40. Scritto da sabrina s.

    Umberto Dolci per le sue battaglie a favore dei consumatori. E’ un bel rompiballe, ma se non ci fosse…

  41. Scritto da Hunter

    Ai giornalisti di Bergamonews che hanno cambiato il modo di fare informazione a Bergamo.

  42. Scritto da A.A.

    Spiegate a questi signorini del quartierino che è assolutamente indispensabile ed importante premiare con benemerenze gli OPERAI che mandano avanti questa povera Italia squattrinata piena di EVASORI FISCALI TOTALI E SEMI TOTALI convinti che a loro tutto sia dovuto, date un segno anche alla vostra intelligenza spingendovi oltre per una volta senza per forza andare a cercare con il LANTERNINO i soliti….. Riflettete gente riflettete

  43. Scritto da Baradello

    Alla redazione di ”l’eco di bergamo” l’unico organo di informazione serio in bergamasca

  44. Scritto da PAOLO CIVERA

    IO PREMIEREI BELOTTI BARBARA DI ANNI 90, PER PIU’ DI SESSANT’ANNI TITOLARE INSIEME AI FAMILIARI DELLA AGENZIA DISTRIBUZIONE PUBBLICAZIONI ADP DI BERGAMO. UN ESEMPIO
    DI SERIETA’ DEDIZIONE E PROFESSIONALITA’, SENZA PERO’ DIMENTICARE IL VALORE DEI RAPPORTI UMANI. SE CI FOSSERO OGGI GIOVANI COSI’ L’ITALIA E L’INTERO OCCIDENTE NULLA DOVREBBE TEMERE DAI TANTO RINOMATI PAESI EMERGENTI.
    GRAZIE PER L’ATTENZIONE

  45. Scritto da Vittorio

    Bocia,Gigi il rosso,baffo Palafreni,Callioni,Lupa, tutti meritano una grande onoreficenza.

  46. Scritto da paolo poduje

    Simone Pianetti, persona concreta, risoluta, di grande coraggio e determinazione. Al contrario di tanti politici, ha preferito dar voce ai fatti invece che alle chiacchiere, pagandone fino in fondo le conseguenze.
    Un Pianetti in ogni paese.

  47. Scritto da serpico

    Io premierei Il giornalista ILDO SERANTONI grandissimo sportivo. ha giocato a pallavolo in serie B nel Celana Bergamo, grande appassionato di ciclismo, giornalista serio e appassionato nei suoi commenti vedi (Giornale di Bg, Gazzetta dello sport, L’eco di Bg..e altri), commentatore delle partite dell’AlbinoLeffe, proviene da una grande famiglia di SPORTIVI VERI che sono stati di esempio di comportamento leale e sportivo sui campi di gioco assieme al fratello Vittorio. Ildo Ti ringrazio.

  48. Scritto da Giovanni e famiglia

    Associazione Cure Palliative, che ha anche creato l’hospice Mariagrazia Mamoli di Borgo Palazzo.

  49. Scritto da staline

    Qualche disoccupato!

  50. Scritto da simone

    Belpietro per la sua risposta pacifica al tentativo di intimidirlo!

  51. Scritto da alberto

    Ilario Testa, alla memoria.

  52. Scritto da marilena

    faccio mia la proposta di A.A. n°11.

  53. Scritto da parsifal

    io segnalo questa bella idea di Bgnews. Contributo democratico alla cittadinanza – e non solo – frutto di un giornalismo intelligente.

  54. Scritto da sergio

    inutile chiedere ai lettori chi premiare tanto e’ inutile .
    i nominativi saranno gia’ pronti.per piacere non illudete le persone grazie.

  55. Scritto da eddai sergio 23

    ma chi illude chi? Ragazzi che umor nero!!

  56. Scritto da journalist

    Visto il casino che ha tirato in piedi, per tacere di quanto altro ha fatto in carriera, la benemerenza spetta di diritto a Vittorio Feltri. Mi stupisco che Bergamo non abbia ancora pensato a riconoscere il suo grande valore.

  57. Scritto da karajan

    Sono d’accordo a premiare finalmente un operaio, uno qualsiasi di quelli che lottano da sempre per tirare avanti, pagando le tasse fino all’ultimo cent. Ho purtroppo, o per fortuna, conosciuto il Centro di Rieducazione Motoria di Mozzo (osp. Riuniti), che partendo dal dott. Molinero (primario), ai neurofisioterapisti fino al personale di servizio, persone encomiabili per la loro professionalità e sensibilità verso l’ammalato ed anche verso i parenti. Ecco un’ente che vorrei fosse premiato.

  58. Scritto da mm

    a vanni maggioni : professore di lettere, sindacalista, sostenitore della cultura dell’accoglienza ,inesauribile animatore del terzo settore bergamasco…….e molto altro