BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Scontro tra auto e scooter Muore ragazzo di 17 anni fotogallery video

Florin Curcudel, origine romena, viveva a Capriolo. E' morto sul colpo in via Marconi, nello scontro con una Clio.

Un ragazzo di 17 anni è morto in un incidente mortale a Castelli Calepio, nella notte tra il 3 e il 4 ottobre. La vittima, Florin Curcudel, che viveva a Capriolo (Brescia) in via Balladore 34, era di origine romena. L’incidente è accaduto in via Marconi, dove si sono scontrati uno scooter e una Renault Clio, per cause che sono al vaglio della polizia stradale di Bergamo, intervenuta sul posto. Secondo una prima ricostruzione Florin Curcudel guidava uno scooter Malaguti F10 e stava tentando di immettersi su via Marconi da una strada laterale. In sella allo scooter c’era anche un amico più adulto, senza casco, che non avrebbe potuto essere trasportato su quel motorino. Su via Marconi il motorino è stato travolto da una Renault Clio guidata da un giovane di Palosco. Il conducente dell’auto non ha riportato ferite. Il diciassettenne romeno è morto sul colpo. Per lui non c’è tato nulla da fare, nonostante l’intervento sul posto del 118. Il passeggero dello scooter ha avuto un trauma cranico ed è stato ricoverato all’ospedale di Seriate.
Florin studiava all’istituto professionale Serafino Riva di Sarnico. Dalle prime ore del pomeriggio di lunedì i suoi compagni di scuola hanno appreso la tragica notizia attraverso il tam tam di Facebook.

Guarda la galleria fotografica

IL RICORDO  Gli amici salutano Florin: "Innamorato della mia vita"

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da tuo fratello

    Anche se te zgridavo tante volte, e perche ti ho voluto sapere lontano da tanti pericoli, e ti ho voluto bene.

  2. Scritto da BOTEZ

    “DUMNEZEU SA TE IERTE, FLORINE!” SINCERE CONDOLEANTE FAMILIEI CURCUDEL SI MARTEI

  3. Scritto da la redazione

    Lo spazio è a disposizione per chi voglia lasciare un ricordo o un pensiero rivolti a Florin. Grazie