BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Daisy Pirovano: “Perché non paga l’Atalanta?”

Daisy Pirovano, sindaco di Misano e figlia del presidente della Provincia Ettore, sostiene che sia l’Atalanta a dover mettere mano a portafoglio.

Più informazioni su

Fa discutere la variazione di bilancio approvata dal Comune di Alzano per ricomprare l’auto dei vigili urbani bruciata durante gli scontri tra tifosi atalantini e forze dell’ordine. Chi deve pagare? Daisy Pirovano, sindaco di Misano e figlia del presidente della Provincia Ettore, sostiene che sia l’Atalanta a dover mettere mano a portafoglio. Ecco il suo commento postato su Facebook:

"Certa gente è veramente fuori di testa! Per ora gli unici che, nonostante tutto, hanno aperto il portafogli in modo del tutto volontario, per risarcire i privati che hanno avuto auto e moto distrutte da quei delinquenti imbecilli, sono i leghisti!!!
Com’è che a nessuno viene in mente che i danni li potrebbe pagare l’ATALANTA visto che i tifosi sono i suoi?!?! E’èè?? Sarebbe stato sicuramente un bel gesto e la dimostrazione di una presa di responsabilità…che ogni tanto non farebbe male…anche se, mi rendo conto, hanno cose ben più importanti a cui pensare…tipo…un pallone!!!!!!!!!"
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da block

    Normalmente – sapete comìè, no? – sono quelli che rompono che devono pagare i danni. Troppo comodo lo scaricabarile, che serve solo a non guardare in faccia alla realtà e a fomentare altra violenza.
    Si deve correggere chi sbaglia e non prendersela con chi non c’entra.
    Il buon senso è morto.

  2. Scritto da manuel

    per Marilena 28, non capisco che cosa vuoi dire? “non è una lettera al Papa” era in riferimento a chi giudica la forma grammaticale. Per farla breve, un commento in facebook non credo abbia bisogno di particolare attenzione dal punto di vista della forma.

  3. Scritto da Manuel

    Un commento in facebook non è una lettera al Papa, Daisy è un ottimo sindaco, presente, disponibile e capace.
    Ha espresso un opinione che può essere condivisa o meno, alcuni dei commenti al suo intervento sono fastidiosi e stupidi.

  4. Scritto da marino foletta

    @20

    chapeau!

  5. Scritto da marilena

    per 26 manuel. le persone comuni, gli elettori sono meni importanri del papa? Per me no, anzi…

  6. Scritto da Rosco

    @ 20 Lelone : l’é la me,l’é me!

  7. Scritto da gigi

    La Signora Pirovano esprime un ragionamento che non fa una piega : tale riflessione e’ così condivisibile che quasi quasi sarebbe da estendere per i costi di rimozione dei fatidici soli di Adro

  8. Scritto da livio

    Daniele Belotti hai recepito il messaggio ? paga tu, come atalantino o leghista, fai un po’ tu , in euro o corone celtiche

  9. Scritto da genu

    ma quelli della lega?!!! riusciranno un giorno a dire qualcosa di intelligente???o si chiede troppo.

  10. Scritto da roby

    è il commento di una della lega, cosa si può pretendere?
    i danni li dovrebbe pagare chi ha commesso quei gesti in quanto colpevole, non perchè è un tifoso dell’atalanta.
    pensate un pò che ridere invece se si scoprisse che quel delinquente che ha incendiato la macchina tifa atalanta ma vota lega.
    come la mettiamo, sig.ra daisy??

  11. Scritto da Red Cloud

    La signora Pirovano fa un non ragionamento. Devono pagare economicamente le persone che hanno commesso il fatto e politicamente (dimettendosi dai propri incarichi) le persone che hanno “validato” la manifestazione

  12. Scritto da REDS 65

    Daisy, ma ci sei o ci fai ?

  13. Scritto da anacleto

    Meno male che è arrivato il parere della più intelligente

  14. Scritto da marilena

    se non ricordo male, tutto è accaduto durante una festa della lega, perciò avranno una assicurazione obbligatoria che copre i danni. O sbaglio?

  15. Scritto da freddy

    Un ragionamento perfettamente in linea con la classe politica attuale. Che la paghino con i soldi ricavati (….estorti) con la tessera del tifoso

  16. Scritto da cuìn

    ma parla veramente come è riportato? “èèèèè?”, sospensioni ad minchiam, affermazioni con triplo punto esclamativo? ahah.

  17. Scritto da Davanti ai giudici

    Vero ,perche non paga mai chi commette i reati in questa societa del cavolo??? In questo Stato che prende sempre le difese dei teppisti e dei violenti…
    Non hanno nemmeno una lira quei violenti che hanno commesso il fatto,ma almeno li condannassero..cosi 1/5 dello stipendio a vita ce l avranno da pagare x sempre.

  18. Scritto da SLEGHISTA

    Sono passato ieri da Misano in bicicletta ed e’ PENOSO vedere che le uniche … fatte dai leghisti sono le strisce pedonale verdi .
    Misano e la loro sindaca possono benissimo trasferirsi nella repubblica padana che l’ITALIA non perde assolutamente niente .

  19. Scritto da marcob

    semplicemente patetica

  20. Scritto da SLEGHISTA

    pirovano padre vuol metter mano anche a Treviglio perche’ vorra’ sistemare altri famigliari con assessorati o presidenze varie ,ma i Trevigliesi hanno la pelle dura non come quella dei s… di Caravaggio

  21. Scritto da barba

    sottoscrivo in toto quanto affermato dalla Sig.ra Pirovano, nei modi, nei contenuti e nei termini!

  22. Scritto da roberto fugazzi

    ma non vi assumete mai le responsabilità? avete fatto una festa in un luogo non attrezzato,per propaganda avete invitato mezzo governo,attirando prevedibili contestazioni….PAGHI LA LEGA e faccia poi causa ai suoi ex sostenitori della curva! INTOLLERABILE che paghino i cittadini alzanesi già scossi dal pandemonio procurato dalla faida tra MARONI E GLI ULTRAS! Oltrettutto il comune non ha più fondi per sostenere le famiglie in difficoltà..che vengono prima di tutto questo! RIMBORSATE IL COMUNE!

  23. Scritto da Asdrubale

    Adesso pure opinion maker ?
    Non ce n’è più per nessuno.

  24. Scritto da greatguy

    ma stai zitta …..non sai nemmeno cosa stai dicendo

  25. Scritto da marino foletta

    perchè non farli pagare a paparino tuo?
    oltre ai due stipendi (pubblici) che prende vedo che ha piazzato pur ela figlia…. altri parenti in giro? questi pirovano constano alla comunità piu’ degli ultras dell’atalanta…

  26. Scritto da lele

    Daisy, ma la macchina bruciata era quella di Rosko o quella di Inos?

  27. Scritto da chech

    Responsabilità oggettiva : atalanta paga e taci !

  28. Scritto da Maurizio(falso)

    Provare a contare fino a 10 prima di parlare???E poi che c’entra Misano con Alzano???Devono pagare i responsabili dei disordini in prima persona, quelli già identificati. Sennò con questo precedente chiunque si può mettere una sciarpa nerazzurra al collo e fare di tutto a Bergamo d’ora in poi. Detto da leghista e militante. Per piacere,eh….

  29. Scritto da marco

    Complimenti per come scrivi, Daisy. Se parli come mangi devi mangiare un gran male

  30. Scritto da Dai Daisy, magari è solo una partita di giro...

    … l’Atalanta invece di contribuire direttamente magari ha contribuito indirettamente verso la Lega, presumibilmente l’immobiliarista/costruttore e presidente Atalanta Percassi avrà buoni rapporti con l’assessore regionale all’urbanistica/leghista e ultratifoso atalantino Belotti, e poi i leghisti come dici hanno versato.

  31. Scritto da peloso

    cara signora hai perso l’occasiono per stare zitta.neppure napoleone osava tanto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!