BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Modellismo, in mostra 500 pezzi

Da domenica 3 a domenica 10 in biblioteca ci saranno in mostra modelli di navi, aerei, plastici ferroviari e soldatini. In programma anche due serate a tema.

Torna il “Festival del modellismo bergamasco”, il sesto appuntamento degli appassionati di modellismo che si svolgerà nella biblioteca di Scanzorosciate da domenica 3 a domenica 10 ottobre.
 Il gruppo di modellismo “I Picchiatelli”, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune, metterà in mostra oltre 500 pezzi provenienti da tutta Italia: modelli di navi e mezzi corazzati (60), sommergibili (5), aerei (30), velieri in legno (20) e poi plastici ferroviari, figurini e miniature di soldatini. I
n mostra anche tre grossi diorama, con inseriti oltre 200 figurini, sul tema de“Il Signore degli anelli” presentati da Franco Martinelli di Villa di Serio.
La novità di questa edizione sono le cinque tematiche differenti che gli organizzatori hanno voluto dare all’iniziativa.
Ci sarà così la sezione dedicata ai modelli di aerei Aermacchi, una dedicata alla sezione bergamasca della Croce Rossa, e poi i velieri della Marina Inglese del ‘700, una serie di soldatini storici e una parte dedicata alle figurine Fantasy.
Inoltre verranno organizzate due serate a tema, alle 20.30 in biblioteca,  per approfondire alcuni aspetti storico-modellistici, tenuti da Enea Rovaris, di Scanzorosciate, esperto figurinista.
Martedì 5 ottobre si parlerà di “Storia del soldatino, aspetti e curiosità”, ovvero una storia del figurino, con particolare attenzione alla battaglia di Azincourt del 25 ottobre 1415 e della storia dell’Araldica del XV sec.
Giovedì 7 ottobre Enea Rovaris illustrerà, attraverso l’esposizione di navi in miniatura, la “Storia della Marina Britannica dal ‘600 all’800” e in particolare la battaglia di Trafalgar e la storia dell’ammiraglio Nelson.
La mostra sarà aperta al pubblico
nei giorni feriali dalle 20 alle 22; il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 22.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.