BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il cardinale Tettamanzi ordina sei nuovi “don” varesini

Questa mattina, sabto 2 ottobre, il cardinale ha ordinato ventisei diaconi, tra cui sei varesini. Alla cerimonia hanno partecipato oltre seimila persone

Più informazioni su

Questa mattina, sabato 2 ottobre, nel Duomo di Milano, l’Arcivescovo di Milano cardinale Dionigi Tettamanzi ha ordinato ventisei diaconi.
Sei sono di Varese e si tratta di Fabio Colombo della parocchia dei santi Pietro e Paolo, Stefano Borri della parrocchia dei santi Pietro e Paolo di Daverio, Luca Caveada della parrocchia della Beata Vergine Assunta in Carnisio di Cocquio Trevisago, Mauro Galli della parrocchia di Santa Maria Assunta a Cislago, Pietro Guzzetti della parrocchia Regina Pacis di Saronno, Simone Seppi della parrocchia dei Santi Apostoli Pietro e Paolo a Busto Arsizio.

La Messa è stata concelebrata da 300 sacerdoti alla presenza di oltre semila persone che hanno gremito il Duomo: in gran parte si trattava di fedeli della parrocchie di origine dei nuovi diaconi, dei loro familiari e dei loro amici. Erano tantissimi i giovani presenti che – al termine della Messa – hanno festeggiato i diaconi.

Diciassette dei nuovi diaconi sono giovani della Diocesi di Milano, studenti di Teologia presso il Seminario di Venegono. Hanno vissuto così l’ultima importante “tappa” prima di essere ordinati sacerdoti il prossimo 11 giugno 2011.  Cinque di coloro che sono stati ordinati diaconi questa mattina sono giovani appartenenti all’Istituto Missionario PIME (Pontificio Istituto Missioni Estere) e uno all’ordine dei Carmelitani Scalzi. Anche per loro l’ordinazione diaconale è il penultimo passaggio prima di diventare sacerdoti.

Gli altri tre ordinati sono “diaconi permanenti”. Si tratta di uomini celibi o sposati che, accanto all’impegno per la famiglia e la professione, saranno poi attivi nelle parrocchie per annunciare la Parola di Dio e per il ministero della carità. In allegato anche l’omelia pronunciata dal cardinale Dionigi Tettamanzi nella Messa di
ordinazione. Sul sito www.chiesadimilano.it è possibile rivedere l’intera celebrazione, le interviste ai
nuovi diaconi e altri approfondimenti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.