BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ardemagni-Ruopolo frantumano il Sassuolo video

La coppia d'attacco demolisce gli emiliani in trasferta e la difesa ritorna a non prendere gol. Quarto posto in classifica per i bergamaschi.

Più informazioni su

La coppia d’attacco demolisce gli emiliani in trasferta e la difesa ritorna a non prendere gol. Quarto posto in classifica per i bergamaschi.

SASSUOLO-ATALANTA 0-2
RETI: 14’pt Ardemagni, 28’pt Ruopolo.
SASSUOLO: Bressan, P. Bianco, Polenghi, G. Bianco (27’st Noselli), De Falco (15’st Valeri), Minelli, Quadrini, Magnanelli, Martinetti (15’st Bruno), Riccio, Masucci. All. Arrigoni
ATALANTA: Consigli, Peluso, Troest, Bellini, Padoin, Capelli (37’st Basha), Carmona, Doni (29’st Bonaventura), Ardemagni, Barreto, Ruopolo (19’st Tiribocchi). All. Colantuono.
NOTE: ammonito Ruopolo, Bellini, Masucci, Martinetti, Barreto, Bonaventura.

SECONDO TEMPO

49′: finisce la gara, vittoria pulita per la squadra di Colantuono. Sassuolo-Atalanta 0-2.
46′: saranno quattro minuti di recupero.
44′: sembra finita finalmente la sfuriata dei padroni di casa.
39′: occasionissima per Bonaventura che da pochi metri cerca l’angolino ma la palla è rimbalzata dalla difesa del Sassuolo.
37′: ultima sostituzione, dentro Basha, fuori Capelli. Padoin ora diventa terzino destr, Bellini si sposta a sinistra e Peluso salta in mezzo.
36′: altro gol sfiorato da Bruno con la palla che esce di un’inezia. La difesa bergamasca incomincia ad imbarcare acqua.
35′: da qualche minuto è il Sassuolo a fare la partita.
33′: ammonito Bonaventura.
32′: Consigli Superman. Testata ravvicinata su Bruno e il portierone risponde ancora presente con un altro intervento difficile.
29′: prosegue il giro di valzer delle sostituzioni, è l’ora di Bonaventura per Doni.
28′: miracolo di Consigli su un numero da foca monaca di Bruno concluso con un sinistro diabolico respinto dal portiere.
27′: ultimo cambio per Arrigoni, esordio stagionale per Noselli che prende il posto di Gianluigi Bianco.
25′: il Sassuolo non è mai riuscito ad impensierire seriamente la difesa nerazzurra ed anche in cambi non sembrano riuscire a modificare la situazione.
20′: ammonito Barreto per fallo su Masucci.
19′: prima sostituzione per i nerazzurri, è l’ora di Tiribocchi che prende il posto di Ruopolo.
18′: Valeri sbaglia un rigore in movimento e il piattone sinistro vola alto sopra la porta di Consigli.
15′: primo cambio della gara, dentro Bruno, fuori Martinetti. Quindi esce De Falco ed entra Valeri sempre per il Sassuolo.
12′: bergamaschi che si limitano a gestire il possesso palla senza affondare il colpo.
7′: Atalanta vicino al tris, cross dalla sinistra sul secondo palo di Peluso per Ruopolo che arriva scoordinato e spara altissimo.
4′: news dagli altri campi, il Torino vince 2-0 sul Portogruaro, l’AlbinoLeffe sta cedendo in casa al Pescara, stessa sorte per Madonna sulla panchina del Piacenza.
2′: bel sinistro di Quadrini, parato con qualche difficoltà da Consigli.
1′: nessuna sostituzione all’intervallo, si ricomincia.

PRIMO TEMPO
47′: finito il primo tempo. Gara dominata dall’Atalanta.
43′: ammonito Martinetti.
42′: ammonito Masucci.
36′: giallo per Bellini per un brutto fallo su Masucci.
35′: il Sassuolo non riesce minimamente ad impensierire la retroguardia bergamasca.
33′: sinistro di Masucci da lontanissimo, para facile Consigli.
31′: si alzano alti i cori per i nerazzurri in uno stadio semideserto e che sembra disertato dai tifosi del Sassuolo.
30′: finalmente un’Atalanta precisa sottoporta, questa la differenza – enorme – rispetto alle partite giocate fino a ieri.
28′: gggggggggggggggggggolllllllllllllllllassssssssoooooooooooooooooo. Ancora l’Atalanta in gol grazie a Ruopolo che infila Bressan dalla stessa posizione di Ardemagni. Assist di Carmona.

27′: bella partita fino al 20esimo, ora i ritmi sono calati.
24′: ammonito Ruopolo per un tocco di mano in attacco.
17′: altro tiro dei padroni di casa con Magnanelli, tiro debole e che finisce in fallo di fondo.
15′: subito vicino al pareggio il Sassuolo con un altro diagonale che sfiora il palo destro di Consigli.
14′: goooooooooooollllllllll di Ardemagni che si sblocca finalmente con un diagonale ravvicinato, assist di Doni.
12′: altra conclusione per i bergamaschi con Ruopolo, parata centrale di Bressan.
10′: destro violento di Padoin, poco alto sopra la traversa.
9′: bella combinazione Ruopolo-Doni che di prima intenzione calcia verso la porta. Fuori di poco.
5′: primo angolo del match per il Sassuolo.
3′: primi minuti di studio della partita
1′: partiti!

Più informazioni su

Video correlati

1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ciccio gol

    Al di là della pochezza della squadra avversaria, finalmente UNA BUONA PARTITA!! Ma soprattutto, alla faccia di tutti, GRAN PARTITA DI RUOPOLO!! Ciccio Ruopolo é un buon giocatore, anzi per la serie B é un ottimo giocatore. Si ricredano tutti i sapientoni!!

  2. Scritto da 1907/b

    scusate se non sono intervenuto prima ma dopo questa fantastica vittoria mi sono esaltato e sbronzato dalla felicità battere sassuolo è stato come battere il real madrid ……………..grande atatlanta !!!

  3. Scritto da Quanta gente ridicola

    In effetti hai ragione 1907/b,pero’ il problema e’ che dovevi startene zitto ancora un po’ che era meglio.Perche’ se ieri perdevi col Sassuolo allora avresti criticato come avete fatto in tanti dopo Siena o dopo i vari pareggi.Prima criticavate dopo la sconfitta,poi si e’ saliti di grado e si e’ criticato dopo i pareggi,adesso si critica dopo le vittorie perche’ l’avversario e’ troppo debole(Celadina).Andate a vedere gli “SQUADRONI” che e’ meglio.La Dea lasciatela a chi ne e’ veramente tifoso!!

  4. Scritto da gibo 31

    Le beghe in famiglia lascatele ad altri, i 3 punti li abbiamo presi ed è quello che conta .

  5. Scritto da il giudice

    Allenatori e buoi dei paesi tuoi.

  6. Scritto da @1

    …vero, sono solo quaglie

  7. Scritto da il giudice

    Sassuolo ??
    Atalanta – Celadina è lo stesso.

  8. Scritto da il prefetto

    GRANDE DONI ED IMMENSO ARDEMAGNI

  9. Scritto da luca

    ma c’è sciopero dei gufi e dei corvi……… ahh no abbiamo vinto!!!
    grande Atalanta, grande ARDE!!!!!!!!