BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rimane impigliato in una bobina, muore 37enne

El Mostafa Jaburi, di origine marocchina, ha perso la vita in una ditta di cavi elettrici ad Artogne in provincia di Brescia.

Più informazioni su

Morte sul lavoro ad Artogne, in provincia di Brescia, per El Mostafa Jaburi, marocchino di 37enne da 3 anni residente con alcuni familiari a Rondinella, frazione di Rogno. Alle 13.30, mentre stava lavorando ad una bobina nella ditta Nova Trex Trecciature specializzata nella produzione di cavi elettrici, è rimasto intrappolato in quest’ultima a causa degli abiti che si sono incastrati nel macchinario. Il 37enne è morto per soffocamento ed inutili sono stati i tentavi dei colleghi di salvarlo. Per l’operaio l’uomo è rimasto soffocato travolto da un macchinario.
Sul posto sono intervenuti il 118 e Asl con le forze dell’ordine che hanno compiuto i rilievi del caso. La salma sarà trasferita in Marocco dove verranno celebrati i funerali

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.