BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Corvino: “I ragazzi da noi perch?? i genitori si fidano”

Dopo la denuncia delle scorse settimane del responsabile del settore giovanile sullo scippo dei giovani calciatori arriva la risposta del ds della Fiorentina.

Più informazioni su

In un’intervista concessa in esclusiva ai microfoni di Tvr Tele Italia, il direttore sportivo della Fiorentina Pantaleo Corvino ha parlato anche di settore giovanile, concentrando la sua attenzione anche sul caso Luzayadio Bangu, giocatore tesserato la scorsa estate dalla società gigliata, che fece infuriare il presidente dell’Atalanta Antonio Percassi, il quale parlò di assalto alla diligenza. ‘Come nel caso di Michele Fornasier, classe ’93 tesserato dal Manchester United senza la nostra autorizzazione, nel caso del giocatore dell’Atalanta che abbiamo portato a Firenze si può parlare di opportunità creata dal mercato, che non regolamenta i tesseramenti per giocatori di quell’età – ha spiegato Corvino -. Se qualche elemento del nostro settore giovanile è appetito da certi grandi club, vuol dire che abbiamo del materiale umano straordinario, così come se alcuni giovani ragazzi decidono di passare alla Fiorentina, è perché i genitori si fidano del lavoro che facciamo. La prima squadra del settore giovanile che ho creato, dal momento del mio arrivo, è quella classe ’92, che ha già vinto un titolo italiano, così come nelle fasi finali sono arrivate l’anno scorso le squadre Allievi e Giovanissimi, ma occorre tempo per far fruttare il lavoro’.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.