BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Valtorta, in costruzione la nuova seggiovia fotogallery

Sarà il primo impianto sciistico a "sganciamento automatico" in Valle Brembana. Ampliate anche altre due piste.

Più informazioni su

Importanti lavori in corso tra Valtorta e i Piani di Bobbio, nella zona degli impianti sciistici che collegano la Val Brembana al Lecchese. Il 30 settembre grazie ad un super elicottero uno squadra di tecnici specialisti ha posato tutti i pali e carrelli della nuova seggiovia quadriposto, che sarà la prima a sganciamento automatico della Valle Brembana. La seggiovia è in costruzione in località Cerasola. Ma per quell’importante zona sciistica e turistica le novità non sono finite, come fa sapere Valbrembanaweb.com. E’ stata infatti ridisegnata nella sua parte alta la pista “Tre Signori”, mentre la “Nube Bianca nel suo tratto finale si presenterà molto più alta di prima. “Abbiamo fatto un ulteriore sforzo economico per ridisegnare in parte le piste e renderle ampie e scorrevoli – ha dichiarato il presidente dell’Itb Natale Arosio a Valbrembanaweb -. Con la nuova seggiovia a sganciamento automatico si rischia di trovare affollate le piste. Dunque all’apertura della stagione sciistica gli appassionati troveranno molte novità in quel di Valtorta e Piani di Bobbio”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giorgio Comi Orobievive

    Dalle foto che si vedono dal sito WEB indicato più che piste da sci pare di vedere la costruzione di una discarica con quegli sbancamenti e terrapieni! Siamo purtroppo alle solite: i lavori di realizzazione di piste da sci sulle Orobie devono sempre comportare degli scempi simili. Certo una risposta è anche nella natura geomorfologica delle Orobie poco adatta.Ci domandiamo anche cosa servono le varie Valutazioni di Incidenza e i vincoli ambientali se poi si fanno queste cose.

  2. Scritto da luca

    bellissimo non vedo l’ora di provarla!|

  3. Scritto da per la precisone

    località CERESOLA, speriamo che “potenzino” pure la salita dalla Valsassina (Lecchese).