BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Si favorisce chi cerca lo scontro sociale”

La Segreteria della UIL di Bergamo unitamente alla Segreteria Regionale esprime la propria solidarietà alla CISL di Bergamo.

Più informazioni su

La Segreteria della UIL di Bergamo unitamente alla Segreteria Regionale esprime la propria solidarietà alla CISL di Bergamo colpita questo pomeriggio dall’aggressione della propria sede di Treviglio da parte di un gruppo di lavoratori della Same nel corso del corteo organizzato dalla Fiom Cgil. Le Segreterie della UIL esprimono inoltre tutta la loro preoccupazione per il fiorire, nell’ultimo mese, di iniziative manifestamente “aggressive” nei confronti di altre sigle sindacali secondo una logica che nulla ha a che vedere con il normale e civile confronto democratico.
Questo clima corre solo il rischio di alzare il livello di tensione e favorire, in questo modo, chi nello scontro sociale pensa di raccogliere consensi, a costo di procurare ulteriori divisioni all’interno del mondo del lavoro, sulla base di una presunta e aprioristica legittimità delle proprie posizioni. L’iniziativa di oggi ha così già prodotto il grave risultato immediato di sospendere i rapporti unitari anche confederali (in attesa di una presa di posizione della CGIL), che a Bergamo avevamo tentato, pur con tutte le difficoltà del caso, di non interrompere, soprattutto in questo momento delicato a causa della crisi e delle ricadute sul piano produttivo e occupazionale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da corti-novis

    chi non favorisce lo sciontro sociale oramai ha saltato la barricata ed è entrato in confindustria.