BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Orio, Striscia entra in pista senza controlli

Ingresso libero, ma sulla pista di decollo e atterraggio degli aerei. Accade a Orio al Serio, dove l'inviato di Striscia la Notizia Valerio Staffelli ha messo a segno un colpo dei suoi.

Più informazioni su

Il video di Striscia a Orio al Serio

"Aeroporto di Orio al Serio, bocciato sul serio". L’inviato di Striscia la Notizia Valerio Staffelli ha concluso così il suo servizio andato in onda ieri sera durante il noto tg satirico. Un servizio durante il quale le collaboratrici di Staffelli sono riuscite a violare i più importanti passaggi di sicurezza dell’aeroporto, raggiungendo l’area di ritiro bagagli, violando un ingresso con metaldetector e raggiungendo infine la pista di decollo e atterraggio degli aerei. "Inutile che vi spieghiamo la gravità delle immagini che vi stiamo mostrando" ha commentato Staffelli. Già, inutilie dirlo. Una delle collaboratrici dell’inviato ha anche lasciato indisturbaata una borsa che aveva a tracolla su uno dei rulli del ritiro bagagli. "Una borsa che potrebbe contenere qualsiasi cosa". E poi il giretto libero sulla pista dell’aeroporto. Il servizio ha anche scatenato una diatriba tra Sacbo e l’Enac. Il tapiro è finito alla responsabile dell’Enac che ha però parlato di "limiti infrastrutturali dello scalo di Orio". Mentre la Sacbo, società di gestione dello scalo, ha spiegato che la zona non è di sua competenza.
 

SINDACATO DI POLIZIA  "Sacbo non scarichi le colpe"

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Cassius

    JULIUS il sacvente Marino afferma il contrario di quello che dici .Quando dice interessi si riferisce se il tuo stipendio deriva da un attività che dipende dall’aereopoporto .E’ giusto poi avere il piano d’impatto ambientale. Dopo tutto tu a casa tua non devi avere gli impianti elettrici o gas a Norma?

  2. Scritto da sandra

    una volta sono arrivata all’Orio da Roma, preso la valigia e uscita. siamo rimasti tutti fermi per qualche secondo aspettando di vedere qualcuno che ci dicesse se potevamo uscire o meno, NON CE?RA proprio nessuno e quindi abbiamo deciso di uscire per conto nostro….
    era marzo, quando nevicava…

  3. Scritto da gd

    Andrea lei abita a 9 km e non vede,nè sente,nè respira l’aria inquinata come chi, come me, ha gli aerei (ormai quasi 100) tutti i giorni a 250 metri sulla testa. Se l’aeroporto è un bene per tutti allora che tutti abbiano gli aerei sulla testa e no solo le 5000 vittime sacrificali di Colognola. Inoltre per chi non crede che l’Aeroporto non sia in regola, si guardi Decreto Valutazione Impatto Ambientale n. 677/2003: dopo sette anni niente curve isofoniche, se fanno le curve per Sacbo sono guai.

  4. Scritto da deb

    Caro Gd, se le da fastidio l’aria inquinata lasci a casa l’auto e vada col calesse

  5. Scritto da salvi gianfranco

    LO SAPEVANO TUTTI CHE LI NON C’ERA CONTROLLO.
    INFATTI E’ SUCCESSO PURE A ME, UNA VOLTA DI ENTRARE PER ACCOGLIERE UN PARENTE E AIUTARLO COI BAGAGLI. ED E’ STATO FACILISSIMO ENTRARVI, PERCHE’ A CONTROLLARE, ALLE 22 NON C’ERA NESSUNO.
    E SAPETE DOV’ERA LA POLIZIA?
    A SVOLGERE L’UNICA MANSIONE CHE GLI RIESCE IN MODO INAPPUNTABILE: FARE CONTRAVVENZIONI A CHI POSTEGGIAVA IN MALOMODO. COMPITO MENO NOIOSO E CERTAMENTE PIU’ REDDITIZIO.

  6. Scritto da Paola

    Ho visto il video: che figura!!!
    Ma come ha fatto la Responsabile ad arrivare a coprire quel posto? Mi sembra così giovane e inesperta.

  7. Scritto da Copntro Orio

    Questi signori di sacbo dovrebbero solo vergognarsi. E mi fermo qui.!.Perchè stavolta me ne uscirebbero di grosse…!!!….
    E questo “SAREBBE” il terzo aeroporto Italiano…..ahahaha…….Smettetela di raccontar barzellette..!!
    DILETTANTI ALLO SBARAGLIO.

  8. Scritto da Vergogna

    Siete sicuri che è solo Roma la ladrona??…..i soldi investiti per la sicurezza dove sono finiti? chiederò a Staffelli di indagare!

  9. Scritto da Nord libero

    Un servizio farsa. Al nord ci sarà qualche cosa da migliorare, ma al sud c’è l’apocalisse negli aeroporti. Il Sud è incancrenito da mafie e corruzzione.

    SPQR
    W BOSSI
    NORD LIBERO
    SECESSIONE

  10. Scritto da giobatta

    questo servizio di staffelli mi sembra contenga notizie di reati penali. Se così è effettivamente, penso che la magistratura agirà di conseguenza. non mi va che un aeroporto low cost sia anche low security.

  11. Scritto da paolo

    nel 90% degli aeroporti i controlli sono una farsa

  12. Scritto da mario59

    Quanto denunciato dalla trasmissione satirica di mediaset, è indubbiamente grave…e mi auguro che ci sia in merito, un intervento deciso delle autorità competenti.
    Per il resto ritengo sia triste doverci affidare ai controlli di una trasmissione televisiva, per far emergere il marcio che ci circonda..e pare che sia l’unico modo per far tremare sedie, sotto il sedere di tanti responsabili, che una volta raggiunto il traguardo della loro carriera, si rilassano un po’ troppo.

  13. Scritto da Comunista

    Utilita’ del servizio pari a zero !
    Perche’ se uno vuole mettere una bomba non puo’ farlo liberamente in un supermercato ..in una stazione … su un treno ect ??
    Perche’ non và a consegnare il tapiro a tutti i Politici ( dx – sn e centro ) che non hanno ancora capito che sono pagati per lavorare e risolvere i problemi veri della societa’ !

  14. Scritto da bergamasco vero e fiero dell'aeroporto del norditalia

    Bravo Mr Tapir Roulant
    Ma… fare filmati così anche a Malpensa, no eh?
    Cioè… quando c’è da sputar sentenze sullo sviluppo aeroportuale esiste solo Malpensa, quando c’è da gettar fango, esiste soprattutto Orio al Serio? Com’è ‘sta storia?
    Diamo fastidio a qualche mafioso di Roma e soprattutto di Milano?

  15. Scritto da roberto

    Bravi avete fatto una bella scoperta, se invece di andare a cavallo degli asini del cavaliere aveste viaggiato un po’ per aeroporti a livello mondiale vi sareste resi conto che che è in malafede e vuole fare qualcosa di male può sempre trovare il modo di farlo. Per fortuna che sono meno di quelli marci come voi che usano i mezzi mediatici per sputtanare sempre che non fa comodo ai vostri padroni.

  16. Scritto da julius

    striscia fece passare anche un servizio in cui denunciava un OTTIMO intervento di pulizia boschiva come una DEVASTAZIONE ecologica.
    che schifo questa televisione urlata, ma purtroppo dobbiamo farcene una ragione, staffelli cosa sarebbe, altrimenti? in pulivetri agli angoli delle piazze?

  17. Scritto da julius

    abbiamo un super aeroporto, dovremmo esserne fieri, invece leggo commenti tipo “buuuuu buuuu”…. o di attacco alla sacbo… o “staffelli indaga”….
    meno male che le cassandre che adesso gioiscono per lo staffelli di turno, nella vita reale non sono nessuno, non hanno responsabilità alcuna, sono degli emarginati senza midollo

    spero che orio continui così, è una grande risorsa per bergamo (per chi la apprezza…)

  18. Scritto da A.Z. BG

    Da proprio fastidio che Orio e di conseguenza Bergamo,sia diventato importante.Oltretutto senza la carità di aliroma ma grazie a Ryanair.
    E giù con gli attacchi.Ma guardino a fiumicino…

  19. Scritto da cio

    … e guardiamo a Malpensa. Spariscono le valigie. E i ladri? Sono stati riammessi.

  20. Scritto da Orio al Serio, un aeroporto diventato grande

    @AZ BG e Julius
    Siete dei grandi!!!!
    Condivido tutto.
    Vi invito sul mio sito su Orio. Ne leggerete delle belle

    http://www.facebook.com/pages/Orio-al-Serio-un-aeroporto-diventato-grande/473182920536?ref=ts

  21. Scritto da Marino B.

    Per il signor-11. Io giro il mondo(non la “padania”) e i controlli sono severi in ogni aeroporto in cui arrivo,e, parto.Per i signori-16/17/18/19/20.Se parlate perchè avete interessi ,Che sò..Il vostro reddito famigliare dipende dall’aeropoprto di orio,vi capisco,e vi scuso.!.Non fosse cosi il vostro dire sarebbe da irresponsabili.L’aeroporto di orio,.non ha ancora il piano di impatto ambientale approvato,nè da regione nè da ,enav, nè dall’Europa.Perciò cosa andate in giro a dire.?farneticate.?

  22. Scritto da julius

    il saccente marino, qui sotto, afferma che il mio reddito mi permette di partire solo da orio, ed io rispondo che è vero: non sono ricco.
    agiunge che avrei degli interessi, anche questo è vero: mi interesso di viaggi.
    poi, romanticamente, mi scusa…
    infine conclude tristemente con la speranza di leggersi un bel “piano di impatto ambientale”.
    marino ha capito tutto, del resto lui (che ha tanti soldi) gira il mondo…
    desumo che egli apprezzi “striscia la notizia”

  23. Scritto da LINFORD

    Grande Julius
    è inutile che cerchi di ragionare con certe persone che hanno una visione idelogica della realtà: si dice che Orio non ha alcun permesso, allora mi chiedo come faccia ad essere aperto…avrà dei santi in paradiso, anzi in cielo….Inoltre concordo con Comunista, se uno vuol mettere una bomba la mette ovunque

  24. Scritto da @23

    Sì, ma se uno vuole trasportare una borsa di coca, l’aeroporto di Orio sembrerebbe assai più funzionale di un supermercato. O mi sbaglio?

  25. Scritto da cl

    Si vede chiaramente che è entrata dalla porta degli arrivi che fino a qualche anno fa era presidiata da una persona di una cooperativa pagata da Sacbo.
    Poi la Provincia ha voluto un Consigliere Delegato ex DC il quale ha tagliato sui costi, sulle spese di manutenzione (e anche se cade acqua si preferisce usare secchi invece di far riparare con la massima urgenza il tetto); gli investimenti subiscono ritardi pazzeschi e quello che era un gioiellino sta cadendo a pezzi.
    Ma chi comanda in Sacbo?

  26. Scritto da Andrea

    Bel servizio da servire al dopo cena per le persone in poltrona.
    Siamo 7 fratelli. Io e altri due viviamo in Europa: Spagna, Olanda, Polonia..
    Altri due devono recarsi periodicamente negli U.S.e a volte in altri continenti
    Ma hanno smesso da tempo di servirsi di Malpensa.
    Raggiungono Francoforte da Orio e volano Lufthansa.
    L’Alitalia per noi non esiste più o non è mai esistita.
    Orio al Serio è solo un bene per i Bergamaschi che si devono muovere. 9 km da casa mia, prezzi bassi.che altro?

  27. Scritto da SECURITY

    STAVANO TUTTI A CONTROLLARE I LINGOTTINI……………

  28. Scritto da Un non bergamasco

    Bergamaschi……Buuu….buuuu….buuuu!!!!

  29. Scritto da contro la mafia

    Il limite è nel cervello di quello dell’Enac
    Ma che cosa mai centrano i limiti infrastrutturali con il fatto che uno deve fare i controlli?
    E poi a Orio stanno costruendo nuovi terminal… altro che limiti
    Così le sardine ci staranno bene

  30. Scritto da Marino B.

    E per fortuna che……..Staffelli c’è………
    Ratti se ci sei ……..Batti un colpo.!.

  31. Scritto da Silvio

    Bella figura !!! Oltre a rompere le scatole con il rumore in cielo anche la non sicurezza a terra. Bravi

  32. Scritto da Dindirindina

    ma bravi quelli di Sacbo o dell’Enac, e come al solito non è colpa di nessuno. che bravi, Ratti ha qualcosa da dire?