BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Il Pd invita il sindaco Fornoni a non mollare”

Sulla situazione del Comune di Ardesio riceviamo questa presa di posizione del Partito Democratico.

Più informazioni su

Sulla situazione del Comune di Ardesio riceviamo questa presa di posizione del Partito Democratico.

In merito alle recenti vicende politiche del Comune di Ardesio il Partito Democratico, nell’assemblea tenutasi presso il circolo di Ardesio venerdì 24 settembre 2010, con la partecipazione del consigliere regionale, Mario Barboni e del responsabile Enti Locali provinciale, Domenico Piazzini, ha approvato quanto segue: “Considerato che il Partito Democratico nelle ultime elezioni amministrative ha sostenuto la lista civica, “Ardesio Unita”, che ha ottenuto il 58% dei consensi, segno tangibile della fiducia dei cittadini nella nuova compagine amministrativa, il circolo ribadisce il proprio totale appoggio all’attuale amministrazione, prendendo allo stesso tempo le distanze dalle posizioni espresse dai consiglieri confluiti nel gruppo “Per Ardesio” recentemente costituito, invitando il Sindaco Giorgio Fornoni e i consiglieri a continuare nel mandato amministrativo che i cittadini hanno votato al fine di attuare il programma elettorale per il bene di Ardesio”. “Il Partito Democratico – ribadisce Matteo Rossi, responsabile enti locali del Pd regionale – ha assunto una posizione chiara nel pieno rispetto della volontà popolare dei cittadini di Ardesio e partendo dalle decisioni dei nostri riferimenti territoriali. Mi auguro vivamente che l’esperienza di Fornoni possa continuare nella linea da lui interpretata del rinnovamento della politica, della centralità dei giovani e del contrasto al malgoverno leghista”.

Pd Bergamo

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Valter Grossi

    Ogni tanto anche il Pd ne azzecca una: Fornoni si è dimostrato un ottimo Sindaco, all’altezza di una situazione difficile come quella di tutte le comunità di montagna. Egli conosce e studia il suo territorio, che ama profondamente, ce ne vorrebbero come lui!

  2. Scritto da silvio e Giorgio

    Fornoni a casa, impara a mediare che taghet 60 an…..

  3. Scritto da Z.T.

    Il Sindaco Giorgio Fornoni tutti i giorni è in Comune ad Ardesio e se ha tempo parla con tutti,il Sabato poi dalla Mattina riceve tutti e senza bisogno di Appuntamento… se vi va andateci a fare due chiacchere;vi fara bene.

  4. Scritto da LA GENTE É CON GIORGIO!

    Per coloro che continuano a tentare di di creare sospetti,sul’Amministrazione di Fornoni Giorgio come Sindaco:basta inviare @ doppie qui e ad Araberara.it fate un grosso esame di Coscienza i tempi della DCleghizzante son finiti Gli Abitanti di Ardesio sono con il lloro Sindaco Giorgio Fornoni.

  5. Scritto da l

    Non sono di Ardesio e i miei ragionamenti sono assolutamente fuori da qualsiasi interesse, certo ho mandato anche messaggi ad Araberara qual’è il problema, ma ne qui ne la’ nessuno ha risposto alle obiezioni sensate che ci sono qui e su Araberara, solo risposte del tipo Fornoni ha ragione e gli altri hanno torto , se vI piace pensare che Fornoni ha tutte le ragioni pensatelo pure, ma non è cosi’::::

  6. Scritto da ben informato

    Per Informato quanto basta: impara aleggere quello che scrivono gli altri e a non andare per la tu atangente, io non ho scritto che Berlusca e Fornoni sono uguali politicamente ma che hanno entrambi un carattere molto forte, leggiti i commenti e poi ragiona invece di mettere slogan

  7. Scritto da il Vento cambia...

    @ 20 I : sicuramente non sei di Ardesio… perché se la sera dell’Assemblea pubblica fossi stato ad Ardesio avresti sentito cosa si è detto. Ció vuol dire che non sei cosi INFORMATO…! E stai scrivendo al Vento.

  8. Scritto da Bacióc...

    Per @ 20 Informatissimo etc…: doverano tutti i ” dissidenti ” aparte i 2 presenti la sera della assemblea Publica? Uno ha fatto aprendo bocca un meschina figura;l’altro furbescamente a taciuto. Non era il caso di essere tutti presenti a spiegare le proprie ” ragioni ” davanti agli abitanti di Ardesio?

  9. Scritto da ben informato

    X12 quello che contano alla fine sono i rapporti personali al di la’ delle idee politiche e non mi venire a dire che Fornoni è un mediatore p un fine politico, a me pare unpo con carattere forte e deciso e proprio perchè è lui che comanda deve anche essere un po’ disponibile verso quelli che lo hanno appoggiato RIPETO e’ tutta colpa dei dissidente veramente? Mi risulta anche anche Bigoni Alberto aveva avutoi perplessità all’inizio poi rientrate….?

  10. Scritto da l

    GLI ERRORI SERVONO A UNA COSA SOLA, A NON RIPOETERLI SPERIAMNO CHE FORNONI DA QUESTA ESPERIENZA CAPISCA COME SI DVE FARE IL SINDACO….. E CHE I DISSIDENTI CAPISCANO CHE SE UNO E’ SINDACO BISOGAN ANCHE UN PO’ LASCIARLO COMANDARE…
    sULLE SIMILITUDINI ANCH’IO NE VEDO TRA BERLUSCA E FORNONI E QUESTO NON POLITICAMENTE MA SONO ENTRAMBI SUE CARATTERI MOLTO FORTI E NON E’ FACILE CONVIVERCI.
    PERO’ E’ VERO QUELLO CHE DICEVANO SOTTO SI SAPEVA PRIMA CHI ERA FORNAONI CON I SUOI PREGI E DIFETTI

  11. Scritto da l

    X Fornoni sindaco di tutti
    Qui npon si discute sull’inesta’ per me sia Fornoni che i dissidenti sono persone oneste, ci sono divergeneze politiche e umane…
    e queste ci sono a destra asinistra al centro …..

  12. Scritto da silvio e giorgio

    ma che monotoni questi seguaci di Fornoni, anche a sensate domande e questioni poste sotto non hanno risposto ma solo denigrando, bene andate avanti cosi’ che magari perderete….

  13. Scritto da informato tanto quanto basta.

    @16/15/14 Ben informati…: Giorgio Fornoni non è Silvio B. tutti sanno perché B. ha voluto ” scendere in Campo ” doveva risolvere alcuni suoi Probblemi con Magistratura,TV,Editoria,etc. Fornoni in Comune di Ardesio,non cé andato per risolvere suoi probblemi;purtroppo con sé ha gente che forse non cé andata solo per quello,tanté vero che quando Fornoni ha toccato posti in cui cerano Parenti e interessi,è partita la protesta… di Sindaco in Comune cené uno solo. Io penso che i ” dissidenti ” si debbano fare un esamino di coscienza,poi capiranno. Un Sindaco come Giorgio Fornoni non vi capita piu…!

  14. Scritto da Fornoni fa il Sindaco di tutti.

    @7LM:Giorgio Fornoni non è un Santo,ma è sicuramente una persona onesta,la situazione Politica ad Ardesio era ferma da decenni,sempre le stesse persone,e sempre li solo per gli interessi di alcune parti,lui sta tentando di fare in modo che la situazione cambi. A mali estremi,estremi rimedi. Qualcuno pensava che lui una volta eletto facesse il Sindaco partime,non è stato cosi.

  15. Scritto da Franco

    Gli ex Amministratori Leghisti di Ardesio durante i loro mandati hanno pensato solo ad occupare sedie in Provincia etc.

  16. Scritto da PP

    PER N.8 mI RISULTA CHE ANCHE ESPONENTI CHE ORA APPOGGIANO FORNONI AVEVANO ESPRESSO PERPLESSITA’ RIGUARDO ALLA POCA DEMOCRAZIA, DICIAMO poca capacità di mediazione DIMOSTRATA DA FORNONI COME SINDACO, ecco su questo argomento cosa puoi dire, C’è QUALCOSA DIVERO IN QUESTO UBBIAMENTE fORNONI è UN CARATTERE FORTE MA UN COMUNE NON è UNO STUDIO DI COMMERCIALISTA…

  17. Scritto da cantautore

    PER ME CI SONO MOLTE SOMIGLIANZE E SIMILITUDINI TRA QUELLO CHE E’ SUCCESSO ALIVELLO NAZIONALE CON BERLUSCONI E FINI E QUELLO CHE E’ SUCCESSO AD ARDESIO CON FORNONI E GLI ALTRI.
    FORNONI come Berlusca e i dissidenti come Fini a richiedere + democrazia…..

  18. Scritto da Fornoni Sindaco di tutti!

    Per @ 10/11:paragonare i fatti di Ardesio con Berlusconi e C mi sembra un tantino tanto esagerato… poi ognuno puo trovare similitudini dove e come vuole,Giorgio non è sicuramente Uomo di estrema Destra,come i personaggi da voi citati(sempre meglio Fini di B.)un po di INTRANSIGENZA e coerenza in Politica non guasterebbe secondo mé;Giorgio comunque in Comune ad Ardesio penso proprio voglia fare il Sindaco,non il Commercialista o l’Architteto…!

  19. Scritto da ERNESTO F.

    SINDACO DI ARDESIO GIORGIO FORNONI CHIUDI LA CAVA DI LUDRIGNO!

  20. Scritto da julius

    parlare di “malgoverno leghista”, senza sapere che ad ardesio la lega ha governato bene, la dice lunga su come il pd locale sia alla deriva, alienato da se stesso e spaventato di perdere un piccolo potere locale acquisito un pò per caso.
    Fornoni è una brava persona, non credo c’entri molto con il pd…

  21. Scritto da bgdoc

    Anche dire che la lega ha lavorato bene ci vuole un bel pelo e significa non conoscere il territorio

  22. Scritto da LM

    Il PD di cui faccio parte ha fatto quello che forse doveva fare ma in questa storia la colpa va equamente divisa e mollare i propri rappresentanti che tanto hanno fatto per il PD per motivi politici ripeto ci puo’ stare politicamente ma umanamente non mi piace neanche un po’.

  23. Scritto da bene PD!

    @ 3 LM : se il PD a ” mollato ” i suoi ” rapresentanti ” a favore del Giorgio F. vuol dire che ha capito che il loro comportamento non era troppo Cristallino(vedi Parentele ed interessi molto di parte…)un Partito serio va sul territorio a vedere cosa i suoi rapresentanti combinano,e poi tira le somme…

  24. Scritto da Cesare

    JULIUS,scrivimi 3 cose solo 3,positive che la Lega ha fatto in 15 anni di Governo ad Ardesio. In 15 anni neanche le Aule Scolastiche sono riusciti a ridipingere! Attendo tuo scritto Julius.

  25. Scritto da e i leghisti rosicano!

    il PD ad Ardesio ha visto come funzionavano le cose,han capito che il Sindaco Fornoni stava cercando di LAVORARE bene,e visto che i suoi Pidiellini del posto non facevano altrettanto in Giunta,li ha giustamente redarguiti. E basta.

  26. Scritto da lm

    si bene pd pero’ anche Fornoni ha le sue colpe, la sua capacita’ di mediazione e’ vicina allo zero e’ altrettanto vero pero’ che si sapeva prima chi era Giorgio Fornoni e le sue qualita’ come i suoi difetti.
    Mi spiace ma è una sconfitta per entrambe le parti, poi quelli che ci rimetteranno di piu’ sono i dissidenti, questo è chiaro, ma non e’ tutto il bene da una parte e tutto il male dall’altra.