BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Direttore di banca si spaventa, rapinatore in fuga

Arrivava alla sua filiale alle 7,10 del mattino. Ha visto un uomo sospetto ed è scappato in una macelleria. Era un presunto rapinatore, che si è allontanato con un altro uomo.

Più informazioni su

Si è spaventato ed è corso via, rifugiandosi in una macelleria vicino alla banca, dalla quale ha chiamato i carabinieri. Con la sua fuga, però, il direttore della Banca di Credito cooperativo di via Umberto, a Mozzanica, ha spiazzato anche l’uomo che sembrava attenderlo vicino alla filiale, un presunto rapinatore, che si è allontanato immediatamente. Alcuni testimoni hanno poi riferito che la persona sospetta sarebbe fuggita insieme ad un altro uomo, forse un complice.
Tutto è accaduto alle 7,10 del 28 settembre a Mozzanica. Il direttore, di 61 anni, avrebbe dovuto andare ad una riunione, ma si è recato comunque in banca dove il giorno prima aveva dimenticato qualcosa. "Sono entrato nel parcheggio sul retro tramite il cancello automatico. Sceso dalla macchina e arrivato alla porta, ho notato un’ombra, un uomo sulla scala esterna della banca. Non c’era molta luce, non saprei descriverlo. Comunque mi sono molto spaventato e sono scappato, raggiungendo la macelleria vicina, di proprietà di una persona che conosco bene. Da lì ho chiamato i carabinieri".
Pochi secondi dopo, due persone di conoscenza del direttore, hanno visto due individui che si allontanavano, uno dei quali era probabilmente l’uomo sospetto.
Il direttore ha denunciato i fatti ai carabinieri. Non è certo che si trattasse di un tentativo di rapina.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.