BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Montezemolo, attacco a Bossi: “Lega corresponsabile”

Duro attacco a Umberto Bossi da parte di Italiafutura, l'associazione vicina a Luca Cordero di Montezemolo.

Più informazioni su

Tratto da Corriere.it

Duro attacco a Umberto Bossi da parte di Italiafutura, l’associazione vicina a Luca Cordero di Montezemolo. Un articolo firmato da Carlo Calenda e Andrea Romano, pubblicato sul sito dell’associazione, accusa il leader della Lega Nord di limitarsi a lanciare «proclami e provocazioni» e di non fare nulla di concreto per il Paese. «I fatti di chi produce e le parole (e gli insulti) di chi ha fallito» è il titolo dell’editoriale: la Lega viene ritenuta «corresponsabile di 16 anni di non scelte, che hanno portato il Paese a impoverirsi materialmente e civilmente». Quindi gli autori si scagliano contro «la classe politica screditata, di cui gli italiani hanno piene le tasche». Sabato il leader della Lega aveva polemizzato con la presidente di Confindustria, Emma Marcegaglia che si è rivolta al governo perché faccia qualcosa di concreto prima che si esaurisca la pazienza dei cittadini e delle imprese. «È facile parlare in questo che è un Paese dove molti parlano e pochi sanno cosa fare – le ha risposto indirettamente Bossi -: questo governo ha dimostrato di saper fare ed è quindi già qualcosa in mezzo a tanti parlatori».

«LEGA CORRESPONSABILE» – «Ha ragione Bossi. È facile parlare e più difficile agire. Bisogna ascoltarlo quando discetta sul valore dei proclami perché si tratta di un vero esperto in materia – è la stoccata di Italiafutura -. Negli ultimi sedici anni Bossi ha costruito il successo della Lega sul lavoro di organizzazione del partito ma anche sulle provocazioni (e ultimamente anche su qualche gesto). Di fatti invece se ne sono visti ben pochi. Se non la corresponsabilità della Lega in questi sedici anni di non scelte che hanno portato il Paese a impoverirsi materialmente e civilmente. Anche sul fronte delle rivendicazioni specifiche del suo elettorato Bossi ha combinato ben poco (guardare alle promesse sul federalismo per credere). Dubitiamo infatti che i suoi elettori l’abbiano mandato in Parlamento per difendere Cosentino o Brancher Ha ragione Bossi: in Italia (e in particolare nella sua Padania immaginaria) la chiacchiera va per la maggiore e delle parole a vanvera di una classe politica screditata gli italiani ne hanno piene le tasche. In particolare quelli che lavorano e producono (e al convegno di Genova della Confindustria ce n’erano tanti). Quegli italiani che, a differenza di Bossi, tengono in piedi il paese con i fatti e non con le parole».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da manganoeroe

    ma lega e soci pdl fino a qualche mese fa affermavano che la mafia al nord NON ESISTE?! Poi salta fuori la ndragheta che ha le mani su tutto il movimento terra in lombardia. Perdipiu’ un consigliere regionale leghista beccato a “trafficare” con esponenenti di spicco delle ndrine! Cosa vuoi che serva qualche arresto (grazie anche ai magistrati che calpestate ogni giorno) se poi salvate i cosentino e regalate centinaia di milioni alle mafie mentre qui i comuni sono alla canna del gas?

  2. Scritto da cris

    x nmangano
    e si la lega fa miracoli avete problemi pregate la lega
    ma fatemi capire a fatto molto e ne farà meglio di cio che cè adesso in politica
    se tu conosci qualcuno che a la bacchetta magica nei fatti non a blablablabla
    ben venga ma aimè come visto e si vede sinistrotti o pseudo o altri che si sentono illuminati dalla ferrari
    sono un flop mostruoso

  3. Scritto da Piermauro N.

    per Lega prossimo bersaglio: concordo pienamente con te, solo che la cupola a capo della famosa immobiliare leghista dove tutto passa è fortissima e pare intoccabile…fosse solo il movimento terra;)

  4. Scritto da cris

    x ridatec?i e mario
    ma state zitti date corda a cordero
    le polemiche dei blablabla tutta una messa in scena se montezemolo vuole candidarsi ed è un pò che lo vuol fare si faccia un programmino valido
    cosi non va da nessuna e chi ci sta dietro a sto personaggio

  5. Scritto da @14 Piermauro - Mai dire mai...

    …ma darsi da fare e fare rete per condividere informazioni e iniziative.
    Nel 1992 il potentissimo Gianstefano Frigerio segretario DC Lombarda rispose a chi gli anticipava l’arrivo delle perquisizioni: “sei pazzo, questa è la sede della DC, nessun magistrato oserà mai entrare qui”. Sappiamo come è andata.
    Questa “famosa immobiliare” com’è? è di colore verde padania? è al n. 59 (soldi in cabala)? ha vicino un bel ristorante dove fare un pranzo Bossi-Montezemolo? dalla finestra cosa si vede?…

  6. Scritto da angelo

    E’ chiaro che la Lega non è solo inutile, ma fortemente dannosa: quando uno promette e poi non mantiene, è doppiamente colpevole. A casa!

  7. Scritto da ceneadarcore

    x Cris. Guarda che parli con uno che era fervido attivista della prima lega. Pero’ hai ragione, ignoriamo tutte le polemiche e i blablabla che dici e parliamo di fatti concreti solamente. Cos’ha fatto la lega in tutti questi anni di governo a parte le porcherie salva ex nemico n.1, e quelle gia’ menzionate nei post precedenti. Attendo con curiosita’ l’elenco perche’ io di fatti concreti per il nord non ne vedo.. anzi.. ho visto centinaia di milioni inviati al macero a catania, palermo e roma!

  8. Scritto da cris

    x cenehard o pseudonomignolo
    a fatto piu di tutti i governi fin ora a messo piu in gattabuia mafiosi end conmpany dei tuoi blabla o filocomunisti pidiani ventolianio grillini a tutto spiano e ancora oggi i magistrati e giudici insistono a mettere il bastone fra le ruote purtroppo la coalizione è con il pdl na palla al piede se fosse 50,1 lega nord puoi dire
    cosi lè dura e meglio che non comenti
    una buona azione la puoi fare vota LEGA

  9. Scritto da Luca Lazzaretti

    finalmente anche qualche pezzo grosso del mondo del lavoro si è accorto che Bossi è solo”chiacchiere e distintivo(vedi Adro)”.Gli lelettori leghisti,in stragrande maggioranza gente per bene,credo si aspetti qualcosa di più dai loro politici di riferimento che salvacondotti per mafiosi e camorristi e investiture familiari…tutto come la peggior D.C.

  10. Scritto da Lega prossimo bersaglio...

    … Lega bergamasca possibile “ground zero” sulle mappe.
    Forze sociali varie si apprestano a coagulare il disagio dei cittadini per dare una svolta politica.
    Mandati a picco gli indici di gradimento di B. si può pensare che prossimo bersaglio sia “il partito forte” della coalizione. La Lega.
    Quella bergamasco potrebbe essere il “casus” ideale. C’è una parentopoli/affaropoli in atto e la Bergamasca è nota come terra leghista ovunque. Demolire l’immagine della Lega BG avrebbe effetti nazionali.

  11. Scritto da bugiardi

    è vero, la lega è quanto cìè di peggio, fra parentopoli e promesse non mantenute, aumentate le province, aumento auto blu, parentopoli, soldi al sud come prima e + di prima …………

  12. Scritto da gingi

    e si adesso i poteri forti si fanno un partito
    manipolato da qualcuno chi sarà mai ??? forse ol berlusca ???? la sinistra … x demolire la libertà e tornare indietro
    certo che i boss d italia si stanno radunando x distruggere la libertà che è la lega

  13. Scritto da ridatecilalegaanni90

    Quello che dice montezemono non sorprende anke se sembra che cerchi farsi spazio tra i media con qualche sparata. Quello che mi sorprende veramente e’ che la base leghista non si sia ancora fatta sentire con i propri capoccia a questo riguardo.
    Siamo al punto che la lega salva persone vicine a a mafia e camorra dalla giustizia, nepostismo sfacciato,vota salvacondotti a persone inquisite.. per non parlare dei leghisti coinvolti in affari poco puliti…. sembra un quadretto degno della peggior DC

  14. Scritto da Mario

    Corresponsabile di mantenere in vita un governo che annovera tra le sue fila fior di galantuomini …. complimenti.
    Ma non era Roma ladrona la lega non perdona? A me sembra che perdoni tutto e di più.
    Quando alla gente cadranno le fette di salame dagli occhi…. saranno cavoli amari anche per la Lega. Auguri .

  15. Scritto da Libero

    Montezemolo ha scoperto l’acqua calda.
    La Lega in Lombardia ed in alcuni comuni della Bergamasca governa da circa 15 anni.
    La svolta del fare del metodo nuovo di governo non si è vista,abbiamo visto cartelli in dialetto,Soli delle Alpi ovunque come Adro insegna e ben poco d’altro.
    Temere questa gente al governo di comuni,province e regione non ha più alcun senso. Questa gente pensa solo ad occupare sedie per se per parenti ed amici (il Trota insegna).
    Questa gente non rappresenta più nessuno