BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il “Tipo bergamasco” è “la culla della tradizione”

Nell'ambito dell'iniziativa regionale "Fai il pieno di cultura", sabato 25 nel palazzo della Provincia dalle 18 alle 22.30 ci saranno spettacoli, mostre e incontri dedicati ad Arlecchino.

Più informazioni su

Sarà il “tipo bergamasco” il tema della rassegna “La culla della tradizione” che la Provincia di Bergamo ha in calendario nel cortile del palazzo di via Tasso sabato 25 nell’ambito dell’iniziativa regionale “Fai il pieno di cultura”.
Sabato 25 alle 18 Silvano Bulgari presenterà la scultura "Colori della vita”, un’interpretazione di Arlecchino dedicata a Bergamo
.
Seguirà un incontro sulla tradizione e sul "Tipo Bergamasco" a cui parteciperanno l’assessore alla Cultura della Provincia Giovanni Milesi, Anna Maria Testaverde docente di Storia del teatro e dello spettacolo dell’Università di Bergamo, Remo Melloni e l’ attore Giorgio Pasotti oltre a diversi studiosi e artisti della Commedia dellarte. Nel corso dell’incontro verrà illustrato il progetto "Arlechin Bergamasco".
Successivamente, fino alle 22.30, sarà la volta de "La bottega della Commedia", con performance teatrali, dimostrazioni, mostre e laboratori artigianali che riempiranno il cortile e il giardino del Palazzo della Provincia, "richiamando suoni e colori della tradizione del teatro e della baracca dei burattini del quattro – cinquecento, con gli Zanni e l’Arlecchino, proseguendo fino all’ottocento con la nascita di Gioppino", spiega l’assessore Giovanni Milesi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.