BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Corteo storico, teatro equestre e festa contadina nel week end

Ce ne sarà per tuti i gusti: dal corteo storico a Caravaggio al teatro equestre a Bergamo Alta, dalla festa contadina a Terno d'Isola alle degustazioni nelle cascine a Pontida.

Molte le iniziative del fine settimana a Bergamo e provincia. Chi ama gli spettacoli itineranti e le rievocazioni storiche potrà partecipare sabato 25 alla sfilata del teatro Equestre a Bergamo Alta e al corteo storico a Caravaggio. Chi ama il brivido potrà provare l’ebbrezza di salire le mura di Bergamo in teleferica e chi invece preferisce dedicarsi all’enogastronomia potrà “Andare per corti e cascine” domenica 26 a Pontida oppure immedesimarsi nella “festa contadina” di Terno d’Isola. Per i più piccoli, l’appuntamento è al Castello di Grumello con re, regina, fate e stregone.

SABATO 25
 

BERGAMO: nell’ambito della rassegna “Liber a nos” dalle 14 alle 18 alla Biblioteca Tiraboschi verrà presentato “Colori”, uno spettacolo che coinvolgerà il pubblico.
Gli spettatori infatti saranno bendati e a piccoli gruppi di 6 persone, verranno guidati dagli attori in un percorso percettivo che coinvolgerà i 5 sensi. Per info: www.liberanos.org.

BERGAMO: in calendario la 6.a giornata nazionale «perAmore, perABIO»: per tutto il giorno, in via XX Settembre all’angolo con via Sant’Orsola, sarà presente uno stand dei volontari dell’”Associazione per il bambino in ospedale” che racconteranno in cosa consiste la loro attività, promuoveranno la Carta dei Diritti dei bambini e degli adolescenti in ospedale, offrendo un cestino di pere a tutti coloro che vorranno sostenere Abio.

BERGAMO: Lungo le mura in teleferica. Sarà possibile effettuare salite su un cavo di acciaio di 200 metri di lunghezza a 40 metro dal suolo posto tra il baluardo San Giacomo e la piattaforma di Sant’Andrea. Orari: sabato 14-23 e domenica 10-22. Costo 9 euro.

BERGAMO: Teatro equestre a Bergamo Alta. Alle 20.30 da Piazza Cittadella partirà la sfilata di cavalli, attori, figuranti del «Circo Bosis» verso piazza Vecchia, per uno spettacolo sotto i portici del Palazzo della Ragione. E’ una produzione della Fondazione Emilia Bosis.

CARAVAGGIO: Festa del borgo ai tempi del Caravaggio. Dalle 20.30, il Corteo storico sfilerà per le vie del paese. In Piazza Garibaldi si rievocherà il banchetto nuziale dei genitori del Caravaggio con quadri viventi, musica e giocolieri. Alle 21.30, in piazza Locatelli, spettacolo di cavalli; in ogni rione gruppi musicali e postazioni ristoro. In collaborazione con Pro Loco e Medusa Fantasia.

DOMENICA 26

CENATE SOPRA: Festeggiamenti per il cinquantesimo di fondazione del locale gruppo alpini: ore 9 ritrovo in oratorio, ore 9,30 sfilata accompagnata dalla Fanfara alpina di Trescore, verso il monumento degli alpini, dopo l’alzabandiera, deposizione di una corona di alloro al monumento ai caduti; ore 10,30 inaugurazione al piazzale degli alpini; ore 10,45 S. Messa nella parrocchiale con il coro degli alpini. Ore 12,30 in oratorio, rancio alpino.

PONTIDA: “Andar per corti e cascine”. Dalle 9 alle 16 sono in programma degustazioni a tappe sugli antichi sentieri che collegavano le frazioni al borgo. La prima tappa è alla Cantina Sociale, alle 10. Per info: tel 035.795519.

GRUMELLO: bambini "Al castello incantato". I piccoli (dai 5 anni in su) dalle 15 alle 18 al castello di Grumello avranno l’occasione di “entrare” in una fiaba e vivere da protagonisti e in prima persona l’avventura de “Il Castello Incantato”. La storia narra che nel giorno della grande incoronazione della Regina (una bambina del pubblico) vengono reclutate tutte le razze e i personaggi che animano il regno: elfi e fate, streghe e stregoni, maghi, cavalieri e damigelle. Una grande festa con tanti colpi di scena. Prenotazione obbligatoria al 348.30.36.243. Ingresso: bambini con biglietto prepagato 15 euro (ticket saldato direttamente alle casse nel giorno dell’evento 18 euro), adulti 10 euro (degustazione vini compresa).

TERNO D’ISOLA: In piazza 7 Martiri, 6.a edizione della «Festa contadina», organizzata dalla parrocchia e dall’amministrazione comunale. ore 12,30 pranzo del contadino; ore 14,30 degustazione di piatti contadini e dimostrazione di antichi mestieri ed attrezzi tipici usati nell’epoca contadina; verrà proposto uno spaccato di vita bucolica con il parroco don Renato Belotti vestito da sindaco e il sindaco Corrado Centurelli vestito da parroco. Nel corso del pomeriggio, mungitura, vendemmia, saranno presenti comparse di contadini con i loro attrezzi.

ZOGNO: Chiudono le grotte delle meraviglie. Ultima apertura estiva per il complesso carsico della Val Brembana. Le visite si svolgono dalle 14.30 alle 17.30. Info: 366.4541598.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da banig.

    Ma sara’ mai possibile che andare a vedere quel castello li costa così tanto ? non andateci così capiranno di far pagare di meno quelli di Grumello.

  2. Scritto da JJ

    sabato sera ci sono tre spettacoli all’ aperto in contemporanea: uno in piazza matteotti, uno alla provincia e uno in piazza vecchia, poi per mesi non ci sarà nulla.
    ma è possibile che non siano mai capaci di gestire il calendario delle manifestazioni?
    ma ci vuole così tanto a prendere un’ agenda e controllare se ci sono già eventi simili nella stessa data prima di dare i permessi?
    poi si lamentano che la gente non anima la città alla sera, ma imparate a distribuire gli appuntamenti