BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bloccati in aeroporto: la lunga attesa per tornare a Malpensa

Una coppia di varesini avrebbe dovuto fare rientro nella serata di venerdì ma il volo è stato sospeso a causa dell'incidente aereo. Una notte di caos e disagi

Più informazioni su

Bloccati in aeroporto nell’attesa di un volo che li riporti a casa. Per una coppia di varesini quelle in corso sono lunghissime ore di attesa e disagi. Da Sciacca, in Sicilia, dovevano far rientro ieri sera a Malpensa con il volo delle 20.30 in partenza da Punta Raisi. Ma dopo l’incidente avvenuto in serata e che ha visto uscire dalla pista di atterraggio un Airbus della Windjet con 123 passeggeri a bordo tutto è stato sospeso. Secondo le informazioni diffuse dai responsabili lo scalo di Punta Raisi rimarrà chiuso almeno fino alle 14 di domenica e per la coppia di varesini, così come per molti altri turisti nelle stesse condizioni, è iniziato il caos: rimasti in aeroporto fino alle 2 di notte e senza ricevere informazioni precise sono stati poi accompagnati con un bus a Trapani dove è stato dirottato parte del traffico aereo palermitano. I viaggiatori sono rimasti in attesa fino al mattino e poi accompagnati in albergo per poi ritornare all’aeroporto nelle ore successive ma sempre senza conoscere il momento esatto della partenza.

Intanto dalle compagnie aeree arrivano le prime indicazioni tecniche: Alitalia ha modificato tutti i collegamenti con il capoluogo siciliano: 32 voli da e per Palermo sono stati riprogrammati su Trapani (24) e su Catania (8). Altri 10 voli da e per Palermo sono stati cancellati. Alitalia sta contattando direttamente i passeggeri coinvolti. I passeggeri il cui volo in partenza è stato riprogrammato da Trapani e da Catania potranno recarsi direttamente nei rispettivi aeroporti o recarsi all’aeroporto di Palermo (dove sono stati organizzati trasferimenti in pullman) con un anticipo di almeno 3 ore rispetto all’orario del proprio volo.
Per tutti i passeggeri dei voli riprogrammati in arrivo a Catania e Trapani, Alitalia ha previsto il trasferimento in pullman a Palermo. A tutti i passeggeri coinvolti dalle cancellazioni o dalle modifiche di itinerario viene garantito il rimborso integrale del biglietto in caso di rinuncia a voli alternativi o la possibilità di riprogrammare il volo, senza alcuna penale, entro martedì 28 settembre.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.