BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Anche a Gussola fa festa la scuderia Norelli

Surini, di Rogno, portacolori del Mc Sebino e della Honda ha conquistato nuovamente il successo assoluto.

Più informazioni su

Il momento d’oro della scuderia Fulvio Norelli del Moto Club Bergamo e di Pierluigi Surini è proseguito a Gussola, nel Cremonese, dove è stata disputata una prova del campionato lombardo di enduro delle categorie senior, major e cadetti. Notevole la partecipazione, 260 i concorrenti al via, sei i tratti cronometrati che hanno determinato i valori in campo.
Surini, di Rogno, classe 1970, portacolori del Mc Sebino e della Honda, ha ripetuto l’exploit di sette giorni prima nell’Oltrepo pavese conquistando nuovamente il successo assoluto e vincendo nella categoria major classe M3. Nell’assoluta, pur non vincendo nessuna speciale, ha avuto ragione del norellista comasco Angelo Maggi, del mattatore della elite Alex Botturi, di Fabio Ferrari e del campione seriano Angelo Signorelli.
Nella M3 ha battuto, come già in Val Staffora, il brembano della Norelli Carmelo Mazzoleni.
La scuderia Norelli ha vinto nella categoria major sfiorando l’en plein. Hanno infatti fatto centro Maggi nella M2, l’altro extraorobico Marco Brioschi nella M1, il pilota di Casirate Remo Fattori campione italiano in carica nella super veteran, mentre Mazzoleni, come detto, è risultato secondo. Seconda piazza per il Sebino di Surini e Cesareni (quest’ultimo 1° nella X2), terza per il Gardone Valtrompia. Miglior squadra senior, invece, il Sebino e prima formazione cadetta quella del Mc Parini di Bosisio (Lc).
Tra i senior bergamaschi si sono distinti il conduttore di Zandobbio Mattia Calegari, primo nella 125, e il valcalepino Manuel Pievani, 1° nella 250 4t. Sul podio sono saliti Manuel Bana e Gianangelo Bonfanti secondi, e Paolo Cagnoni, terzo, tutti della val Seriana. Altri major in evidenza, invece, Maurizio Cecconi, 2° nella super veteran; Cristian Ruggeri, 3° nella M1; Renato Pegurri, 3° nella veteran.
Una affermazione anche tra i più giovani cadetti dove Edoardo Lazzarini del Mc Motorando è andato a bersaglio nella classe 125 e dove il compagno di club Riccardo Dell’oro e Fabrizio Milesi nel Mc Brembana di San Giovanni Bianco hanno concluso 2° e 3° nella 50.
Prossima gara del campionato lombardo domenica 26 settembre a Goito (Mn), impegnate le categorie senior, junior e cadetti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Enzo Paris

    Siamo forti, siamo belli, siamo quelli della “NORELLI”.