BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Monsignor Beschi papa subito”

Francesco Beschi papa? E??? la speranza di centinaia di utenti di Facebook che si sono iscritti al fan club ufficiale del vescovo di Bergamo sul social network pi?? diffuso.

Più informazioni su

Monsignor Francesco Beschi papa? E’ la speranza degli oltre trecento utenti di Facebook che si sono iscritti al fan club ufficiale del vescovo di Bergamo sul social network più diffuso. Il nome dato al gruppo è altisonante: “Beschi for pope! Fan club di monsignor Francesco Beschi”. I fedeli bresciani ricordano con nostalgia il periodo in cui Beschi è stato vescovo ausiliare oltre l’Oglio, quelli bergamaschi invece lo salutano con gioia. Alcuni addirittura chiedono al vescovo di sbarcare sul web, magari con qualche messaggio. “Grazie monsignor Beschi per la sua grande umanità – scrive Roberta Cirelli -, per la sua grande capacità di incontrare gli sguardi, di abbattere le porte del nostro cuore con il suo sorriso e con le sue parole toccanti e penetranti..per essere un umile servo di Dio nella mia diocesi. Grazie perchè posso dire: "il Signore ha compiuto grande opere in …lei". La accompagno in questa sua missione pastorale con la mia grande stima e la mia costante preghiera.. Grazie”.
Licia Gabriella Fazio: “Caro Francesco, sarebbe bello se oltre agli elogi che tutti ti mandano potessimo trovare anche qualche tua…. "dritta"… così mentre leggiamo di "noi" troviamo anche qualcosa di "te" che ci illumina la giornata! Pensaci! Baci cari”. Emanuela Zucchini: “Ciao a tutti gli iscritti e grazie per questo gruppo che forse mi permetterà di mettermi in contatto con questo uomo che da quando è diventato "importante" , è inavvicinabile. A parte la premessa affettuosamente polemica, Francesco è stato importante per me prima come insegnante dalle Orsoline, e poi come amico . Spero… che in questi anni non sia cambiato ! Penso ,adesso come 25 anni fa, che sia un uomo" che può fare la differenza" , allora….come sacerdote e insegnante, adesso…come vescovo”. Federico Imparato: “Quando penso a lei penso a tutto l’affetto, l’umanità la semplicità di cui si sono riempite le nostre chiacchierate al Paolo VI, momenti che al solo pensiero mi scaldano il cuore…..conoscerla, aver condiviso con lei questi momenti mi fanno sentire onorata…..un abbraccio affettuoso”. Se in futuro nel conclave verranno contati anche i “mi piace” di Facebook, non è detto che il desiderio dei fan del vescovo non venga esaudito.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.