BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Teleriscaldamento, nel 2010 quasi 7 km di tubazioni

Stanno terminando i lavori: 20 cantieri in tutto per quasi 7 chilometri. Il Comune sta programmando gli interventi del 2011.

Più informazioni su

Quasi 7 chilometri in 20 cantieri. Tanti sono gli interventi per la posa delle tubazioni del teleriscaldamento, eseguiti da A2A in collaborazione con il Comune di Bergamo, che si stanno per concludere in città. A parte i lavori in via Divisione Julia, via Agazzi, via Secchi, via Da Vinci, via Galilei, via Ponchia – cica 600 metri in tutto – che devono essere terminati entro la fine dell’anno, tutti gli interventi sono stati eseguiti in tempo.
E’ stato rispettato il cronoprogramma concordato con l’amministrazione comunale ha spiegato il responsabile dei lavori A2A, Piercostante Fioletti che mercoledì mattina ha presentato il bilancio degli interventi insieme all’Assessore ai Lavori Pubblici Alessio Saltarelli e al responsabile dei lavori per il Comune, Diego Finazzi – che prevedeva la chiusura dei cantieri entro l’ìnizio delle scuole".
Da gennaio fino ad oggi sono state posate le tubazioni per il teleriscaldamento in via Locatelli, via Zelasco, viale Vittorio Emanuele II, via Cucchi, via san Giorgio, via Baschenis, via don Palazzolo, al Villaggio degli Sposi, via Broseta, via Rillosi, via Diotti, via Tallone, via Maj e poi via Moriggia, via Novelli, via Ravizza, via Rosmini, via Nullo, via Pasteur, via Roncalli, via Mendel, al nuovo ospedale e in via King.
I prossimi interventi sono rimandati al 2011
. Il Comune sta già programmando infatti i cantieri del prossimo anno e “saranno interventi – precisa l’ingegnere Diego Finazzi – spalmati nel corso dell’intero anno”. Del resto entro il 2018 è prevista la posa di oltre 80 chilometri di tubazioni. Dal 2009 ad oggi si contano già 25 chilometri.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Fabio

    In un anno quasi 7km, che significa 80cm all’ora circa.
    Complimenti!!! Ocio, mettete casco e cinture…