BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Energie rinnovabili, la Fiera diventa grande

Circa 50 gli espositori che il 18 e 19 Settembre proporranno prodotti orientati al rtisparmio di energia. Percorsi e gadget per i bambini.

Si svolgerà il 18 e 19 Settembre a Sotto il Monte Giovanni XXIII la terza fiera delle energie rinnovabili e del risparmio energetico.
Per la prima volta i promotori dell’associazione Sotto il Monte Solare hanno deciso di darsi un tono professionale e fare l’inaugurazione ufficiale con un "Personaggio" pubblico, come spiega Elio Tedone.
Circa 50 gli espositori di varie categorie orientati alla produzione e al risparmio di energia; ci sarà inoltre un’area tematica sulla didattica ambientale di circa 300 metri quadrati organizzata dalla Cooperativa L.I.N.U.S. / ECOBUS, in pratica un percorso di 30/40 minuti che farà toccare con mano le varie fonti di energia ed il risparmio energetico.
Ad integrare l’area didattica a tutti i bambini sarà proposto di fare un disegno/tema/pensierino sulla fiera e/o sulle energie rinnovabili a seguito del quale verrà dato un piccolo omaggio a ricordo della giornata. Molte aziende espositrici hanno preparato omaggi per i piccoli visitatori.
La Torre del Sole di Brembate Sopra e gli Astrofili Bergamaschi, oltre a presentare le conferenze sul sole e gli astri, la sera del Sabato fino alle 22, tempo permettendo, organizzeranno l’osservazione del cielo con telescopi.
Novità del 2010 saranno le conferenze; otto gli argomenti nelle due giornate: Solare Termico, Geotermia, G.A.S. prodotti biologici Km zero, G.A.S. Energia Elettrica, nuovo Conto Energia 2011, Viaggio nell’Universo, Il Sole la nostra Stella e il Nucleare.
Non mancheranno i prodotti a Km zero con circa 10 aziende agricole del territorio; formaggi, salumi, vino, farine, miele, confetture, frutta e verdura.
Gli organizzatori hanno pensato anche alla ristorazione e con la collaborazione del ristorante "La Casa del Pellegrino" di Sotto il Monte saranno proposti piatti tipici e salamelle alla griglia, ci sarà un produttore di birra così come un gelataio con i loro prodotti artigianali.
Saranno presenti diverse associazioni ed enti, in particolare l’Itis Giulio Natta di Bergamo attivo con un corso di studio sulle energie rinnovabili che ha inaugurato ad inizio anno il primo laboratorio Solare a livello europeo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Elio

    “BASTA POESIE” Volevo invitarti alla fiera, così potrai verificare anche la scelta del nucleare. Per i più critici abbiamo preparato una conferenza, Sabato alle 17.30 (vedi programma sulla locandina), che spiegherà il nucleare senza fare valutazioni di merito. Si potranno fare osservazioni e commenti, ogn’uno deve essere libero scegliere, ma deve essere informato.

  2. Scritto da BASTA POESIE

    Quando la prima fiera del nucleare?
    energie rinnovabili uguale poesie per bambini