BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cresce l’attesa per la maratona internazionale

Presentata la 12esima edizione della manifestazione in programma domenica 26 settembre.

Più informazioni su

Si è svolta venerdì mattina alle 11:30 presso la Sala Conferenze del Comune di Bergamo la Conferenza Stampa di presentazione di uno degli eventi sportivi più importanti per Bergamo e provincia: la 12° edizione della Maratona Internazionale di Bergamo.
Erano in molti presenti per salutare l’arrivo della Maratona che si svolgerà a Bergamo Domenica 26 Settembre, atleti, Sponsor, Collaboratori, Autorità; al tavolo dei relatori: il Vice Sindaco del Comune di Bergamo, Avv. Gianfranco Ceci; Danilo Minuti, Ass.re Comunale allo Sport, Giovani e Tempo Libero; Alessandro Cottini, Ass.re allo Sport della Provincia di Bergamo; Monica Rizzi, Ass.re Sport e Giovani della Regione Lombardia; Roberto Gualdi, Presidente Maratona di Bergamo; il Colonnello Giovanni Casadidio, Capo di Stato Maggiore della Guardia di Finanza di Bergamo; Dr.ssa Mirella Pontiggia, Vice Questore Aggiunto per il Compartimento della Polizia Stradale per la Lombardia Sezione di Bergamo; Silvano Manzoni, Presidente dell’Associazione Paolo Belli. Presenti per portare un saluto anche Antonella Bardoni, Direttore C.O.N.F.I.A.B e il Dott. Mario Usberti, Responsabile Marketing all’Ubi Leasing, in quanto Sponsor ufficiali dell’evento. La Conferenza Stampa è stata introdotta dal Vice Sindaco Gianfranco Ceci che, come l’Ass.re allo Sport Danilo Minuti hanno tenuto a sottolineare l’importanza di eventi di questo tipo per una Città che, mai come in questo ultimo anno si è aperta alla gente organizzando manifestazioni di vario genere che promuovano Bergamo a tutti i livelli: “Un evento come questo accende i riflettori internazionali sulla nostra Città, la Maratona oltre a rappresentare un’ottima vetrina lancia anche un messaggio di solidarietà importante con la Corri Bergamo, organizzata dall’Associazione Paolo Belli” Il ViceSindaco ha inoltre ringraziato l’Ass.re Regionale Monica Rizzi che con la Sua presenza ha sottolineato quanto questo evento sia importante. L’Ass.re Provinciale Alessandro Cottini si è dimostrato altrettanto entusiasta e ha evidenziato anche l’aspetto simbolico di questa disciplina: “La Maratona per gli atleti rappresenta prima di tutto una sfida contro se stessi e i propri limiti, per questo rappresenta un’ottima scuola di vita e con manifestazioni di questo livello speriamo di farla conoscere e apprezzare sempre di più, soprattutto tra i giovani.” Monica Rizzi, l’Ass.re Regionale Sport e Giovani confessa di essersi informata molto su questa Maratona e di aver trovato solo note positive sia dai partecipanti, sia dal pubblico e di questo si congratula poiché lo Sport è un bellissimo mezzo per promuovere una Città e Lombardia in questo è sicuramente molto ferrata. L’Ass.re rivolge un pensiero particolare soprattutto all’aspetto benefico dell’iniziativa: “Un plauso particolare all’Ass.ne Paolo Belli che con la sua Corribergamo trasmette un messaggio importante e riesce a creare un binomio perfetto tra Sport e Solidarietà”. Anche il Presidente della Maratona Roberto Gualdi ringrazia l’Ass.ne Paolo Belli che in tutti queste edizioni è stata un importante alleato ed è riuscita di anno in anno a rendere la Maratona un evento sportivo di beneficenza “un ringraziamento particolare va poi a tutti i nostri Sponsor oltre che ai collaboratori e volontari che fin dalla prima edizione partecipano attivamente: sono tutti protagonisti perché ognuno è indispensabile”. Molto importante per la riuscita della Maratona anche la Polizia Stradale di Bergamo che, oltre ad avere uno Stand espositivo, fornirà i 2 motociclisti che faranno da apertura al percorso, e la presenza della Guardia di Finanza di Bergamo che oltre ad avere uno stand espositivo, parteciperà attivamente alla Maratona con alcuni dei suoi uomini.
A parlare di quanto sia importante l’aspetto solidale all’interno della Maratona, Silvano Manzoni, Presidente dell’Associazione Paolo Belli che con grande orgoglio spiega come il numero dei donatori continui a crescere di anno in anno, insieme al numero dei Progetti.
Tra il pubblico, oltre ai giornalisti erano presenti molti rappresentanti degli Sponsor e dei Collaboratori tra cui: Raffaele Paganoni dell’A.S.L. Bergamo, Sergio Poma di MA.AR Auto, Piero Caseri, per i Cronometristi Bergamaschi; Vincenzo Guerini dell’ANAOAI; Piazzini dell’A.I.L.; Milvo Ferrandi di Bergamo Infrastruturee il Presidente dell’Associazione Bergamasca Bande Musicali, Antonio Padovano. Altra importante novità di quest’anno sarà l’intrattenimento musicale a cura dell’A.B.B.M che offrirà un concerto in P.zza Vittorio Veneto dalle 20:30 in poi “aspettando la Maratona”.

L’APPUNTAMENTO CON LA 12° MARATONA INTERNAZIONALE DI BERGAMO E’ CONFERMATO PER DOMENICA 26 SETTEMBRE 2010: SIETE TUTTI INVITATI A TRASCORRERE UNA GIORNATA TRA SPORT E SOLIDARIETà.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.