BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Previtali: “Non vogliamo solo la salvezza”

Il vicecapitano suona la carica per spronare i compagni: "Contro il Crotone ci vorr?? un grande AlbinoLeffe. All'Atalanta non regaleremo nulla".

Più informazioni su

“Prima di tutto dobbiamo raggiungere la salvezza, ma poi possiamo ambire anche a qualcosa di più”. Dopo aver strappato la prima vittoria in campionato contro il Varese, Roberto Previtali suona la carica per spronare i compagni a dare il massimo. Il vicecapitano dell’AlbinoLeffe è convinto che la squadra allestita quest’anno sia di ottimo livello: “Abbiamo cambiato molto rispetto alla scorsa stagione –dice il centrocampista seriano- abbiamo perso diversi titolari, ma penso che siano arrivati molti giovani interessanti al loro posto. Uno su tutti Martinez, che in queste prime partite mi ha stupito molto. Senza scordarci Torri, che non è un nuovo acquisto ma è cresciuto molto e ormai è una pedina insostituibile per noi”. La squadra intanto cresce, anche se il lavora per Mondonico sembra ancora molto: “Contro il Varese abbiamo fatto una buona gara, soprattutto sotto il profilo della determinazione. Ho visto grossi progressi rispetto alla gara precedente. Poi, ovviamente, per amalgamare il gruppo ci vorrà tempo”. Intanto sabato per la seconda partita consecutiva in casa, al Comunale arriva il Crotone: “Sarà una sfida difficile perché il Crotone è una squadra tosta e molti giocatori temibili, come bomber Cutolo. Servirà il miglior AlbinoLeffe per portare a casa altri tre punti”. Infine, da ex col dente avvelenato, una frecciatina all’Atalanta in vista del derby contro i nerazzurri di questa stagione: “Tutti dicono che loro hanno già sei punti assicurati contro di noi. Io però non penso che sia così perché dovranno sudarseli molto. Indubbiamente hanno una squadra molto forte, con il Siena la migliore del campionato, però undici sono loro e undici siamo noi. Quindi la sfida sarà aperta”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.