BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Zio accoltella il nipote per questioni di proprietà

Non è in pericolo di vita il trentaquattrenne accoltellato dallo zio. Tra le due famiglie i rapporti erano tesi a causa della divisione di una proprietà immobiliare

Più informazioni su

Un uomo di 34 anni è stato accoltellato dallo zio, 52 anni. È accaduto a Melegnano nel milanese. All’origine dell’aggressione una lite per la divisione di una proprietà immobiliare. Tra le due famiglie da tempo c’erano attriti e diverse volte i carabinieri erano stati chiamati per contenere liti anche violente. L’altra sera, al culmine dell’ennesimo litigio, l’aggressore ha prima colpito la cognata con un coltello da cucina poi ha atteso nel buio che gli scomodi vicini tornassero dall’ospedale, dove la donna è stata medicata e giudicata guaribile in una decina di giorni. Al loro ritorno è sbucato all’improvviso dalla siepe e ha aggredito il figlio colpendolo al ventre e provocandogli una forte emorragia. La vittima è stata soccorsa e sottoposta a un delicato intervento chirurgico e non è in pericolo di vita. L’aggressore è stato arrestato per tentato omicidio e porto abusivo di arma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.