BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“E’ apologia di fascismo, il Pdl intervenga”

Pubblichiamo il comunicato dell'onorevole del Pd Antonio Misiani che chiede alla segreteria del Pdl e al sindaco di Seriate una netta presa di posizione.

Più informazioni su

Pubblichiamo il comunicato dell’onorevole del Pd Antonio Misiani che chiede alla segreteria del Pdl e al sindaco di Seriate una netta presa di posizione.

Le immagini pubblicate da Bergamonews sono inequivocabili: tra i "camerati" presenti alla messa neofascista celebrata al Cimitero di Bergamo vi è anche l’assessore PDL del Comune di Seriate Gabriele Cortesi, fotografato in un plateale saluto romano. E’ una vergogna. Di fronte a questa inaccettabile apologia di fascismo (reato, va ricordato, secondo la normativa vigente), ci aspettiamo una netta presa di posizione da parte della Segreteria provinciale del PDL bergamasco e del Sindaco di Seriate. E’ utile che i cittadini sappiano con chiarezza se le convinzioni neofasciste di Cortesi sono ritenute compatibili o meno con i valori "liberali" del cosiddetto "partito dell’amore".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da walter semperboni

    Grazie Capitano;ma nulla si deve pretendere da chi usa gli Operai per meri fini politici;infatti gli Operai voti alla sinistra e specialmente ai rifondaioli,ne da ben pochi!!!

  2. Scritto da francesco

    Si grazie a Dio possiamo dire che è effettivamente senza dubbio apologia di fascismo , a 65 anni dalla morte di Mussolini , ecco il vero pericolo: Cortesi che fa il saluto al Duce!!!! E poi dicono che la Costituzione va bene cosi’……………….Vai Misiani come dicono a Milano ma va a ciapa’ i rattt

  3. Scritto da Renzo

    @10- Proprio così , il vero pericolo è dimenticare . Il motivo per cui la storia non insegna mai niente è proprio questo !!

  4. Scritto da capitano

    concordo con 8: perchè misiani non si preoccupa di incalzare il suo collega di partito e di parlamento, l’On. Merloni del PD, di intervenire sulla questione Indesit(della sua famiglia)? non sarebbe più utile? o pensa che gli operai bergamaschi si nutrano di ideologia?

  5. Scritto da UNIONE SINDACALE di BASE (USB) di BERGAMO

    @ 8 walter semperboni..Lascia stare gli operai della INDESIT che se vedranno chiudere la fabbrica di BREMBATE non è solo per merito dell’imprenditore del PD…ma per una legge fatta in finanziaria sulle agevolazioni degli accorpamenti produttivi votata da LEGA e PDL!
    ORA VEDREMO CHI DIFENDERA’ GLI OPERAI INDESIT e sarà contro la chiusura…non certo SACCONI che ha firmato un protocollo per una “parziale ricollocazione” dei lavoratori INDESIT dando per scontata la definitiva chiusura!

  6. Scritto da no alla rsi

    povero misiani per cui il saluto romano, inopportuno e sgradevole, diventa addirittura motivo di condanna, reato penale , motivo di discriminazione. cortesi , in una cerimonia privata ha fatto un gesto inutile, fuoriposto, sbagliato ma che non ha nessun valore politico ne’ vuol dire adesione ai principi inaccettabili della rsi. si e’ trattato di un ricordo, di una rievocazione che niente c’entrano con la politica di oggi. riguardano la storia e le storie di ciascuno di noi.

  7. Scritto da marco di dx

    per bergamo news e’ piu’ importante il saluto romano di cortesi , cui dedica un sacco di spazio, che l’intervento del ministro larussa alla festa del pdl, cui non dedica neanche un rigo!!!!

  8. Scritto da dario

    Marco di dx, forse è meglio che ti chiami marco fuori dal mondo perchè se solo provi ad accostare le due cose ti dimostri completamente in aria. Va bene essere impregnati di ideologia, ma la malafede potrebbe risparmiarcela.

  9. Scritto da greatguy

    secondo me potrebbe chiamarsi tranquillamente l’unita’ on line di bergamo news…..

  10. Scritto da Bergamasc

    Misiani fai pena, te e quei poveracci che ti votano

  11. Scritto da Bla Bla Bla

    Misiani, invece di parlare perchè non lo denunci tu direttamente ?

  12. Scritto da walter semperboni

    misiani le fregnacce raccontale alla bindi ;impegnati invece a salvare i lavoratori indesit della tua compagna merloni;il braccio teso dell’Amico Cortesi non ha fatto male a nessuno!!!

  13. Scritto da Rossi Paolo

    Misiani, smettila, pensa al tuo partitucolo di sinistra che ormai non ha più credibilita.