BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Surface Expo, alla fiera il meglio della finitura

Bergamo si prepara ad ospitare Surface Expo, l’unico salone nazionale interamente dedicato alla finitura industriale ed al trattamento delle superfici.

Più informazioni su

Bergamo si prepara ad ospitare Surface Expo, l’unico salone nazionale interamente dedicato alla finitura industriale ed al trattamento delle superfici. La manifestazione è di scena dal 15 al 18 settembre 2010 presso il polo fieristico di Bergamo: la città orobica torna così ad essere per quattro giorni la capitale italiana della finitura. Prima ancora che un evento fieristico, Surface Expo rappresenta un momento di svolta, un punto fisso da dove ripartire. Un incontro tra mondi diversi che hanno bisogno di stare insieme per avere successo, per organizzare tecnicamente e strutturalmente una ripresa industriale forte e stabile in grado di assicurare benessere a tutti. SURFACE EXPO vuol dire tecnologie e macchine in grado di farci lavorare meglio e a minor costo, vuol dire innovazione ed industria eco-compatibile, vuol dire sicurezza ed etica nel lavoro. Sarà un luogo dove dovremo andare per ritrovare le nostre stesse origini tecnico-culturali per ripartire più forti di prima. SURFACE EXPO vuol dire ripresa della produzione industriale fatta secondo nuovi standard calibrati sulle esigenze dell’industria medio piccola, che rappresenta il 97% dell’industria nazionale.
La manifestazione, che vede la partecipazione di una novantina di marchi rappresentati da 67 espositori selezionati in base ai parametri inerenti a innovazione, tutela ambientale e riduzione dei costi, ha ricevuto importanrti patrocini: Confindustria Bergamo, Associazione Artigiani, Aifm, Aital, ApiLombarda, Confapi, Confartigianato, Uniacqua, Uniaria.”Noi ci siamo spesi molto nel campo della finitura – spiega Giovanni Rota Sperti di Confindustria – molte nostre aziende sono impegnate nel settore perché va ad incentivare l’esportazione del prodotto italiano. E’ molto importante per agganciare i mercati internazionali”.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.