BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cade dallo scooter, muore operaio della Tenaris

Roberto Borsetti, 31 anni, siciliano che viveva a Dalmine, ?? caduto dallo scooter finendo contro un palo in via Statuto, in citt??. Lavorava in acciaieria. I colleghi: "Una brava persona"

Più informazioni su

E’ morto in una serata di vacanza, mentre girava la città in sella al suo scooter. Roberto Borsetti, 31 anni, origini siciliane ma con casa da tempo a Mariano di Dalmine, padre di due figli di 3 e 13 anni, è deceduto nella tarda serata del 5 settembre tra via Statuto e via Costituzione, a Bergamo, dopo essere caduto dallo scooter. Lavorava in acciaieria alla Dalmine.
L’incidente è accaduto attorno alle 23,40. Secondo una prima ricostruzione della polizia locale il centauro, svoltando da via Statuto verso via Costituzione, avrebbe perso il controllo dello scooter contro il cordolo di un marciapiede. E’ quindi caduto a terra, finendo contro un palo della segnaletica stradale. A nulla è valso il tentativo di soccorso del 118 di bergamo intervenuto sul posto. Il decesso è stato constatato in strada. I rilievi sono stati effettuati dalla polizia locale.
Da almeno cinque anni Roberto Borsetti lavorava nell’acciaieria di Tenaris Dalmine. Viveva a Mariano, con la moglie boliviana e i due bambini. L’operaio era in ferie perchè l’acciaieria riaprirà per tutti mercoledì 8 settembre. "La voce della scomparsa di Roberto è corsa veloce tra noi, nonostante siamo ancora tutti in ferie – dice Antonio Parimbelli, rappresentante sindacale della Fiom -. Lavorava in acciaieria da tempo ed era ben voluto da tutti. Davvero una brava persona e un gran lavoratore".
La salma di Roberto Borsetti è stata composta al cimitero monumentale di Bergamo. A mezzogiorno del 7 settembre sarà trasferita nel paese d’origine in provincia di Ragusa, dove saranno celebrati i funerali.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.