BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Auto impazzita in via Correnti Due gravissimi in ospedale fotogallery

Clio fuori controllo esce di strada e finisce contro una pianta a lato della carreggiata. Gravi due passeggeri: uno rianimato sul posto. Ferito anche il conducente.

Più informazioni su

Tre giovani sono rimasti feriti in un incidente accaduto in via Correnti, alle 16 di sabato 4 settembre. I tre feriti, di 26, 29 e 33 anni, si trovavano tutti su una Renault Clio vecchio modello, verde scuro, della quale il conducente ha perso il controllo, per cause che devono ancora essere accertate. I feriti sono stati trasportati agli Ospedali Riuniti, alle Cliniche Gavazzeni e all’ospedale Bolognini di Seriate. Le condizioni più gravi sono state riscontrate per i due passeggeri.
Secondo i primi rilievi della polizia locale la Clio viaggiava in via Correnti in direzione del rondò delle valli
(largo Decorati al Valor Civile). All’altezza dell’incrocio con via Buratti il conducente ha imboccato la strada che corre parallela a via Correnti, ma ha perso totalmente il controllo dell’auto, probabilmente dopo lo scontro con il cordolo in cemento a lato della carreggiata. La Clio, totalmente fuori controllo, ha continuato la sua corsa per circa 200 metri, prima contro il marciapiede, poi contro un albero a lato della carreggiata.
La parte anteriore della vettura totalmente distrutta. Due infermiere del 118, fuori servizio, che passavano a quell’ora, si sono fermate immediatamente a prestare i primi soccorsi. Hanno praticato un massaggio cardiaco ad uno dei due passeggeri, già privo di conoscenza. Il battito cardiaco dell’uomo è ripreso regolarmente solo dopo diversi minuti. Per estrarre gli altri due feriti dalla vettura è servito anche l’intervento dei Vigili del Fuoco, che hanno tagliato le lamiere dell’auto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.