BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Società del Gres al colosso belga-tedesco

Il gruppo Steinzeurg-Keramo ha acquisito il ramo commerciale dell'azienda bergamasca con l'obiettivo di ampliare il mercato. RImane ferma la produzione.

Conclusa e presentata alla stampa e agli esperti del settore l’acquisizione da parte del gruppo belga- tedesco Steinzeurg-Keramo della Società del Gres di Petosino, esattamente del ramo commerciale dell’azienda lasciando da parte quello produttivo della quale l’Italcementi (la precedente proprietaria) aveva già deciso di cessare l’attività.
Non sono disponibili le cifre dell’operazione ma sicuramente la società del Gres vale 15 milioni di euro l’anno che permetteranno al maggior produttore europeo di tubi e pezzi speciali in gres di giungere al termine del 2010 ad un fatturato di 100 milioni di euro.
Per quanto riguarda lo stabilimento di Petosino non cambierà nulla nell’operatività della società bergamasca – spiega l’amministratore delegato della società del Gres, Salvi -, anzi a differenza di altre realtà legate alla Steinzeurg-Keramo il nostro stabilimento godrà di un’ampia autonomia”. Come già anticipato rimane ferma la produzione. “Non siamo interessati ad ampliare la nostra capacità produttiva al momento – le parole dei responsabili del colosso belga-tedesco – volevamo un mercato importante e con questa operazione pensiamo di esserci riusciti”.
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.