BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Aperitivo tra prosa e poesia”, giovani scrittori si presentano

Sabato 4, in piazza san marco, quattro giovani scrittori bergamaschi si presenteranno al pubblico. Sono Gessica Costanzo, Omar Epis, Renato Perani e Alberto Gherardi.

Un aperitivo con i giovani scrittori bergamaschi. E’ quello in programma sabato 4 settembre a Vertova, in occasione della Notte Bianca: alle 18.30 in piazza san Marco sarà di scena “Aperitivo tra prosa e poesia”.
Dalla Rassegna "Giovani Bergamaschi Scrivono", ideata dalla Biblioteca di Songavazzo, alcuni dei giovani scrittori bergamaschi si presenteranno al pubblico.
Si tratta di Gessica Costanzo, Omar Epis, Renato Perani e Alberto Gherardi. Il salotto letterario sarà condotto da Davide Sapienza.
Gessica Costanzo (1985
) è giornalista. Ha pubblicato due romanzi brevi: Questa Sono Io nel 2007 e Gli Innocenti nel 2009 con la Casa Editrice Albatros – Il Filo. Nel 2010 è uscita la sua prima ricerca storica Corpo Bandistico Musicale di Colzate – Centenario.
Omar Epis (1974) operatore nel settore culturale e musicista, ha scritto la raccolta poetica Tra i Neri Fusti pubblicata nel 2008 dalla Maremmi Edizioni.
Renato Perani (1982) Laureato in Giurisprudenza coltiva la passione per il cinema e il fantasy. Ha pubblicato nel 2009 il suo primo racconto fantasy Chi è Diana Lett? con l’Edizione Edigiò.
Alberto Gherardi (1966) Geometra, attivo nel volontariato e nello sport ha pubblicato nel 2008 per Lubrina Editore Cuori d’Altopiano, cinque racconti ambientati tra la Val Seriana e la Val Serina. E’ presente con un suo racconto nel libro Facebook Caffè.
Al termine dell’incontro, aperitivo per tutti, offerto dai commercianti del borgo storico.
Per Info: Ufficio Turistico Comunità Montana Valle Seriana tel, 035- 704063; www.valseriana.bg.it


Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.