BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Da un anno e mezzo ero fuori dal giro Ora sono in cerca del riscatto” fotogallery

Il nuovo acquisto dell'Atalanta rientra a Bergamo dopo undici anni di assenza: "Un'emozione ritornare e rivedere Bellini e Luca Percassi".

Più informazioni su

Non pensavo di arrivare ma alla fine sono tornato a Bergamo. Ovviamente sono molto felice anche perché ritrovo i ragazzi della primavera come Bellini e Luca Percassi”. Un ritorno alla base quello di Samuele Dalla Bona, l’ultimo colpo di mercato, avvenuto nell’ultima ora disponibile, della gestione Percassi. Un rientro con i colori nerazzurri ad undici anni dal suo trasferimento shock a Londra con il Chelsea. “All’epoca è stata una grande opportunità andare in Inghilterra anche perché l’Atalanta non mi aveva proposto nessun contratto – le parole del mediano -. Ora sono tornato, soprattutto grazie a Luca che ha condotto personalmente la trattativa, ed è stata una grande emozione tornare a Zingonia”. E a chi gli dà dell’arrugginito o del calciatore sul viale del tramonto Sam risponde così: “Voglio tornare a giocare seriamente, ritrovare il ritmo partita, tutte cose che mi sono mancate nell’ultimo anno e mezzo. Ho voglia di riscattarmi dopo 18 mesi in cui sono finito fuori dal giro”. Ora il rientro in un reparto, quello di centrocampo, decisamente affollato. “So benissimo che non partirò da titolare – spiega – e so benissimo che ci sarà da sudare ma le partite sono tante e ognuno di noi avrà le chances per dimostrare il proprio valore”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marino B.

    Il biondo,29 anni,da un anno e mezzo fermo.Praticamente è nel fulcro dell’eta che i calciatori danno il meglio di sè. Naturalmente a 2 condizioni.
    1-avere volontà e stimoli x raggiungere un traguardo.
    2-avere il fisico integro.
    Se queste due condizioni non mancheranno ,penso,che sia una scommessa vinta,Per tifosi e Atalanta.Come quella di Doni Cristiano.E che x almeno i prossimi 5 anni, questo puo diventare la nuova bandiera dell’atalanta,in tutti gli stadi d’europa.Come lo è DonI.W la Dea.!

  2. Scritto da genu

    ero convinto che fosse piu’ vecchio.solo 29 be allora…si se ha voglia puo’ fare quello che vuole…