BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Notti di linee (animate)” con Bozzetto

Mercoled?? 1 settembre alle 21 al Teatro Sociale Bruno Bozzetto parler?? del suo lavoro e soprattutto della sua passione, i disegni animati. Con lui anche Roberto Frattini.

Più informazioni su

Metti una serata con il più importante e pungente cartoonist italiano, e i suoi disegni animati. È quanto propone “Notti di linee (animate)”, l’incontro del cartellone di “Notti di luce”, in programma mercoledì 1 settembre alle 21 al teatro Sociale.
Un incontro per conoscere Bruno Bozzetto, l’uomo che da mezzo secolo fa il contrappunto umoristico ai fatti della vita, per conoscere le sue opere, il suo spirito d’osservazione ma anche il divertimento e il rigore della creazione e la sua passione per la musica. Durante la serata Bozzetto realizzerà dal vivo alcuni disegni in animazione interagendo con il pianoforte e l’elettronica di Roberto Frattini, suo storico collaboratore dal 1985 e autore delle colonne sonore dei suoi più importanti film. Si tratta di un’esperienza assolutamente unica, progettata in esclusiva per Notti di Luce che prevede anche la proiezione di alcuni spezzoni dei filmati più noti: Allegro non troppo, Il signor Rossi al camping, Europa/Italia, Cavallette. Opere per le quali Bozzetto ha vinto premi internazionali e ottenuto nomination prestigiose come quella del 1991 da parte dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences a Los Angeles e l’Orso d’Oro al Festival di Berlino. 
L’Ingresso è a pagamento: 10 euro. L’incasso sarà interamente devoluto alla Mensa dei Poveri dei Frati Cappuccini di Bergamo. I biglietti sono in vendita al Convento dei Frati Cappuccini, via Cappuccini, e al CDpM, via De Amicis (zona Carducci) dalle ore 15 alle 19.
Per info: www.nottidiluce.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.