BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il sindaco: “Trealbe senza campo? Colpa dei suoi dirigenti”

Gianfranco Masper replica all'articolo in cui si parlava di dissidi tra parrocchia e Comune, dissidi che metterebbero a rischio il campionato giovanile.

Più informazioni su

Sulla questione del campo del Trealbe, che Bergamonews aveva ripreso da Bergamo & Sport, il sindaco di Treviolo Gianfranco Masper replica con una lettera che si può riassumere in questo modo: il Trealbe è senza campo a causa degli errori dei suoi dirigenti.

Egr. Sig. Direttore

l’articolo del 23 agosto 2010, oltre a contenere una serie di informazioni del tutto prive di fondamento, da una lettura dei fatti del tutto fuorviante e in qualche modo lesiva del buon nome delle parti in causa. Contrariamente a quanto vorrebbe la prassi, il redattore dell’articolo ha infatti raccolto alcune informazioni approssimative da una delle parti interessate, senza premurarsi di contattare le altre per verificarne la veridicità e lasciandosi andare ad interpretazioni che appartengono più ad un avversario politico che ad un professionista.
A conferma delle predette affermazioni basta citare il passaggio relativo alla presunta necessità dei ragazzi di Treviolo di chiedere ospitalità ad altri Comuni per attività di pattinaggio ed effettuazione dei Giochi della Gioventù. Ma quando mai! Treviolo è l’unico Comune dell’hinterland dotato di una pista di pattinaggio degna di questo nome che ospita una squadra di oltre 120 ragazzi provenienti anche da altri paesi. I giochi della Gioventù si svolgono, da sempre, su aree comunali e vengono organizzati dal comune in collaborazione con la scuola.
Riguardo alla questione del campo di calcio si vuol far risalire tutte le problematiche ad un presunto dissidio tra l’Amministrazione Comunale ed il Parroco. La realtà è molto diversa. Il Comune è entrato in questa vicenda esclusivamente con l’obiettivo di risolvere un problema creato dalle INADEMPIENZE dei dirigenti della Società Trealbe, che dopo aver sottoscritto con Don Spinelli un accordo di utilizzo dell’impianto dietro versamento dei un contributo di 15.000 euro annui, hanno disatteso l’impegno inducendo il Parroco ad interrompere ogni rapporto con la società.
In questi mesi, a fronte della dichiarata intenzione della Parrocchia di voler vendere l’impianto, il Comune, pur in presenza dei numerosi vincoli imposti dal Patto di stabilità ha inoltrato alcune proposte di acquisto che non ha raggiunto lo scopo a causa della diversa valutazione. (Il Comune ha offerto 750.000 euro considerando di doverne sborsare almeno altri 400.000 per la sistemazione, contro gli 890.000 richiesti). La trattativa si è svolta all’insegna della massima serenità, a meno che si voglia definire “dissidio” la diversa valutazione.
Nell’articolo traspare una sorta di insensibilità del Parroco e degli Amministratori comunali verso una società che aggrega anche 180 ragazzi. In realtà il Comune di Treviolo eroga, ogni anno, contributi a circa 20 associazioni sportive dilettantistiche. Il Trealbe proprio in virtù dei numerosi giovani che aggrega percepisce 23.000 euro circa. Faccio presente che l’ Associazione sportiva Trealbe non è una squadra parrocchiale. Gli ultimi bilanci in nostro possesso evidenziano RIMBORSI AI GIOCATORI, AGLI ALLENATORI E AI DIRIGENTI VARI per un importo di oltre 200.000 euro. Il Comune di Treviolo si è dato l’obiettivo di aiutare tutte le associazioni sportive che avviano allo sport i giovani, ma non ha assolutamente intenzione di sovvenzionare società con velleità professionistiche. Le ospita volentieri sul territorio, ma devono camminare con le loro forze. Ci son ben altri bisogni della popolazione di cui occuparsi.
In questi anni il Comune di Treviolo ha costruito un impianto polifunzionale che ospita una società di pattinaggio con 120 addetti e alcune squadre di calcetto, ha ristrutturato un impianto che ospita una associazione di karatè e una di ginnastica artistica. Stanno per iniziare i lavori per la costruzione di un campus scolastico del valore di circa 12.000.000 di euro che prevede la formazione di due palestre idonee ad risolvere le necessità di tutte le associazioni sportive locali anche per i prossimi anni. Si è scelto di non costruire un nuovo impianto sportivo comunale, campo di calcio compreso, in quanto, sul territorio ne esistono già in numero adeguato. Qualora non si riuscisse a trovare un accordo con la Parrocchia per l’acquisto del campo di viale dell’Aeronautica se ne realizzerà uno comunale.
Riguardo all’uso del campo comunale della Roncola, l’articolista si pronuncia senza aver appurato i fatti. Il predetto campo è gestito dall’ US Roncola in virtù di una convenzione che prevede la possibilità di utilizzo anche dalle altre squadre del territorio dietro corresponsione di un adeguato rimborso spese. E così è stato. Negli ultimi tre anni, tre squadre del Trealbe hanno giocato sul campo della Roncola e nulla osta a continuare a farlo.
Sicuro che vorrete dare a questa lettera un adeguato spazio sul vostro giornale, colgo l’occasione per porgere distinti saluti, confidando di essere chiamato ad esprimere il mio pensiero quando vengo chiamato in causa a qualsiasi titolo.

Gianfranco Masper
sindaco di Treviolo

Hinterland – TREVIOLO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da da un treviolese

    svegliati sindaco Masper che questo paese non ne può più di avere una persona ingessata a governarlo!
    i problemi ci sono e potrai anche scriverci 100 lettere che non cambieranno la sostanza.
    è il tuo ultimo mandato e non ricordiamo niente di quello che avresti fatto finora (mi dicono il centro artigianale le vele: x quello dobbiamo ringraziare la caparbietà di Rinaldo Crippa, un vero uomo).
    finalmente parte il polo scolastico: non era meglio prevedere all’interno anche un polo sportivo????

  2. Scritto da treviolese arrabbiatissimo

    sono senza parole per il volantino del sindaco: ma l’ha fatto proprio lui? torniamo sempre allo stesso discorso e cioè paese che raddoppia gli abitanti e i servizi che vengono gestiti dagli oratori o dalle parrocchie (che poi è lo stesso). e gli amministratori? incapaci di vedere oltre la punta del loro naso non si accorgono che la questione del campo di calcio ha scoperto un problema che a treviolo c’è ed è bello grosso: mancano i servizi per i cittadini. si vergogni masper e si tolga di mezzo

  3. Scritto da abra cadabra

    Carissimo Sindaco……impara l’italiano!!!! anno, nel senso di unità di misura temporale, si srive senza h…….non come hai scritto tu nella tua lettera “hai” cittadini (“hai” volutamente sbagliato per prenderti in giro). Vai a studiare che è meglio……ci vergognamo di te!!!

  4. Scritto da da una treviolese

    ANCHE IO HO AVUTO LA LETTERA DEL SINDACO: HO CAPITO SOLO UNA COSA E CIOE’CHE LUI E’DALLA PARTE DELLA RAGIONE E GLI ALTRI HANNO SEMPRE SBAGLIATO. FORSE NON RILEGGE QUELLO CHE SCRIVE O SCRIVE SENZA ACCENDERE IL CERVELLO.
    CON QUELLO CHE STA FACENDO X DIFENDERE LE SUE RAGIONI, SE ANCHE LE AVESSE AVUTE (X ME PERO’NON E’ALLINEATO CON I SUOI CONSIGLIERI MA SI DIFENDE A TITOLO PERSONALE), E’ORMAI NEL TORTO.
    FORSE UN BAGNO DI UMILTA’E MENO ARROGANZA NELLE SUE PAROLE LO FAREBBERO TORNARE TRA NOI NORMALI

  5. Scritto da nemmeno se mi pagano ti voto ancora

    avete letto la lettera del comune inviata a tutte le famiglie ma sicuramente fatta personalmente dal sindaco? delirio puro che tristezza, avete attaccato la persona sbagliata cari signori del trealbe!Questo qui è uno con gli attributi uno che se lo sfiori appena ti spara, se lo tocchi solo, dichiara la guerra. povero martire

  6. Scritto da TREVIOLESE ARRABBIATISSIMO

    CHE TITOLO DI STUDIO HA IL SINDACO DI TREVIOLO? UNO CHE SCRIVE < FINO ALLO SCORSO HANNO NON E' EMERSA.....>. HO TROVATO NELLA MIA CASSETTA DELLE LETTERE L’ENNESIMA REPLICA DEL SINDACO PUNTO NELL’ORGOGLIO E PRONTO A GRAFFIARE TREALBE, DON SPINELLI E GANDOLFI.
    ANZICHE’ CONTINUARE CON QUESTA MENATA (UN APPLAUSO AL DON E ALLA TREALBE CHE NON REPLICANO LASCIANDOLO SFOGARE – COME SI FA CON I MATTI -), PENSI A LAVORARE PER I CITTADINI, RISOLVA IL PROBLEMA E NON PENSI SOLO A SE’ STESSO!!!.

  7. Scritto da gio68

    Ho ricevuto la lettera del Sindaco che attacca tutti con il chiaro intento di difendere l’indifendibile. Ma gli altri consiglieri dove sono? Lo appoggiano? Ma sono pazzi? Questo qui sta oltrepassando ogni limite: chi lo ferma più? E chi ha pagato il suo ennesimo sfogo? Ma il Segretario Comunale dorme o è a pigliare i pesci? Lascia fare quello che vuole a questo uomo che e’ uscito di senno?
    Dopo tutto quello che sta accadendo e che mi interessa poco, penso si tratti di un suicidio politico di un

  8. Scritto da allibito di Albegno

    Adesso la colpa non è più dei dirigenti del Trealbe, è anche del Consiglio Parrocchiale, di Don Francesco, di Gandolfi.
    All’appello mancano ancora 9982 treviolesi: continuate a leggere le imprese del sindaco MASPER ed entro la fine dell’anno troverete anche questi treviolesi tra quelli accusati.
    Ma è impazzito?
    Non si rende conto che un paese intero ride di lui?
    Ma se lo incontro per le vie di Treviolo: cosa devo fare? Bloccarlo e mettergli una camicia di forza? Meditate gente, meditate! ! ! !

  9. Scritto da per non ti voto +

    caro non ti voto + anzichè scrivere tante cavolate ( sarai stato tu il primo ad essere in tribuna domenica…..) ti suggerisco due cose:
    1 – cambia paese tu, faresti un favore a tutti
    2 – anzichè perdere tempo vai a fare volontariato
    nella speranza di non leggerti più…..

  10. Scritto da non ti voto +

    Allora nessuno sa piu niente? Domenica pomeriggio ho visto che giocavano. Il sindaco era per caso in tribuna a festeggiare? Magari insieme al suo amico prete a fare la ola.
    Treviolesi mandiamo a casa sia uno che l’altro che ci hanno stufato entrambi; e domenica prossima direi di accogliere il vescovo mostrandogli quanto vogliamo bene al nostro parroco. Una bella manifestazione sulla piazza della chiesa? E poi via a suonare le trombe davanti alla casa del sindaco…….. ma capiranno il perchè???

  11. Scritto da abra cadabra

    Io non so nulla. Proverò ad informarmi. Se però il sindaco non si è scomodato dalla poltrona proporrei che noi pagliacci delle manifestazioni (come ci ha definito lui) ne organizzassimo un’altra, sempre super pacifica, ma sta volta davanti a casa sua. Restiamo in campana!

  12. Scritto da non ti voto +

    Ma qualcuno sa se nel frattempo il sindaco ha mosso il c… per far qualcosa? come ad esempio proporre al prete l’individuazione di un terzo super-partes per la valutazione del campo?
    Oppure come al solito se ne sta fregando?
    AGGIORNATEMI X FAVORE

  13. Scritto da ennesimo treviolese arrabbiato2

    A gio74 dico che è stato ancora positivo quando ha detto che Treviolo potrebbe diventare un comune dormitorio: dicono così di Torre Boldone, di Gorle, di Seriate e diranno così di Curno, di Mozzo, di Lallio (adesso poi con l’ospedale…) ma andate a vedere i centri sportivi di questi comuni. Non c’entra il calcio, anche se ha il suo peso per numero di praticanti: c’entra l’avere cultura dell’attività sportiva in genere. E se parliamo di cultura a Treviolo… apriamo un altro discorso purtroppo!

  14. Scritto da treviolese delusissimo

    non sono d’accordo con Pier perchè gli adulti che praticano attività, qualsiasi essa sia, devono pagare.Da tutelare sono invece i ragazzi e quindi i settori giovanili, ma da quel che capisco nè al sindaco nè al prete sembra interessare dei ragazzi.Sarebbe corretto far pagare la prima squadra per giocare (il comune di BG fa così) ma non si spari sulle prime squadre:senza quelle i ragazzi non avrebbero sbocchi.Il Il problema però è sempre 1 solo:il comune di Treviolo ha spazi sportivi x i ragazzi?

  15. Scritto da Pier

    io gioco a calcetto e, da un paio d’anni, il comune ci eroga un contributo per la nostra attività sportiva, come ad altre associazioni sportive che ne fanno richiesta. Spero che per pagare le inadempienze del Trealbe, soprattutto derivanti dalle gestioni passate, il comune non debba fermare i contributi alle altre associazioni sportive del territorio perchè non esiste solo il calcio e se contiamo il numero di iscritti sorpassa di gran lunga i ragazzi del Trealbe che mica sono tutti di Treviolo!

  16. Scritto da gio74

    Caro Pier, hai ragine che ci sono altre realtà sportive ma Treviolo non è messa bene. Prova a pensare ad un centro sportivo comunale con 2 campi da calcio in erba sintetica (squadre di Treviolo e Curnasco sistemate) con annessa pista di atletica, compi da calcetto (altro che contributo….spenderesti la metà della metà) convertibili in campi da tennis, palestra e bar. Fantascienza? No! In tutti i comuni limitrofi è possibile ma non a Treviolo. Diventeremo un comune dormitorio. Sveglia amico mio!

  17. Scritto da gio74

    E poi caro pier se ti firmavi ancora sportivo deluso era lo stesso no?

  18. Scritto da ennesimo treviolese arrabbiato

    ma questo PAOLO non sarà per caso un consigliere comunale? non sarà che vuole ringraziare il suo sindaco che gli ha passato edificabile il terreno agricolo su cui hanno costruito le villette?
    PAOLO dai retta a me, evita di esporti che è meglio evitare di fare brutte figure da parte tua!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Cerca invece di pensare ai tuoi figli o tuoi nipoti e quelli degli altri che non sapranno dove andare a giocare a pallone (a meno che il terreno glielo REGALI tu)

  19. Scritto da gio74

    Aaa…cercasi il peggiore tra Masper e l’accoppiata don Francesco/Gandolfi. Bella lotta. Per fortuna Masper non puo’ più candidarsi; spero pero’ di non vedere più anche Gandolfi. Non hanno capito che la politica va oltre a dissapori personali/interessi e non e’ un passatempo. Sottolineo che io sono di Curnasco. Forza Trealbe.

  20. Scritto da L.S.

    complimenti ai dirigenti del TREALBE che pagando l’affitto hanno dimostrato a tutti, sindaco in primis, chi ha davvero a cuore i nostri ragazzi. si sbaglia sindaco quandodice che la responsabilità è solo loro…Per il futuro noi genitori ci siamo! L’abbiamo dimostrato e se servisse lo possiamo dimostrare ancora! Spero solo che il sindaco abbia capito che non siamo dei pagliacci, come lui ci ha definito sabato…che battuta arrogante e infelice…

  21. Scritto da Maxi

    chi ha letto la risposta del direttore del giornale di bergamo al nostro sindaco? tutto sta li: ci ha rotto con lo scarico di responsabilità e la sostanza è che l’impianto chiesto dal trealbe per i ragazzi del paese non c’è e il sindaco non lo vuole comperare.
    POKE BALE
    tutto qui detto da una persona che non ha niente da spartire sia col sindaco sia con il trealbe sia con il don.
    grande personaggio: se si candida a treviolo lo facciamo sindaco

  22. Scritto da Paolo

    Bravo sindaco!
    La società fa girare i soldi per pagare allenatori, giocatori, dirigenti… e poi piange al comune e urla perchè vuole le sovvenzioni per il campo.
    BRAVO SINDACO!
    BRAVO SINDACO!

  23. Scritto da SR

    A Maxi vorrei dire che il parroco proprio un santo non è: Anzi. Chiedere in giro per conferme. Direi che gio74 ci ha visto molto bene. Da questa situazione è sicuro che nessuno ci esce immacolato. Han tutti fatto i loro interessi a scapito della collettività. A questo punto coviene non abbassare la guardia e continuare a fare pressione affinchè la questione sia risolta in modo definitivo: Treviolo deve avere un centro sportivo di proprietà e all’altezza.

  24. Scritto da gio74

    Caro Paolo forse non sai che sino alle 3a categoria tutte le societa’ erogano stipendi e rimborsi spese. Forse non sai che per avere la qualifica di allenatore dei fare dei corsi che costano migliaia di euroH un rimborso vorrai darglielo. Forse non sai che la prima squadra porta in cassa soldi dagli sponsor in qualsiasi societa’. Forse non sai che ogni bimbo che gioca a calcio si impegna per imitare i ragazzi più grandi. Questa sera quando torni a casa salutami Masper che mi sa che siete parenti

  25. Scritto da MANUELA

    Basta con questa storia del campo! Non è importantissimo! Il problema sappiamo che c’è e non ritengo si risolverà in poco tempo.
    In paese non si parla altro che di questa questione .
    Le carenze delle Amministrazioni Comunali di Treviolo, attuale e precedenti sono tante e la mancanza di strutture per giovani ed anziani è evidente.
    Sono un’insegnante e dopo 21 anni di permanenza a Treviolo posso permettermi di giudicare il cattivo operato dei suoi Amministratori.
    Ha ragione chi dice di cacciarvi!

  26. Scritto da Gloria

    Povero Paolo informati meglio prima di parlare, la storia è un tantino più complessa e se avessi guardato più in là del tuo naso l’avresti capito…sarebbe stato sufficiente leggere i commenti sotto riportati…comunque il sig. sindaco deve rendersi conto che i soldi del comune sono soldi della collettività e vanno spesi per essa, non sono suoi! Forse semplicemente non vuole trovare un accordo perchè non è nel suo interesse farlo…

  27. Scritto da abra cadabra

    Carissimo sindaco,
    dici che ha fatto tanto per il suo paese ma ho un pensiero che mi frulla in testa. A mia memoria le “grotte del parco Zanchi” dove c’è stata violenza su una ragazzina non dovevano essere chiuse perchè avevano già creato problemi? perchè non è cosi? Cattiva amministrazione? Dubito che saprà risolvere la vicenda del campo di calcio

  28. Scritto da abra cadabra

    Aggiungo solo una cosa: ma se si impuntassero anche don Stefano di Curnasco e don Marco di Albegno e non dessero più a disposizione della comunità le loro strutture cosa accadrebbe? Forse sig. Masper è il caso che ci pensi seriamente: acquisti il campo e sul terreno limitrofo costruisca una palestra. Sistemi gli asili e costruisca il polo scolastico.

  29. Scritto da altro treviolese arrabbiato (ma quanti siamo?)

    anche io voglio rispondere a UNA IDEA: ma vai a leggere l’elenco del telefono! Mi meraviglio invece e non riesco a capire perche’ ancora non ci siano gli insulti che hai/avete meritato… forse i treviolesi incazz… con te sono troppo educati. Ho rilevato nella maggioranza dei commenti a questo “sindaco” che ha fatto un’uscita suicida e sicuramente poco intelligente, il riproporsi della parola VERGOGNA. Vergognati e non è polemica sterile: diventerà costruttiva quando lo farai!

  30. Scritto da SOLIDALE

    treviolesi volete un consiglio?fate una raccolta di firme per revocare il mandato a questo sindaco
    vi presto il mio gazebo

  31. Scritto da giovane treviolese molto preoccupato

    TREVIOLO COMUNE DE “POER MARTER” CON TANTI SOLDI IN CASSA MA IL PADRE PADRONE SINDACO HA GIA’ DECISO COME SPENDERLI SENZA PENSARE AI RAGAZZI DEL PAESE. I SERVIZI DI TREVIOLO? PER GLI STUDENTI DELLA RONCOLA CHE DEVONO ANDARE A SCUOLA A BG? PEDALATE RAGAZZI CHE FA BENE!
    UN CENTRO DI AGGREGAZIONE CON POSTAZIONE INTERNET APERTO MAGARI ANCHE NEI FESTIVI? MA CHIEDETE AGLI ORATORI!
    UNA PISTA PER MTB O PER SKATERS OD UNA PARETE D’ARRAMPICATA? COSA VE NE FATE, STUDIATE ANZICHE’ CAZZEGGIARE LAZZARONI

  32. Scritto da altro treviolese arrabbiato

    e se scrivessimo a BOSSI x portarci via questo falso leghista di sindaco?

  33. Scritto da altro treviolese arrabiato

    nessuno dice niente di un prete che vuole si i soldi dell affitto del campo di calcio per costruire l’Oratorio, ma alla fine se non glieli danno caccia i ragazz?
    ma esiste l’inferno o lo hanno raccontato solo per fare paura a noi disgraziati?
    In ogni caso Treviolo è cresciuto tantissimo come abitanti ma i servizi sono carenti se non inesistenti. Certo l’amministrazione leghista che governa da anni e ho votato anche io sta facendo la figura di m….
    Il campo è la goccia che fa traboccare il vaso

  34. Scritto da GIANMARCO

    Mi sono firmato con il mio nome ma questo non vuol dire che non sono un treviolese arrabbiato. Di più. la situazione del campo e’ solo la punta di un iceberg che nasconde la delusione dei cittadini che hanno eletto queste persone. Siamo ancora tutti leghisti ma disconosciamo i nostri politici di TREVIOLO INCAPACI DI STARE AGGIORNATI AI TEMPI. SI PENSA A COSTRUIRE MA ANCORA NON ABBIAMO UN ASILO COMUNALE E ATTUALMENTE CI SONO UN CASINO DI SCUOLE TRA ELEMENTARI E MEDIE. AMMINISTRATORI GIOPPINI

  35. Scritto da EX TREVIOLESE

    OGNI PAESE HA IL SINDACO CHE HA VOTATO E CHE QUINDI SI MERITA
    VOI LEGHISTI AVETE CREDUTO ANCORA IN MASPER DOPO I DANNI CHE AVEVA FATTO NEL PRIMO MANDATO.
    EPPURE I PURI DELLA LEGA MI AVEVANO DETTO CHE NON LO AVREBBERO RICANDIDATO ADESSO TENETEVELO ANCORA PER QUALCHE ANNO
    IO PER FORTUNA MI SONO TRASFERITO

  36. Scritto da CARLO79

    MA NON SI SONO ACCORDATI META’PERUNO? A ME RISULTA CHE ADESSO IL CAMPO CI SIA E NON CAPISCO PERCHE’IGIORNALI NON LO HANNO SCRITTO-
    DEL SINDACO INTANTO PARLA MALE TUTTO IL PAESE E NESSUNO RICORDA CHE ANCHE DON SPINELLI C’ENTRA CON LA VICENDA-
    DO RAGIONE A CHI DICE CHE IN QUESTO PAESE NON CI SONO SERVIZI ADEGUATI ALLA POPOLAZIONE ED IN FONDO LO SANNO ANCHE QUELLI DEL COMUNE-

  37. Scritto da Bomber

    ho sentito dire che i giocatori della trealbe guadagnano 2500 euro ma per me c’e’ qualcosa che non va e qualcuno spara c…ate perche’ l’anno scorso il trealbe era quasi fallito ed io per prendere 300 euro che mi dovevano ho dovuto aspettare 4 mesi ma i dirigenti che cerano l’anno scorso me li hanno dati tutti ed anche ai miei compagni io non gioco più lì ma onore ai dirigenti galantuomini che hanno salvato la trealbe magari hanno vinto al lotto

  38. Scritto da altro treviolese arrabbiato

    brava trealbe finalmente qualcuno che alza la testa contro un sindaco prepotente e in difficolta’ sui problemi del ns comune. Treviolo è con voi, vi ho visti sabato e anche martedi’ sera in corteo a Albegno. Tanti non ve lo dicono ma state combattendo una giusta battaglia per i nostri figli e per tutti i ragazzi che vogliono fare sana attivita’ sportiva. L’alternativa e’ andare a giocare in strada? o magari a fare cose a cui non vogliamo neanche pensare! Bravi continuate e piegate i superbi

  39. Scritto da ulisse

    IL SINDACO DICE CHE SE NON TROVA L’ACCORDO CON LA PARROCCHIA PER L’ACQUISTO DEL CAMPO NE FARA’ UNO COMUNALE MA CON QUALI SOLDI?CON QUELLI CHE INVECE AVREBBE DOVUTO COMPERARE QUELLO DI VIA AEREONAUTICA? NEL FRATTEMPO DOVE GIOCANO I RAGAZZI?NEL SUO GIARDINO?

  40. Scritto da SR

    Il sig. Sindaco ha riproposto la su lettera anche su sito del giornale Bergamo & Sport (http://www.bergamoesport.it/bergamoesport/calcio/57-promozione). Anche li si possono lasciare commenti.

  41. Scritto da VIA QUESTI AMMINISTRATORI

    RILEGGENDO BENE QUELLO CHE HA SCRITTO UNA IDEA MI SONO CONVINTO CHE E UNO DEI DUE IMPUTATI CHE HANNO CREATO IL CASINO DEL CAMPO A TREVIOLO.
    CERTO CHE QUELLO DEI DUE CHE HA SCRITTO E PROPRIO FURBO
    E PENSATE CHE AMMINISTRA UN PAESE

  42. Scritto da Affranto

    Come si puo’ affermare che il comune ospita le societa’ sportive sul suo territorio quando il campo e’di qualcun altro? Bene , ospito chiunque lo voglia a casa tua caro sindaco! Maddaiiiii.

  43. Scritto da Un curnaschese che si vergogna!!!

    Egr. Sindaco, sono rimasto basito quando sabato scorso incontrando “i genitori e i ragazzi del trealbe” ha osato definire la pacifica manifestazione da questi organizzata per informarla dell’esigenza della città di ampliare le proprie strutture sportive una “pagliacciata”. Forse lei ha sbagliato lavoro! Nessun politico serio si sarebbe espresso così nei confronti dei suoi elettori. Definirla cattivo diplomatico è poco.

  44. Scritto da Leghista deluso !!!!

    Questa sera, 31 agosto 2010 si è tenuta un’altra manifestazione di protesta davanti alla sede della Lega. Se il sindaco era così sicuro delle cose che ha scritto, perchè di nascosto (correndo per una viuzza secondaria ha anticipato il corte) ha invitato i suoi consiglieri ad andare a casa e chiudere i locali anzitempo per non incontrare nessuno dei manifestanti? Non è compito del sindaco ascoltare le esigenze dei cittadini? Forse è stufo di ricoprire questa carica? Si dimetta se è coerente!!!

  45. Scritto da Molto Arrabbiato!!!

    Dallo scritto di Masper: “confidando di essere chiamato ad esprimere il mio pensiero quando vengo chiamato in causa a qualsiasi titolo”….Peccato che ieri sera invece di incontrare ancora i cittadini presso la sede della lega abbia preferito suggerire ai suoi uomini di chiudere anticipatamente i locali e defilarsi alla chetichella (per fortuna i consiglieri han fatto di testa loro e sono rimasti). Peccato che abbia anche rinviato la riunione della giunta già programmata! Coerenza 0! Dimettiti!!

  46. Scritto da RECORD!!!

    Complimenti!!!! Abbiamo raggiunto il record di risposte negative ad un intervento del nostraco sindaco!!!!! Circa 30 commenti!!!!!!

  47. Scritto da Democratico

    Non vivo la realtà TREALBE ma conosco bene I problemi di Trerviolo e il modo in cui sono stati affrontati da questa amministrazione formato,Lega lombarda, da 15 anni a questa parte.!Tanta pubblicità e ricerca di immagine ma tanti errori.Vedi;creazione della SAT x raccolta immondizia.Ha portato al comune enormi debiti che si stanno pagando ancora.Chi adesso si lamenta x il campo di calcio,giustamente,si fossero interessati prima all’operato dei signori al potere, magari non li avrebbero rieletti!

  48. Scritto da Luisa S.

    sig. sindaco, ho letto la sua risposta e mi ha colpito in modo negativo. io penso che chi ha una responsabilità pubblica da così tanti anni non possa limitarsi a scaricare colpe su altri. probabilmente è ora di far seguire i fatti alle parole. non pensi solo agli interessi forti! pensi anche ai nostri figli. leggo oggi su l’eco che gli artigiani sono stati molto aiutati da lei! è chiaro, quella è una operazione da 55 milioni?come si dice… pensare male è peccato…ecc

  49. Scritto da sportivo deluso

    Tutto il mondo è paese. Qui in bergamsca ogni signolo comune investe solo nel calcio, spesso dimenticandosi delle altre realtà sportive che investono sui giovani residenti e sull’educazione alla sportività. Anche nel mio comune la società sportiva elargisce veri e propri stipendi ai suoi giocatori e penso che non sia giusto rimborsarli con i soldi dei contribuenti!

  50. Scritto da treviolese che si vergogna

    Il sindaco di TREVIOLO mi stava anche simpatico: questa lettera penso sia un suicidio politico! Mia sorella fa pattinaggio sulla pista all’aperto di CURNO eppure fa parte di una società di TREVIOLO. I giochi della gioventu’, sia io che lei li abbiamo fatti solo a CURNO perche’ a TREVIOLO non ci sono nè piste per la corsa nè pedane per i salti.
    Se ha raccontato balle su questo, chissà per il resto!!!
    (da quanto so i dirigenti della TREALBE sono cambiati da un anno e le colpe le hanno loro?)

  51. Scritto da VIA QUESTI AMMINISTRATORI

    …. OTTIMO…. ARTICOLO CHE EVIDENZIA LO SFOGO DI UNA PERSONA TOCCATA NELLA SUA ARROGANZA. I TREVIOLESI NON LO MERITANO UN SINDACO CHE SA DI QUALI NEGLIGENZE SI PARLA A PROPOSITO DEL CAMPO SPORTIVO. COME SI FA PER MANDARLO A CASA?

  52. Scritto da bel tipo di Albegno

    Un bravo al sindaco di treviolo lo dobbiamo…. ci ha dimostrato la reazione della belva ferita che deve attaccare.Ha sbagliato pero’ il bersaglio perche’ doveva prendersela con l’incapacita’ sua di sapere gestire i problemi e soprattutto le trattative.Sara’ anche difficile trattare con il parroco ma sicuramente il sindaco di un comune cosi’ grosso dovrebbe avere lo spessore giusto per saperlo fare.E’ anche vero che non tutti sappiamo fare il nostro mestiere.Questo caso mi sembra l’esempio

  53. Scritto da ex dirigente del trealbe

    Sono un dirigente sportivo ed ho militato alcuni anni nel trealbe; già 8 anni fa esisteva il problema campo e già allora si richiedeva l’intervento comunale per non fare in modo di arrivare ad una situazione quale quella che continuo a leggere sui giornali negli ultimi giorni.
    Non ho mai visto né giocatori né dirigenti o collaboratori di società arricchirsi ma soltanto mettere tanto impegno e volontà per sopperire alle mancanze che, comunque i politici di treviolo hanno. VERGOGNATEVI

  54. Scritto da TREVIOLO FOREVER

    CURNO E TREVIOLO PAESI VICINI E TANTE POLEMICHE. A CURNO LO SCONTRO E’ TRA IL SINDACO E GLI ASSESSORI, A TREVIOLO IL SINDACO, CON IL SILENZIO DEGLI ASSESSORI CHE NEI BAR DICONO DI TUTTO CONTRO LUI, ATTACCA LA SOCIETA’ DI CALCIO. MA LA GENTE DI TREVIOLO COME ME NON HA NIENTE DA DIRE SU QUESTA PERSONA IN CUI HO ED HANNO PURTROPPO CREDUTO IN TANTI MA CHE HA DELUSO TUTTI, COMPRESI I SUOI STESSI COMPAGNI DI PARTITO? IO ALLE PROSSIME ELEZIONI SAPRO’ COSA DEVO FARE. MA CHE I TREVIOLESI SI SVEGLINO!

  55. Scritto da carlo

    basta raccontare balle masper e tira fuori i soldi, non ti crede piu nessuno

  56. Scritto da Cittadino di Treviolo

    Allo sportivo deluso dico che lui non abita sicuramente a Treviolo perchè qui il comune si è dimenticato proprio del calcio (ma anche del pattinaggio, della pallacanestro, della pallavolo ecc…) in quanto non ha mai fatto niente per gli impianti sportivi negli ultimi 30 anni.
    Il comune aveva un centro con palestra e tennis a Curnasco e cosa ha fatto? L’ha dato in gestione ad un privato che di fatto fa quel che vuole. A volte bisogna pensar male.

  57. Scritto da altro treviolese che si vergogna

    ha avuto il mio voto ma adesso glielo tolgo: masper anche se a lei non interessa mi vergogno che il nostro bel paese sia coinvolto in queste figure. sa benissimo che quellli del calcio hanno ragione di lamentarsi basta andare a vedere dove si cambiano i nostri figli per rendersi conto che gli oratori non possono dare gratuitamente in affitto le strutture ed anche ristrutturarle. deve abbassare le arie con il don di treviolo e comperare lo stadio. abbia dignita e faccia qualcosa per i ragazzi

  58. Scritto da altro bel tipo di Albegno

    Le colpe sono sempre degli altri. Ma dei giocatori di calcio-ragazzi di Treviolo al Sindaco interessa qualcosa? Forse devo ripensare su chi sia peggio tra lui e il parroco di Treviolo. Anzi senza il forse

  59. Scritto da terzo treviolese che si vergogna

    anchio mi accodo a quelli di treviolo che si vergognano di avere questo sindaco. xke non apriamo una pagina in facebook? gioco nel trealbe da 7 anni. ho litigato con allenatori e dirigenti ma ho sempre trovato solo gente ke lavorava alla faccia di quello ke pensa il nostro primo cittadino ke viene al campo solo x fare le foto con la scuolacalcio e poi metterle sul giornalino del comune. la prima squadra e giusto ke sia pagata xke ci porta tutti gli sponsor e noi ragazzi abbiamo il diritto di av

  60. Scritto da anonimo incuriosito

    DA QUELLO CHE LEGGO IL POVERO SINDACO DI TREVIOLO NON DEVE AVERE VITA FACILE! LEGGENDO IL SUO ARTICOLO SEMBRA UNA VERGINE SACRIFICALE. MA QUELLI DEL TRE ALBE NON HANNO NIENTE DA DIRE? SICCOME MI INCURIOSIVANO GLI ARTICOLI CHE HO LETTO SONO ANDATO A VEDERE COME E’ MESSO L’IMPIANTO DI TREVIOLO ED HO VISTO UN BELLISSIMO CAMPO DI CALCIO, UNA TRIBUNA TUTTA ROTTO E MI DICONO CHE GLI SPOGLIATOI NON SONO A NORMA DI LEGGE. MA CHI DEVE TUTELARE I CITTADINI?

  61. Scritto da genitore demoralizzato

    sono un genitore che sabato ha manifestato e poi ha partecipato all’incontro col sindaco di Treviolo. Era imbarazzante stare li a sentire le scuse che raccontava mentre cercava di dare le colpe a quelli della societa’. Ha fatto una figuraccia. Sono uscito demoralizzato perchè io l’ho anche votato. La difesa fatta con la lettera secondo me è come ha già scritto qualcuno un tentativo di difesa quando non hai più argomenti convincenti

  62. Scritto da ennesimo treviolese che si vergogna

    SONO UN GENITORE CHE SABATO NON HA POTUTO MANIFESTARE IN QUANTO LAVORAVO. HO PERO’ PARTECIPATO ALLA RIUNIONE CON I DIRIGENTI DEL TREALBE CHE SONO STATI BRAVI E TRASPARENTI NEL DIRCI TUTTO QUELLO CHE STAVA SUCCEDENDO. ALCUNI GENITORI CHE HANNO PARTECIPATO ALLA RIUNIONE CON IL SINDACO MI HANNO DETTO CHE E’ STATO PENOSO E CHE HA SCARICATO LE COLPE SU CHI GESTISCE LA SOCIETA’: MA LASCI PERDERE E RISPONDA ALLE ESIGENZE DEI RAGAZZI E VADA LUI A CAMBIARSI IN CERTI SPOGLIATOI. DIA LE STRUTTURE AL PAESE

  63. Scritto da un treviolese

    ma in tutta questa buffonata dell’Amministrazione comunale l’assessore allo sport dov’è??? fa la bella statuina o dobbiamo scrivere a ” chi l’ha visto”? Masper nelle pieghe del bilancio cerca un po’ di soldi per acquistare un po’ di umiltà.

  64. Scritto da una idea...

    sono divertito nel leggere tanti commenti che, purtroppo si basano su convinzioni e “sentito dire”.
    varrebbe la pena leggere i bilanci della società e le lettereche sono state scritte tra i vari attori della vicenda per saper dove sta la verità!!

  65. Scritto da una idea io ce l'ho

    per me dietro il commento del lettore UNA IDEA… c’e’ il sindaco o il fido assessore allo sport DESAPARECIDOS zanchi. qualcuno e’ per caso stato premiato da questo assessore che non conosce nemmeno tutte le societa’ che fanno sport a treviolo? certo masper e’ il padre padrone del comune e tutti obbediscono ma in fondo e’ peggio per voi che li avete votati.a proposito una idea ce la avrei:tutti a casa

  66. Scritto da giovane treviolese

    ma qlcn della lega di bg nn può intervenire su qst sindaco arrogante + prepotente e tantopiu menefreghista dei ragazzi del suo paese? ragazzi scrivete ttt

  67. Scritto da VIA QUESTI AMMINISTRATORI

    ALL AMICO UNA IDEA DICO CHE SE CONOSCI I BILANCI DELLA SOCIETA E LE LETTERE SCRITTE O SEI DELLA SOCIETA E QUINDI NON DIRESTI QUESTO O SEI UNO DEL COMUNE

  68. Scritto da altro treviolese che si vergogna 2

    Trealbe fatti sentire e metti a tacere il vergognoso una volta x sempre

  69. Scritto da una idea io ce l'ho 2

    NON E’ SBAGLIATO IL TUO COMMENTO: TUTTI A CASA E POI CHI CI AMMINISTRA? GANDOLFI? IO RESTO LEGHISTA ANCHE SE I MIEI VOTI A MASPER PER IL COMUNE O PER ALTRE SUE CANDIDATURE MASPER SE LI PUO’ DIMENTICARE.HA TENTATO DI AVER RAGIONE SU UNA QUESTIONE VECCHIA DI ANNI SU CUI ANCHE I NEONATI SANNO CHE HA TORTO MARCIO.MA I SUOI FEDELISSIMI NON GLI DICONO DI SMETTERLA…?

  70. Scritto da Treviolese

    Un comune come Treviolo(che conta più di 10mila abitanti) non deve e non può non avere un campo sportivo attrezzato.Lo sport per i ragazzi è un elemento base dell’educazione e di una crescita proficua che porti anche alla realizzazione consapevole di cittadino.Il comune ha il dovere di sciogliere questo punto cruciale, che sennò potrebbe costargli la rielezione tra 4 anni. Auspico che il sindaco prenda finalmente a cuore questo argomento fino a una soluzione soddisfacente per tutti i treviolesi.

  71. Scritto da una idea..

    ho detto che varrebbe la pena leggre i bilanci ecc.. non che io sappia i bilanci o che abbia letto le lettere..non interpretate malamente.. per inciso non mi piaciono le sterili polemiche ..e non è mia abitudine insultare le persone