BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il fidanzato l’accoltella, lei perde il bambino

E' successo sabato sera a Colognola. Una giovane donna incinta di tre mesi, Nicoletta Gaspani di Capriate, è stata picchiata a sangue e accoltellata dal fidanzato.

Più informazioni su

Era incinta di tre mesi, ma ha perso il bimbo che teneva in grembo a causa delle botte e di una coltellata sferrata dal fidanzato immigrato. L’aggressione a Nicoletta Gaspani, 25 anni, di Capriate, si è consumata nella serata di sabato 28 agosto in un appartamento di Colognola, a Bergamo. Sui fatti indaga la squadra mobile della polizia di Stato. Nicoletta Gaspani e il fidanzato marocchino, di 40 anni, al quale la polizia sta dando ora la caccia, avrebbero raggiunto Colognola in pullman. Poi in un appartamento è scoppiata una lite. Probabilmente non la prima. L’uomo ha colpito a calci e pugni la fidanzata, con violenza. Poi le ha sferrato una coltellata all’addome. Nicoletta Gaspani ha iniziato a perdere sangue, ha tentato di divincolarsi e di scappare dall’appartamento, ma lui, l’uomo che ora è ricercato, l’ha chiusa dentro. Solo dopo alcuni minuti la venticinquenne di Capriate è riuscita a fuggire. Ha raggiunto la strada perdendo sangue, disperata, ed ha incrociato una donna che ha chiamato i soccorsi. Nicoletta Gaspani è stata ricoverata d’urgenza nel reparto di Ostetricia degli Ospedali Riuniti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.